Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Settembre 2008 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Lunedì, 29 Settembre 2008

Assemblea Elettiva<br>Le candidature

Barelli candidato unico alla Presidenza. Pervenute alla sede federale ventisette candidature per il Consiglio Federale e cinque per il Collegio dei Revisori dei Conti

ROMA
Sabato 25 settembre, alle 13.00, è scaduto il termine per candidarsi alla 39esima Assemblea Ordinaria Elettiva della Federazione Italiana Nuoto che si svolgerà sabato 18 ottobre a Roma, presso l'Hotel Ergife, in via Aurelia 619, ed alla quale è dedicato un apposito spazio riepilogativo in home page.
L'unica candidatura pervenuta alla Presidenza è quella del Presidente uscente Paolo Barelli.
Alla carica di Consigliere Federale sono pervenute le seguenti candidature: Marco Benati, Bruno Caiazzo, Paolo Colica, Manuela Dalla Valle, Cosimo D'Ambrosio, Gianfranco De Ferrari, Roberto Del Bianco, Antonio De Pascale, Klaus Dibiasi, Giuseppe Gervasio, Fabio Gioia, Martina Gratton, Fabrizio Leonardi, Giuseppe Marotta, Rosario Mazzitelli, Antonio Mazzone, Salvatore Montella, Francesco Postiglione, Andrea Prayer, Lorenzo Ravina, Luciani Rigatti, Claudio Rosini, Stefano Rubaudo, Nello Russo, Monica Vaillant, Alessandro Valentini, Marco Zilia Bonamini Pepoli.
Alla carica di Revisore dei Conti sono pervenute le seguenti candidature: Marcello Bartolomeo, Roberto Canalini, Giorgio Lalle, Fabio Mattioni, Remo Venturini.
La Segreteria Generale, verificato il possesso dei requisiti di eleggibilità previsti dall'Art. 25 dello Statuto Federale, diffonderà, come previsto dall'Art. 24 comma 2 del Regolamento Organico, l'elenco ufficiale delle candidature ammesse alla prossima Assemblea Elettiva.






L'Italia conferma a Presidente del Nuoto Sincronizzato Stefania Tudini, a Vice Presidente della Pallanuoto Gianni Lonzi, a membri del Nuoto Gianni Gross, dei Tuffi Klaus Dibiasi e dei Master Andrea Prayer

ZURIGO
Il Congresso di Zurigo ha definito la composizione delle commissioni tecniche 2009-2012 della Ligue Europeenne de Natation (LEN). L'Italia conferma a Presidente del Nuoto Sincronizzato Stefania Tudini, a Vice Presidente della Pallanuoto Gianni Lonzi, a membri del Nuoto Gianni Gross, dei Tuffi Klaus Dibiasi e dei Master Andrea Prayer. Seguono le Commissioni:
 
Nuoto. Bureau Liaison Kowalski (Pol). Presidente Korbo (Dan), Vice Presidente Straetemans (Bel), Segretario Kendal (Irl). Membri: Haljand (Est), Cadon (Fra), Thielenhaus (Ger), Hunter (Gbr), Toth (Ung), Hardarson (Isl), Gross (Ita), Van Dam (Ola), Wucherfenning (Spa), Kilian (Pol) e Tschanz (Svi).
 
Tuffi. Bureau Liaison Vlaskov (Ucr). Presidente Fyrigou (Gre), Vice Presidente Novotna (Cze), Segretario Geissbuhler (Svi). Membri: Kugler (Aut), Martikkala (Fin), Piper (Ger), Kelemen (Ung), Dibiasi (Ita), v.d. Konijnenburg (Ola), Tellefsen (Nor), Evangulov (Rus), Llinas (Spa), Lindberg (Sve) e Sorokina (Ucr).
 
Nuoto Sincronizzato. Bureau Liaison Meyer (Svi). Presidente Tudini (Ita), Vice Presidente Gray (Gbr), Graupera (Spa). Membri: Brenner (Aut), Kryshtal (Bie), Kralikova (Cze), Lucenius (Fin), Le Touzo (Fra), Chairopoulou (Gre), Bouma (Ola), Frazao (Por), Brushnikina (Rus), Kavaklioglou (Tur), Saidova (Ucr).
 
Pallanuoto. Bureau Liaison Ebejer (Mal). Presidente Toygarli (Tur), Vice Presidente Lonzi (Ita), Segretario Vater (Ger). Membri: Constantinov (Bul), Bebic (Cro), Demey (Fra), Martin (Ung), Kramer (Isr), Bottlik (Svk), Grintescu (Rom), Sharonov (Rus), Perisic (Ser), Bestit (Spa), Racine (Svi).
  
Nuoto in Acque Libere. Bureau Liaison Varvodic (Cro). Presidente Bomio (Svi), Vice Presidente Novotny (Cze), Segretario Greetham (Gbr). Membri: Matveenko (Bie), Bogomilova (Bul), Arestis (Cip), Hestoy (Far), Narce (Fra), Zwi (Isr), Belovas (Lit), Sheth (Ger), Globocnik (Slo), Hernandez (Spa), Bozdogan (Tur).
 
Master. Bureau Liaison Mikkola (Fin). Presidente Rothwell (Gbr), Vice Presidente Edstedt (Sve), Segretario Sick (Ger). Membri: Golossoun (Bie), Stochl (Cze), Sorensen (Dan), Wahlman (Fin), Fitzpatrick (Irl), Prayer (Ita), Vegard (Nor), Jarochowski (Pol), Kartashov (Rus), Farcnik (Slo), Fesenko (Ucr).
 
Medica. Bureau Liaison Sparkes (Gbr). Presidente v.d. Hoogenband (Ola), Vice Presidente Lepourcelet (Fra), Segretario Anghelescu (Rom). Membri: Marlovits (Aut), Jensen (Dan), Nannousis (Gre), Gordon (Gbr), Bodnar (Ung), Constantini (Isr), Portugalov (Rus), Magnusson (Sve).






Il Presidente della FIN entra nel Direttivo Europeo e Mondiale come primo degli eletti dopo il neo Presidente Kruchten: "I consensi ricevuti dimostrano la credibilità del nostro movimento e ripagano l'impegno profuso"

ZURIGO
Il Presidente della Federazione Italiana Nuoto Paolo Barelli è stato eletto dal Congresso della Ligue Europeenne de Natation, che si è svolto a Zurigo, a rappresentare l'Europa nel direttivo della Federation Internationale de Natation (FINA).
Barelli, eletto membro del bureau della LEN per il quadriennio 2009-2012, è stato il più votato dopo il neo Presidente europeo, il lussemburghese Nory Kruchten (73 voti contro 61); a seguire l'ungherese Tamas Gyarfas (60) e il greco Dimitris Diathesopoulos (59). I quattro siederanno di diritto nel direttivo mondiale, per il quale sono candidati anche il norvegese Sven E. Folvik (54) e la tedesca Christa Thiel (48).
Bartolo Consolo, Presidente della LEN uscente, è stato nominato Presidente Onorario a vita.
Grande soddisfazione da parte del Presidente della Federnuoto: "Ancora una volta l'Italia ha ricevuto ampi consensi internazionali grazie al livello qualitativo raggiunto globalmente da tutte le nostre discipline e all'impatto organizzativo delle manifestazioni che ospitiamo con impegno nell'arco del quadriennio - sottolinea Barelli - Le valutazioni espresse dai rappresentati europei dimostrano l'ampia credibilità di cui ormai godiamo e la crescita dell'interesse nei confronti del nostro movimento. Il compito a cui la Federazione Italiana Nuoto va incontro è molto gravoso in relazione ai molteplici interessi tecnici e programmatici che intende tutelare e sviluppare in sinergia con le federazioni europee e mondiali". 
   
Paolo Barelli biografia
Paolo Barelli nasce a Roma, ove tuttora risiede, il 7 giugno 1954; è sposato e ha due figli.
Venti volte campione italiano e ventidue volte primatista italiano di nuoto, Barelli partecipa ai Giochi Olimpici di Monaco 1972 e a due finali olimpiche a Montreal 1976. Vince la prima storica medaglia mondiale del nuoto italiano ai Mondiali: il bronzo con la staffetta 4x100 stile libero a Cali nel 1975.
Presidente della Federazione Italiana Nuoto dal 15 ottobre del 2000, Barelli in precedenza ne era stato Consigliere dal 1984, Vice Presidente dal 1987 e capo delegazione ai Giochi Olimpici di Seul 1988, Barcellona 1992, Atlanta 1996 e Atene 2004. Vice Presidente della Commissione Europea di Nuoto della Ligue Europèenne de Natation dal 1990 al 2000.  
Il 19 maggio del 2005 è stato eletto membro della Giunta CONI per il quadriennio 2005-2008, nel 2001 ha ottenuto la stella d’oro al merito sportivo.
Negli otto anni di Presidenza Barelli, la Federazione Italiana Nuoto ha vinto 98 medaglie agli Europei (29 ori, 28 argenti e 41 bronzi), 43 ai Mondiali (12 ori, 15 argenti e 16 bronzi) e 5 alle Olimpiadi (due ori, due argenti e un bronzo) in vasca lunga, raggiungendo un livello tecnico di altissima qualità e crescendo in maniera esponenziale anche sotto l’aspetto sociale. Oggi in Italia ci sono oltre 5.000.000 di praticanti (con un incremento di oltre 1.000.0000 dal 2000 ad oggi) e la cultura dell’acqua è ormai entrata nelle abitudini delle famiglie.
Paolo Barelli è Senatore della Repubblica Italiana dal 2001. Esperto in problematiche legislative, fiscali e gestionali nel mondo dell'associazionismo e del <no profit>, nel 1985 fonda la Elekta Executive Search, società specializzata nella consulenza di direzione; componente del Comitato Esecutivo della Horton Italia International, network mondiale nella ricerca di managers.
Barelli è esperto di sviluppo e promozione turistica e in materia televisiva. E’ stato Presidente del Consiglio di Amministrazione dell'Azienda di Promozione Turistica della Provincia di Roma e Assessore al Turismo, Sport, Spettacolo e Tempo Libero della Provincia di Roma dal 1999 al 2001. E' stato anche  responsabile per lo Sport dell'Unione Province di Italia (U.P.I.). Attualmente è Vicepresidente della 7ª Commissione permanente (Istruzione pubblica, beni culturali) e Membro della Commissione parlamentare per l'indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi.
 
Bureau LEN* quadriennio 2009-2012
Presidente: Nory Kruchten (Lus)
Vice Presidenti (5): Gennady Aleshin (Rus), Francis Luyce (Fra), Dimitris Diathesopoulos (Gre), Tamas Gyarfas (Ung), Erik van Heijningen (Ola)
Segretario: Sven E. Folvik (Nor)
Tesoriere: Christa Thiel (Ger)
Membri (9+1): Paolo Barelli (Ita), Robert Ebejer (Mal), Juan Koninchx Bataller (Spa), Jerzy Kowalski (Pol), Erich Meyer (Svi), Kurt Mikkola (Fin), David Sparkes (Gbr), Ivan Varvodic (Cro), Andriy Vlaskov (Ucr); Bartolo Consolo (Ita) Presidente Onorario a Vita.
  
* il bureau è stato ampliato da 15 a 18 membri
 
consulta lo speciale della LEN






I lavori si svolgeranno presso l'Hotel Ergife, in via Aurelia 619. Prima convocazione alle 8.30, seconda alle 9.30. Si vota per eleggere Presidente, Consiglio Federale e Collegio dei Revisori dei Conti Nazionali

ROMA
Sabato 18 ottobre si svolgerà a Roma, presso l'Hotel Ergife, in via Aurelia 619, la 39esima Assemblea Ordinaria Elettiva della Federazione Italiana Nuoto alla quale è dedicato un apposito spazio riepilogativo in home page. All'ordine del giorno: 1) Costituzione Assemblea; 2) Comunicazioni del Presidente Federale; 3) Illustrazione dei Bilanci Consuntivi degli esercizi 2004, 2005, 2006 e 2007; 4) Bilancio programmatico di indirizzo queadriennio 2009-2012 - Approvazione; 5) Votazione per l'elezione del Presidente Federale; 6) Votazione per l'elezione dei Consiglieri Federali in rappresentanza delle Società, dei Tecnici e degli Atleti e per l'elezione del Presidente e dei Membri del Collegio dei Revisori dei Conti Nazionali; 7) Varie ed eventuali.
L'Assemblea è fissata in prima convocazione alle ore 8.30 e in seconda convocazione alle ore 9.30.