Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Maggio 2008 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Presentata oggi a Roma la convenzione della Federnuoto con il Credito Sportivo. Da giovedì gare del Roma Sincro, Sette Colli e Grand Prix di tuffi. Parlano De Renzis, Castagnetti e Dibiasi

ROMA
Oggi al Foro Italico, nel corso della conferenza stampa di apertura del RomAquatica 2008, è stata presentata la Convenzione tra la Federazione Italiana Nuoto e il Credito Sportivo che prevede mutui a tasso agevolato per l’implementazione strutturale sul territorio cittadino e nazionale.
“Grazie alla FIN abbiamo lanciato nuovi interventi – ha affermato il Presidente dell’Istituto per il Credito Sportivo Andrea Cardinaletti – Abbiamo voluto che il 2009 fosse l'anno del nuoto e abbiamo disegnato un prodotto che potesse riguardare Roma e i Mondiali. I grandi eventi rappresentano una possibilità concreta di sviluppo economico. L’intenzione è di aiutare le società e le associazioni sportive a cogliere quella grande occasione di sviluppo che saranno i prossimi campionati del mondo”. 
Il RomAquatica 2008 si aprirà con il XXVI Roma Sincro in programma dal 29 maggio al 1° giugno. “E' ormai una tradizione aprire il sipario sullo Stadio del Nuoto – ha commentato il Commissario Tecnico della Nazionale di Sincro Laura De Renzis - Iniziamo giovedì con il singolo. Quest’anno il Roma Sincro ospita 19 rappresentative internazionali di altissimo livello, quattordici singoli, ventitre doppi, otto squadre e sei combo. Ci sarà la Spagna campione d'Europa, l'Ucraina bronzo europeo in tutte le discipline tranne il solo e ovviamente ci saranno le nostre ragazze che hanno vinto quattro storiche medaglie (tre d’argento e una di bronzo) agli Europei di Eindhoven. Per noi sarà una gara di verifica dell’intera squadra e soprattutto un test importantissimo del duo in vista di Pechino”.
Dal 6 al 9 giugno la scena passerà al nuoto. Fino all’8 sarà in programma il XLVI Trofeo Settecolli – Finale di Coppa Olimpica - e il 9 la finale del Campionato Nazionale a Squadre di serie A che assegnerà lo scudetto del nuoto. “In occasione di questa manifestazione la FIN ha fatto un grande sforzo – ha spiegato il Commissario Tecnico della Nazionale di Nuoto Alberto Castagnetti - convocando 50 atleti, quelli di Eindhoven più tutti quelli che aspirano a un posto all’Olimpiade. Oltre a veder competere i numeri avremo la possibilità di allargare l’elenco dei convocati per i Giochi Olimpici. Tutto ciò, chiaramente, se ci saranno prestazioni tecniche di pari valore a quelle degli atleti che si sono qualificati nelle gare di selezione. Si annunciano gare di altissimo interesse, come quella dei 100 stile libero con Magnini, Bernard, Sullivan e Nystrand, che sarà un test importante per Filippo. Siamo curiosi di vedere atleti che quest'anno hanno compiuto un grande salto di qualità, come la neoprimatista dei 200 e 400 misti Stephanie Rice”.
A chiudere la manifestazione il XIV Grand Prix Fina di tuffi che si svolgerà dal 13 al 15 giugno. “Ci presentiamo a queste gare con il morale altissimo e tanti stimoli – ha detto il Consigliere Federale con delega ai tuffi Klaus Dibiasi - Abbiamo otto atleti qualificati per l’Olimpiade di Pechino e per i tuffi italiani è un record assoluto. Otto è anche il numero fortunato nella tradizione cinese - alle 8 dell'8 agosto si apriranno le Olimpiadi - e ci auguriamo che possa essere favorevole anche a noi. Quest’anno abbiamo lavorato a Bolzano e Trieste, varato il Progetto Giovani per garantire un ricambio adeguato alle squadre nazionali e ottenuto ottime prestazioni ai Campionati Europei. Andremo a Pechino con grandi speranze. Il Grand Prix rappresenta un test di verifica molto importante per i nostri ragazzi. Ci confronteremo con i cinesi e gli ucraini di prima fascia, canadesi e australiani. Vedremo all’opera anche Anna Lindberg, tra le avversarie principali di Tania Cagnotto insieme alle cinesi”. L’azzurra Maria Marconi che si era infortunata agli Europei di Eindhoven ha ripreso a tuffarsi ed è già in buona forma. Al Grand Prix ci sarà anche lei da un metro e dai tre metri.





Il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport interviene e si complimenta con il Presidente Barelli. Gare dal 29 maggio al 15 giugno

ROMA
Il Presidente della Federnuoto Paolo Barelli ha presentato questa mattina alla stampa la settima edizione del RomAquatica, la tradizionale kermesse internazionale di nuoto sincronizzato, nuoto e tuffi, che si svolgerà a Roma nella piscina dello Stadio del Nuoto nei weekend dal 29 maggio al 15 giugno e che quest'anno comprende anche il convegno internazionale sulla cultura e sicurezza acquatica e l'esercitazione di interventi di salvataggio e soccorso a mare che avranno luogo ad Ostia il 31 maggio.
"Questa  manifestazione è tra le più importanti a livello internazionale - ha detto aprendo i lavori il Presidente Barelli - Negli anni RomAquatica è cresciuta moltissimo acquisendo sempre maggiore valenza tecnica e organizzativa. Per gli atleti azzurri e per le nostre società si tratta di un appuntamento fisso della stagione e quest'anno, più che mai, rappresenta un test probante in vista dei Giochi Olimpici, nonché una sorta di prova generale per i prossimi Mondiali di Roma. Siamo in una fase cruciale della stagione, a due mesi dall'Olimpiade di Pechino e a un anno dai Mondiali. Lo Stadio del Nuoto sarà gremito di campioni internazionali di altissimo livello, come i primatisti del mondo Bernard, Sullivan e Rice, che impreziosiranno la manifestazione. Ringrazio tutti i nostri partner, gli sponsor, gli atleti, i tecnici e i dirigenti che collaborano con la Federazione alla perfetta riuscita dell'evento".
Alla conferenza stampa è intervenuto il Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport, On. Rocco Crimi, che ha avuto parole di elogio per la Federazione Italiana Nuoto e ha rivolto i complimenti al Presidente Paolo Barelli. "Per il grande lavoro e gli eccellenti risultati, la Federazione Italiana Nuoto è un modello per lo sport italiano - ha detto l'Onorevole Crimi - Ringrazio il Presidente Barelli e l'intero movimento per la professionalità dimostrata negli anni e per aver riportato i Mondiali a Roma dopo 15 anni. La F.I.N. ha numeri esemplari grazie ai sacrifici e all'impegno profusi: 5.000.000 di praticanti e 2.000 società affiliate. Un esempio per l'intero sport italiano". 
   
Elenco degli Azzurri al RomAquatica
 
Vai al sito ufficiale

RomAquatica 2008
Programma e appuntamenti tv
RomAquatica 2008 Programma e appuntamenti Rai Sport Più Programma delle Manifestazioni - Stadio del Nuoto - 29 maggio-1 giugno XXVI Roma Sincro Open Stadio del Nuoto - 6, 7 e 8 giugno XLVI Trofeo Internazionale Settecolli - Coppa Olimpica Camp. Naz. a squadre - 9 giugno 20.30-21.30 Differita Stadio del Nuoto - 13, 14 e 15 giugno XIV FINA Diving Grand Prix Copertura Televisiva - Rai Sport Più XXVI Roma Sincro Giovedì 29 maggio 20.15-21.00 Diretta Sabato 31 maggio 18.00-19.30 Diretta Domenica 1 giugno 19.00-20-00 Differita Trofeo Settecolli Venerdì 6 giugno Differita 22.30-23.30 Sabato 7 giugno Diretta 18.00-20.30 Domenica 8 giugno Diretta 17.00-19.00 Lunedì 9 giugno Differita 20.30-21.30 Fina Diving Grand Prix Venerdì 13 giugno 18.30-19.40 Diretta Sabato 14 giugno 18.30-19.40 Diretta Domenica 15 giugno 16.30-19.00 Diretta


Domani alle 12 nella Sala Rossa del Foro Italico il Presidente della FIN Barelli presenterà l'annuale rassegna internazionale degli sport acquatici. Il via giovedì 29 con il Roma Sincro

ROMA
Domani, martedì 27 maggio, alle ore 12, nella Sala Rossa del Foro Italico, il Presidente della FIN Paolo Barelli presenterà alla stampa l'edizione 2008 del RomAquatica, la tradizionale kermesse internazionale degli sport acquatici organizzata dalla Federazione Italiana Nuoto con il patrocino e la collaborazione della Federazione Europea (Len), della Federazione Internazionale (Fina), della Regione Lazio, della Provincia di Roma e del Comune di Roma. 
Il RomAquatica prevede tre appuntamenti di primissimo piano: il XXVI Roma Sincro Open in programma dal 29 maggio al 1 giugno, il XLVI Trofeo Settecolli di nuoto - Coppa Olimpica che si svolgerà dall'6 all' 8 giugno, il Campionato Nazionale a Squadre il 9 giugno, e il XIII Grand Prix Fina di tuffi in calendario dal 13 al 15 giugno. La Rai seguirà tutte le gare trasmettendole in diretta e differita su Rai Sport Più.
 
Tutti gil azzurri convocati
 
ITALSINCRO: Beatrice Adelizzi (Nord Padania), Alessia Bigi (All Swim), Elisa Bozzo (Pro Recco), Costanza Fiorentini (Aurelia Nuoto), Manila Flamini e Benedetta Re (Aurelia Nuoto), Francesca Gangemi (Nuoto Catania), Giulia Lapi (RN Savona), Mariangela Perrupato (Pro Recco), Sara Sgarzi (Uisp Bologna), Federica Tommasi (Aurelia Nuoto), Dalila Schiesaro (RN Savona) e Erika Trentin (Nuoto Vicenza).
Staff tenico: Coordinatore squadre nazionali Patrizia Giallombardo, Ct Laura De Renzis, Tecnici federali Roberta Farinelli, Manuela Medina, Rosanna Rocci, Ambra Iacchetti, medico Annalisa Di Cesare, Elisaveta Filatkina, fisioterapista Raffaele Lupi, preparatore atletico Alessandro Conforto, preparatore acrobatico Annabella Cinti, assistente preparatore atletico Adolfo Lampronti.
 
ITALNUOTO: Romina Armellini (CC Aniene), Chiara Boggiatto (LaPresse Torino 81), Ilaria Bianchi (Imolanuoto), Rachele Bruni (Aurelia Nuoto), Alice Carpanese (Plain Team Veneto), Paola Cavallino (Andrea Doria), Cristina Chiuso (Aurelia Nuoto), Irene De Biasi (Plain Team Veneto), Silvia Di Pietro (Aurelia Nuoto), Pamela Gabrieli (Icos SC), Elena Gemo (CC Aniene), Silvia Florio (CS Esercito/Nuoto Livorno), Erica Ferraioli (Forum SC), Alessia Filippi (Aurelia Nuoto), Caterina Giacchetti (CC Aniene), Cristina Maccagnola (DDS), Roberta Panara (DDS), Federica Pellegrini (CC Aniene), Francesca Segat (Fiamme Gialle/Ispra Nuoto), Maria Laura Simonetto (Plain Team Veneto), Renata Fabiola Spagnolo (Plain Team Veneto), Flavia Zoccari (CS Esercito/Aurelia Nuoto); Mattia Aversa (CC Aniene), Marco Belotti (CC Aniene), Lorenzo Benatti (Ispra Nuoto), Niccolò Beni (Fiorentina Nuoto), Alessio Boggiatto (CC Aniene), Paolo Bossini (CC Aniene), Emiliano Brembilla (Ispra Nuoto), Alessandro Calvi (CS Carabinieri/DDS), Enrico Catalano (LaPresse Torino 81), Nicola Cassio (CC Aniene/Fiamme Azzurre), Federico Colbertaldo (Veneto Banca Montebelluna/Fiamme Azzurre), Michele Cosentino (Ispra Nuoto), Mirco Di Tora (Fiamme Oro/NC Azzurra 91), Loris Facci (RN Torino), Nicola Febbraro (LaPresse Torino 81/Fiamme Oro), Christian Galenda (Fiamme Gialle/CC Aniene), Damiano Lestingi (CC Aniene/Fiamme Gialle), Filippo Magnini (Larus Nuoto), Luca Marin (LaPresse Torino 81), Mattia Nalesso (Dolo/Carabinieri), Matteo Pellicciari (DDS), Samuel Pizzetti (CS Carabinieri/N. Milanesi), Massimiliano Rosolino (CN Posillipo), Michele Santucci (DDS), Diego Statuti (Aurelia Nuoto), Alessandro Terrin (Fiamme Gialle/Aurelia Nuoto), Federico Turrini (Nuoto Livorno/Esercito), Paolo Villa (CS Esercito/Busto Nuoto).
Lo staff tecnico è composto da Salvatore Montella (Vice Presidente), Marco Bonifazi (Responsabile Centro Studi), Alberto Castagnetti (Commissario Tecnico), Stefano Morini (Vice Commissario Tecnico), Cesare Butini (Coordinatore squadre nazionali giovanili), Giovanni Nagni (Tecnico Federale), Andrea Palloni (Tecnico Federale), Claudio Rossetto (Tecnico Federale), Marco Lancissi (Preparatore Atletico), Lorenzo Marugo (Medico Federale), Enrico Giorgi (Fisioterapista), Valentina Sacchi (Fisioterapista), Matteo Santello (Fisioterapista), Luciano Urbani (Fisioterapista).
 
ITALTUFFI: Noemi Batki (ASD Trieste Tuffi/Esercito), Tania Cagnotto (Fiamme Gialle/ASD Bolzano N), Francesca Dallapè (Esercito/Buonconsiglio N), Francesco Dell'Uomo (Carabinieri/Fiamme Oro), Valentina Marocchi (Carabinieri/ASD Bolzano N), Maria Marconi (Fiamme Gialle/Lazio Nuoto), Nicola Marconi (Marina Militare/Lazio Nuoto), Tommaso Marconi (Marina Militare/Fiamme Oro), Michele Benedetti (Marina Militare/SS Lazio N), Massimiliano Mazzucchi (Marina Militare/Lazio N), Emanuelel Marini (Marina Militare/Lazio N), Christopher Sacchin (Carabinieri/Bolzano N), Brensa Spaziani (Fiamme Azzurre/Aek Roma) Maicol Verzotto (ASD Bolzano N).
Lo staff sarà composto dal CT Giorgio Cagnotto, dal tecnico federale Domenico Rinaldi, dai tecnici Oscar Bertone, Nagy Ibolia e Giuliana Aor.
 
Vai al sito ufficiale


RomAquatica 2008
Programma e appuntameti tv
RomAquatica 2008 Programma e appuntamenti Rai Sport Più Programma delle Manifestazioni - Stadio del Nuoto - 29 maggio-1 giugno XXVI Roma Sincro Open Stadio del Nuoto - 6, 7 e 8 giugno XLVI Trofeo Internazionale Settecolli - Coppa Olimpica Camp. Naz. a squadre - 9 giugno 20.30-21.30 Differita Stadio del Nuoto - 13, 14 e 15 giugno XIV FINA Diving Grand Prix Copertura Televisiva - Rai Sport Più XXVI Roma Sincro Giovedì 29 maggio 20.15-21.00 Diretta Sabato 31 maggio 18.00-19.30 Diretta Domenica 1 giugno 19.00-20-00 Differita Trofeo Settecolli Venerdì 6 giugno Differita 22.30-23.30 Sabato 7 giugno Diretta 18.00-20.30 Domenica 8 giugno Diretta 17.00-19.00 Lunedì 9 giugno Differita 20.30-21.30 Fina Diving Grand Prix Venerdì 13 giugno 18.30-19.40 Diretta Sabato 14 giugno 18.30-19.40 Diretta Domenica 15 giugno 16.30-19.00 Diretta