Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Febbraio 2010 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
L'ottava edizione del Gala degli Sport Acquatici assegna due riconoscimenti speciali: per il nuoto alla memoria dell'amico e CT della Nazionale e per la pallanuoto al Ct del Settebello

CIVITAVECCHIA
Il Caimano dei cittì. L'ottava edizione del Gala degli Sport Acquatici, che per il settimo anno è stato abbinato al Caimano d’oro, ha assegnato due riconoscimenti speciali. Nella sezione nuoto alla memoria del maestro e amico Alberto Castagnetti, Commissario Tecnico della Nazionale scomparso improvvisamente il 12 ottobre scorso, e in quella della pallanuoto al Commissario Tecnico della Nazionale Alessandro Campagna.
A ritirare il premio per Castagnetti è intervenuta la moglie Isabella con la figlia più giovane Virginia. La signora Isabella ha ringraziato tutti e in particolare gli organizzatori. "Mi fa molto piacere essere qui con voi - ha detto - che avete conosciuto Alberto, avete apprezzato le sue qualità e gli dimostrate ogni giorno il vostro affetto". Il Ct azzurro Campagna ha ricevuto il premio dall'Assessore allo Sport di Civitavecchia Fulvia Fanciulli. "Vi ringrazio di cuore per questo riconoscimento - ha detto - che spero sia di buon auspicio per la nostra Nazionale". E rivolgendosi in particolare agli atleti pesenti in sala ha aggiunto. "Nello sport, come nella vita, bisogna avere sempre la forza di reagire e trarre gli insegnamenti anche dalle sconfitte".
"E' stato un momento davvero emozionante - ha spiegato il presidente della Cosernuoto e organizzatore della manifestazione Antonio Parisi - un riconoscimento alla memoria è quasi una novità assoluta per la nostra kermesse, che nel 2006 aveva ricordato un altro grande maestro come Alfio Flores. Ci sembrava giusto onorare la grandissima carriera di un personaggio che ha fatto la storia del nuoto italiano. Per ciò che riguarda Campagna credo che la sua storia di atleta e allenatore non abbia bisogno di presentazioni".
In memoria di Alberto Castagnetti, l'edizione 2010 del Gala degli Sport Acquatici ha riservato un momento dedicato alla lirica: una delle sue grandi passioni. Nel corso della serata, che come sempre si è tenuta al Teatro Traiano, c'è stata la consueta passerella di tecnici e atleti dei settori nuoto e pallanuoto del panorama locale e nazionale. Assente giustificato l'azzurro di Civitavecchia Damiano Lestingi, che domani tornerà dal collegiale svolto a Fort Lauderdale, in Florida, con la Nazionale.


Gala sport acquatici - Caimano d'oro pallanuoto e nuoto
L'ALBO D'ORO DELLA MANIFESTAZIONE 2003 Gianni De Magistris e Marcello Guarducci 2004 Eraldo Pizzo e Domenico Fioravanti 2005 Pierluigi Formiconi e Bud Spencer 2006 Alfio Flores e Filippo Magnini 2007 Alessandro e Roberto Calcaterra e Damiano Lestingi 2008 Tania Di Mario e Stefano Battistelli 2009 Carlo Silipo e Alessio Boggiatto 2010 Alessandro Campagna e Alberto Castagnetti