Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Aprile 2005 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Domenico Fioravanti, oro olimpico ai Giochi di Sydney 2000 nei 100 e 200 rana, è stato eletto nel Consiglio Nazionale di CONI in rappresentanza degli Atleti. Fioravanti, primo atleta della storia a vincere 100 e 200 rana nella stessa edizione olimpica e a conquistare un oro olimpico per il nuoto italiano, ha ottenuto 28 voti. Meglio di lui solo Lara Magoni (FISI) con 32 consensi e Paola Fantato (CIP) con 30.
 
clicca qui per consultare l'esito delle votazioni
clicca qui per consultare per la scheda di Fioravanti
Pubblicato in Federazione
Seconda e ultima giornata di incontri tra la Federazione Italiana Nuoto, il CONI, il Comune di Roma e la FINA, a Roma per vagliare la candidatura della Città capitolina ad ospitare la 13esima edizione dei Campionati Mondiali 2009 di Nuoto, Pallanuoto, Tuffi, Nuoto Sincronizzato e Nuoto in Acque libere che sarà assegnata il 16 luglio prossimo a Montreal, vigilia dei mondiali canadesi.
Alle 9.30 la delegazione della Federazione mondiale, formata dal Direttore Esecutivo della FINA Cornel Marculescu, dall'agente marketing Kiyoshi Nakamura, dal legale Jason Smith e dal consulente per gli affari televisivi Keith Thomas, è stata ricevuta al Campidoglio dal Vice Sindaco di Roma Mariapia Caravaglia e dal Responsabile per lo Sport, onorevole Gianni Rivera.
Alle 11.30, alla presenza del Presidente della FIN Paolo Barelli, del Segretario Generale Antonello Panza, del Direttore Sportivo Gianfranco Saini, del Capo Ufficio Stampa Francesco Passariello, della Responsabile dei Rapporti Istituzionali Laura Del Sette, del tecnico Marco Birri e del delegato del CONI Danilo di Tommaso, si è analizzato l'impegno e la Produzione TV garantita dal host broadcaster RAI, rappresentato dai Vice Direttori Giampiero Bellardi e Jacopo Volpi.
Alle 15, infine, le delegazioni hanno fatto il punto su Impianti, Alberghi, Trasporti, Strategia di Marketing e Calendario dei Meeting.
Domani la delegazione della FINA, molto soddisfatta dall'esito degli incontri, lascerà Roma. Prossime tappe Dubai e Yokohama. Già visitate Atene e Mosca.
Pubblicato in Federazione
Questa mattina è arrivata a Roma la delegazione della FINA - Federazione Mondiale - per incontrare i rappresentanti della Federazione Italiana Nuoto, del Comune di Roma e del CONI ed esaminare la candidatura della Città di Roma ad ospitare la 13esima edizione dei Campionati Mondiali 2009 di Nuoto, Pallanuoto, Tuffi, Nuoto Sincronizzato e Nuoto in Acque libere che sarà assegnata il 16 luglio prossimo a Montreal, vigilia dei mondiali canadesi.
Nel pomeriggio si è svolta la prima riunione tra le parti alla quale hanno partecipato il Presidente della FIN Paolo Barelli, il Segretario Generale Antonello Panza, il ds Gianfranco Saini, il Direttore Esecutivo della FINA Cornel Marculescu, l'agente marketing Kiyoshi Nakamura, il legale Jason Smith, il consulente per gli affari televisivi Keith Thomas e il delegato del CONI Danilo di Tommaso. In esame budget e contratto.
Domani sono in programma altre tre riunioni. Alle 9.30 i rappresentanti della FIN e della FINA incontreranno al Campidoglio il delegato del Sindaco Walter Veltroni, l'On. Gianni Rivera, responsabile per lo sport della Città di Roma. Alle 11.30 si discuterà di "Produzione TV"; dalle 15 al vaglio "Impianti, Alberghi, Trasporti, Strategia di Marketing e Calendario dei Meeting". Mercoledì la FINA, che ha già visitato Atene e Mosca, lascerà Roma. Prossime tappe Dubai e Yokohama.
Pubblicato in Federazione

Da domani a mercoledì la FINA - Federazione Mondiale - sarà a Roma per incontrare i rappresentanti della Federazione Italiana Nuoto e del Comune di Roma. Al vaglio la candidatura della Città di Roma ad ospitare la 13esima edizione dei Campionati Mondiali 2009 di Nuoto, Pallanuoto, Tuffi, Nuoto Sincronizzato e Nuoto in Acque libere che sarà assegnata il 16 luglio prossimo a Montreal, vigilia dei mondiali canadesi. La delegazione della FINA sarà formata dal Direttore Esecutivo Cornel Marculescu, dall'agente marketing Kiyoshi Nakamura, dal legale Jason Smith e dal consulente per gli affari televisivi Keith Thomas. Già visitate Atene e Mosca. Prossime tappe Dubai e Yokohama.
 
per leggere il comunicato ufficiale della FINA clicca qui

Pubblicato in Federazione
A causa della chiusura anticipata degli uffici dello Stadio Olimpico per la partita di calcio Roma-Reggina, dell'indisponibilità della piscina del Foro Italico e dei locali del Comitato Regionale Lazio della FIN - allagato dalle forti piogge abbattutesi su Roma - il notiziario dell'Ufficio Stampa sarà ridotto. Garantiti i tabellini dei playoff scudetto e dei playout salvezza dei campionati di pallanuoto di serie A1 maschile e femminile, e i risultati delle partite di serie A2 maschile.
Pubblicato in Federazione
L'Organizzazione ha trasmesso alle Federazioni Nazionali i moduli di accredito stampa per i Mondiali di Nuoto, Pallanuoto, Tuffi, Sincronizzato e Nuoto in Acque libere in programma a Montreal dal 17 al 31 luglio prossimi.
I media interessati possono rivolgersi all'Ufficio Stampa della FIN attraverso l'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pubblicato in Federazione
Domani, alle 11, presso la sede romana della Federazione Italiana Nuoto (Stadio Olimpico, Curva Nord), il Presidente Paolo Barelli firmerà con il Presidente della Federazione Italiana Imprese Balneari, Ing. Renato Papagni, una convenzione per la formazione del personale impegnato negli stabilimenti balneari marini o lacuali attraverso la Sezione Nuoto per Salvamento.
Pubblicato in Federazione
In ossequioso rispetto ai solenni funerali di Sua Santità Giovanni Paolo II, su invito del Comitato Olimpico Nazionale Italiano in adesione alla richiesta della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la Federazione Italiana Nuoto sospende tutte le attività agonistiche in programma nella giornata di venerdì 8 aprile prossimo.
Domani la FIN comunicherà i calendari rivisitati dei Campionati Assoluti Primaverili di Nuoto e Nuoto di Acque Libere in programma a Riccione e di Nuoto per Salvamento che si svolgeranno a Livorno. Le gare avranno regolamente corso con la esclusione della giornata di venerdì 8 aprile.
  
Segue il comunicato stampa diffuso dal CONI:

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha emanato la seguente disposizione:

“In attuazione del lutto nazionale dichiarato per la scomparsa di Sua Santità Giovanni Paolo II, nel giorno delle esequie, venerdì 8 aprile 2005, è disposta sospensione manifestazioni pubbliche di spettacolo leggero. Firmato il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dott. Gianni Letta”.

In ottemperanza a tale disposizione, il Presidente del CONI, Giovanni Petrucci, ha provveduto ad inoltrare la comunicazione a tutti i Presidenti delle Federazioni Sportive Nazionali, delle Discipline Sportive Associate, degli Enti di Promozione Sportiva, dei CONI regionali e dei CONI provinciali.
 
clicca qui per saperne di più

Pubblicato in Federazione
I solenni funerali di Sua Santità Giovanni Paolo II si svolgeranno venerdì 8 aprile alle ore 10 sul Sagrato della Basilica di San Pietro e saranno presieduti dal Cardinale Decano del Sacro Collegio Joseph Ratzinger e concelebrati dai Cardinali e dai Patriarchi delle chiese orientali.
La Federazione Italiana Nuoto, nel caso in cui se ne rendesse necessario, è pronta a intervenire per modificare i programmi dei Campionati Assoluti Primaverili di Nuoto e Nuoto di Acque Libere in programma a Riccione e di Nuoto per Salvamento che si svolgeranno a Livorno.
Pubblicato in Federazione

da www.coni.it

Il presidente del CONI Giovanni Petrucci – interprete dello stato d’animo dello Sport Italiano, a testimoniare con devozione la gratitudine ed ammirazione di tutti, così come la comunione nella umana sofferenza,  nei confronti del Santo Padre Giovanni Paolo II, pontefice che ha segnato con la sua spiritualità ed il suo coraggio la storia del nostro tempo – invita  le Federazioni Sportive Nazionali a dare le opportune disposizioni affinché, in occasione delle gare in programma in questo fine settimana, sia osservata da parte di atleti, dirigenti e giudici una pausa di meditazione e preghiera attraverso la quale attestare convenientemente la partecipazione del mondo dello sport a questi momenti di grande mestizia.

Pubblicato in Federazione

Archivio notizie