Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Settembre 2009 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Sabato, 19 Settembre 2009

Congresso LEN Bureau a Copenhagen

Barelli, membro del direttivo, riceve i complimenti per l'elezione a Segretario della FINA e per i "memorabili Mondiali di Roma 09". Adeguate le normative di tutte le competizioni a quelle della FINA. Europei di pallanuoto 2012 a Eindhoven

COPENHAGEN
Il Presidente della Federazione Italiana Nuoto Paolo Barelli, membro del bureau, ha partecipato al congresso della Ligue Europeenne de Natation che si è svolto a Copenhagen. In veste di Segretario Onorario della Federation Internationale de Natation, ha rappresentato anche il massimo organismo internazionale, ricevendo i complimenti per la sua recente elezione (24 luglio scorso, a Roma) e i sentiti plausi da tutti i presenti per "la memorabile 13esima edizione del Campionato del Mondo Roma 09", che si è svolta al Complesso del Foro Italico e al Lido di Ostia dal 17 luglio al 2 agosto scorsi.
Il bureau della LEN ha deliberato di adeguare le normative di tutte le competizioni a quelle della FINA e, in particolare, ha ribadito che ai Campionati Europei di nuoto in vasca corta, in programma ad Istanbul dal 10 al 13 dicembre prossimi, si gareggerà secondo le normative internazionali che regolamentano l'uso dei costumi.
Approvato il bilancio della gestione 2008, le commissioni tecniche hanno stilato i calendari per la stagione 2009/2010 (suscettibili di variazioni entro e non oltre il 31 dicembre 2009). Deciso anche che il Campionato Europeo di pallanuoto 2012 si svolgerà ad Eindhoven nel mese di gennaio e, fermo restando i criteri FINA, qualificherà le migliori cinque al preolimpico di Londra 2012.  
Oltre al Presidente Paolo Barelli, presenti a Copenhagen in rappresentanza della FIN anche il Direttore Sportivo delle Squadre Nazionali Gianfranco Saini e i Commissari Tecnici della Nazionale di pallanuoto maschile Alessandro Campagna e di quella femminile Roberto Fiori.
 
per ulteriori informazioni consulta il sito della LEN






Si chiamano Federica Poso della Termoli Nuoto e Carolina Nocentini della Fiorentina Nuoto. Sono tra le sessanta star del concorso nazionale

ROMA
Dalla piscina alla passerella di Salsomaggiore. La loro passione è il nuoto. Federica Poso, nata a Bergamo il 4/02/1992 sotto il segno dell’Acquario e residente a Termoli, e Carolina Nocentini, nata a Firenze il 15/06/1989 sotto il segno dei Gemelli, sono tra le 60 finaliste dell'edizione 2009 di Miss Italia, tradizionale concorso nazionale di bellezza in programma a Salsomaggiore Terme dal 12 al 14 settembre trasmesso da Raiuno con la conduzione di Milly Carlucci.
Federica, tesserata per la Termoli Nuoto, è campionessa regionale nei 50 e 100 stile libero e 50 farfalla e ha partecipato ai Campionati Italiani di Nuoto Giovanili Primaverili ed Estivi. Si allena due ore e mezzo al giorno. "Faccio tanti sacrifici, trascurando a volte anche le amicizie".
Sua mamma, Simona, è istruttrice di nuoto nella stessa società, e suo papà, Adriano, è finanziere. Ha un fratello di 16 anni, Fabio. Fidanzata da due anni con Fabrizio, ex nuotatore, si conoscono in realtà da quando erano piccoli.
Carolina Nocentini, miss Deborah Toscana 2009, ha il diploma di maturità scientifica ed ha la passione per lo shopping e il turismo. 
In bocca al lupo!
 
Vai al sito di Miss Italia