Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Giovedì, 05 Ottobre 2017

Barelli e Campagna a Teheran

Paolo Barelli - presidente della Federnuoto e della Ligue Europeenne de Natation, nonché vice presidente della Federation Internationale de Natation - è a Teheran ospite della federazione dell'Iran per definire un accordo di cooperazione tecnica.
Il presidente Barelli ha incontrato il Ministro dello Sport e Gioventù iraniano Masoud Soltanifar (nella foto in alto), che ha espresso il forte interesse per lo sviluppo delle discipline acquatiche sul territorio esprimendo apprezzamento e garantendo supporto anche ad un progetto sinergico in divenire tra la Federazione Italiana Nuoto e quella di Iran rappresentata dal presidente Mohsen Rezvani.
Il presidente Barelli è accompagnato da presidente della federazione di Malta e membro del bureau della LEN Joe Caruana Curran e dal pluricampione da atleta e tecnico Alessandro Campagna. Il cittì del Settebello, bronzo olimpico in carica, ha tenuto una lezione nel corso di un clinic di approfondimento organizzato ad hoc, cui hanno partecipato 70 allenatori iraniani che sono stati edotti con filmati, esperienze metodologiche ed esperenziali (foto a seguire).
Definito, tra l'altro, che la squadra nazionale di pallanuoto iraniana sosterrà dei periodici raduni al centro federale di Ostia sotto la guida tecnica di Alessandro Campagna.

teheran 10

teheran 20

Ultimi 4 articoli FEDERAZIONE