Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Ottobre 2011 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
La Federazione Italiana Nuoto piange la scomparsa del padre del Consigliere federale Marco Benati, il sig. Floriano. Il Presidente Paolo Barelli, i Vice Presidenti Paolo Colica, Salvatore Montella e Lorenzo Ravina, il Segretario Generale Antonello Panza, il Consiglio e gli uffici federali esprimono il proprio cordoglio e abbracciano l'amico Marco e i suoi familiari in questo momento di intenso dolore.
Pubblicato in Federazione
Lunedì, 31 Ottobre 2011

Lutto

Il Presidente, i Consiglieri Regionali, il GUG ed i collaboratori tutti del Comitato Regionale piemonotese e valdostano esprimono il proprio cordoglio al Consigliere Nazionale Marco Benati per la triste perdita del padre.
Pubblicato in Federazione
Sono tre gli atleti italiani a vincere il Len Awards 2011, riconoscimento istituito nel 2007 che premia i migliori sportivi dell'anno di ciascuna disciplina acquatica, votati dal bureau Len, dalle 51 federazioni associate e da un team di giornalisti esperti nel settore.
La campionessa olimpica e mondiale Federica Pellegrini si aggiudica il premio di migliore nuotatrice; prima di lei soltanto il due volte campione del mondo Filippo Magnini nel 2007 si era imposto nel settore. Il capitano e portiere del Settebello campione del mondo a Shanghai Stefano Tempesti è il primo italiano ad ottenere il riconoscimento di miglior pallanotista. Per la seconda volta, dopo il 2009, la pluricampionessa europea e plurimedagliata mondiale Tania Cagnotto vince il titolo di migliore tuffatrice. Sul podio anche altri tre atleti italiani: Martina Grimaldi e Rachele Bruni, rispettivamente al secondo e terzo posto nella sezione femminile del nuoto in acque libere, e Maurizio Felugo, secondo ex aequo col serbo Filip Filipovic nella pallanuoto maschile. Gli atleti vincitori verrani premiati il 10 dicembre a Stettino, prima delle finali della terza giornata degli Europei indoor di nuoto, ad eccezione dei pallanotisti che saranno premiati durante gli Europei di Eindhoven, in programma a gennaio 2012.
  
Podi per specialità
 
Nuoto maschile: 1. Alexander Dale Oen (Nor) 31.9%, 2. Camille Lacourt 28.9%, 3. Jeremy Stravius (Fra) 20.3%
 
Nuoto femminile: 1. Federica Pellegrini 62.9%, 2. Rebecca Adlington (Gbr) 15.7%, 3. Therese Alshammar (Sve) 14.3% 
 
Tuffi maschili: 1. Sascha Klein (Ger) 35.8%, 2. Evgeny Kuznetsov (Rus) 26.9%, 3. Patrick Hausding (Ger) 20.9%
 
Tuffi femminili: 1. Tania Cagnotto 62.7%, 2. Nadezhda Bazina (Rus) 11.9%, 3. Anna Lindberg (Sve) 10.4%
 
Nuoto Sincronizzato: 1. Natalia Ishchenko e Svetlana Romashina (duo russo) 60.6%, Squadra Russia 22.7%, 3. Squadra Spagna 7.6%
 
Nuoto in Acque Libere maschile: 1. Thomas Lurz (Ger) 58.8%, 2. Spyridon Gianniotis (Gre) 17.6%, 3. Petar Stoychev (Bul) 14.7%
 
Nuoto in Acque Libere femminile: 1. Keri Anne Payne (Gbr) 42%, 2. Martina Grimaldi 24.6%, 3. Rachele Bruni 14.5%
 
Pallanuoto maschile: 1. Stefano Tempesti 32.3%, 2. Maurizio Felugo e Filip Filipovic (Srb)  29%
 
Pallanuoto femminile: 1. Alexandra Asimaki (Gre) 33.9%, 2. Antigoni Roumpesi (Gre) 30.6%, 3. Blanca Gil (Spa) 19.4%
 
Pubblicato in Federazione
La Federazione Italiana Nuoto esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Iolanda Giacomini, mamma del Consigliere Federale Cosimo D'Ambrosio, deceduta sabato scorso dopo un malore improvviso. Il funerale si svolgerà a Roma il 18 ottobre alle 15 presso la Chiesa del Santissimo Crocefisso, via Bravetta 332. Il Presidente Paolo Barelli, i Vice Presidenti Paolo Colica, Salvatore Montella e Lorenzo Ravina, il Segretario Generale Antonello Panza e l'intero Consiglio federale formulano le più sentite condoglianze e si stringono alla famiglia dell'amico Cosimo D'Ambrosio, in questo momento di profondo dolore.
I funerali si svolgeranno domani, martedì 18 ottobre, alle 15 presso la Parrocchia Santissimo Crocifisso di Roma, via di Bravetta 322.
Pubblicato in Federazione
Nella notte è scomparso Giorgio Pettinau, fratello di Paolo Pettinau, Presidente del Comitato Regionale Sardegna della Federazione Italiana Nuoto. Il Presidente Paolo Barelli, i Vice Presidenti Paolo Colica, Salvatore Montella e Lorenzo Ravina, il Segretario Generale Antonello Panza e l'intero Consiglio federale formulano le più sentite condoglianze e si stringono alla famiglia Pettinau in questo momento di profondo dolore.
Pubblicato in Federazione
Il CT della nazionale di pallanuoto campione del mondo, Alessandro Campagna, e il medico responsabile, Giovanni Melchiorri, interverranno in qualità di relatori al convegno "La spalla dello sportivo overhead: dalla diagnosi alla terapia", che si terrà alla Fortezza del Priamar di Savona il prossimo 19 ottobre. Campagna parlerà alle 15.30 sul tema "Problematiche dell'allenamento del pallanuotista", mentre il dott. Melchiorri lo seguirà nel programma parlando sul tema "Aspetti dell'allenamento legati alla prevenzione". L'introduzione sarà a cura del direttore sportivo della Carisa Savona Claudio Mistrangelo.
Pubblicato in Federazione
È morto la notte scorsa in un incidente a Roma, Andrea Pesciarelli, notista politico e caporedattore del 'Tg5'. Il giornalista è finito da solo contro un albero mentre a bordo del suo scooter percorreva Lungotevere delle Armi. Andrea Pesciarelli, molto conosciuto alla tifoseria laziale per la sua fede calcistica, avrebbe compiuto 47 anni il prossimo 20 ottobre. Dopo molti anni alla Rai, Pesciarelli era approdato al 'Tg5' per volontà del direttore Clemente Mimun. Da sempre vicino al mondo dello sport e della pallanuoto in particolare è stato autore del libro 'Inguaribili Bugiardi-viaggio semiserio tra le contraddizioni dei nostri politici (e non solo)' il giornalista lascia la moglie e due figli. La sua salma è stata portata al policlinico Gemelli. Il Presidente della Federazione Italiana Nuoto Paolo Barelli, i vice presidenti Salvatore Montella, Paolo Colica e Lorenzo Ravina, unitamente a tutto il consiglio federale, esprimono il proprio cordoglio e la vicinanza alla famiglia Pesciarelli.
Pubblicato in Federazione

Archivio notizie