Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Articoli filtrati per data: Marzo 2006 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Presentato dall'Arch. Calatrava il planivolumetrico del Centro di Tor Vergata costituito da 38 ettari di impianti con quattro piscine permanenti e due mobili. Barelli: "Opera imponente"

ROMA
Ieri presso la Presidenza del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici e oggi al Campidoglio, a Roma, l'architetto Santiago Calatrava ha presentato il planivolumetrico e gli obiettivi strategici legati alla Nuova Cittadella dello Sport di Tor Vergata. Presenti, oltre ad alti funzionari del CONI, dei Lavori Pubblici e della società consortile Tor Vergata Srl realizzatice dell'opera, il Presidente della Federazione Italiana Nuoto Sen. Paolo Barelli, il Presidente del Comitato Organizzatore dei Mondiali di Roma 2009 Giovanni Malagò, il Commissario di Governo per i Mondiali di Nuoto 2009 Angelo Balducci, il Sindaco di Roma Walter Veltroni, l'Assessore alle politiche della Programmazione del Comune di Roma Roberto Morassut, i Rettori dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" Alessandro Finazzi Agrò, "La Sapienza" Renato Guarini e "Roma Tre" Guido Fabiani.
L'architetto Calatrava ha illustrato le linee ispiratrici dell'elaborato che prevedono, tra l'altro, la riqualificazione di tutta l'area universitaria messa a disposizione dall'Ente e ha confermato che la progettazione definitiva sarà completata entro la fine dell'estate per rendere cantierabile i primi volumi sportivi entro l'anno.
La Federnuoto ha incaricato l'ingegnere Renato Papagni - membro della Commissione Impianti FIN - e il geometra Maurizio Colaiacomo - Segretario Nazionale della Commissione Impianti - della consulenza per tutta la progettazione specifica del Nuovo Polo Natatorio che si estenderà per 53 ettari dentro il campus universitario di Tor Vergata e sarà costituito da 38 ettari di impianti. Vi saranno una piscina 53x25 scoperta, una piscina 53x25 coperta, una piscina 25x25 coperta per i tuffi, una piscina 50x10 per allenamenti, oltre a due piscine mobili scoperte 33x21 per pallanuoto e sincro. Tutto intorno aree servizio, palestre, foresterie, ristori, campi da gioco (calcio e polivalenti) e pista di atletica.
Entusiasta il Presidente della FIN, Paolo Barelli: "Si tratta di un'opera imponente, storica, resa possibile dall'intesa tra FIN, Comune, l'Università di Tor Vergata rappresentata dal Rettore Alessandro Finazzi Agrò, CONI e SIIT (Servizio Infrastrutture e Trasporti per il Lazio, già Provveditorato alle Opere Pubbliche, ndr) per un totale di 120 milioni di euro. Il polo acquatico di Tor Vergata donerà alla Città una seconda piscina scoperta dopo il Foro Italico sorto negli anni trenta e alla zona territoriale un ambito luogo di aggregazione".
Il Nuoto Polo Acquatico di Tor Vergata è solo il primo di una serie di interventi infrastrutturali sul territorio, tra cui il Centro natatorio Lido di Roma - Ostia (una piscina scoperta 50x25, una piscina coperta 33x21, foresteria e palestra), Roma Nord (una piscina scoperta 50x25, una piscina coperta 33x21, una vasca di ambientamento e una palestra) e un'altra sede da definire (una piscina scoperta 50x25 e una palestra). "La Federnuoto - conclude Barelli - è in continuo movimento per acquisire spazi d'acqua da destinare a Società e Squadre Nazionali che incentivino l'attività natatoria sul territorio. Le nuove strutture e i lavori di adattamento e ristrutturazione, che riguarderanno le già esistenti realtà come il Foro Italico, saranno il biglietto da visita di Roma 2009".

REALIZZAZIONI E RISTRUTTURAZIONE IMPIANTI I NUMERI DEI XIII CAMPIONATI MONDIALI DI ROMA 2009
1. CENTRO INTERNAZIONALE ACQUATICO - TOR VERGATA - opere e impianti fissi* piscina 53x25 scoperta piscina 53x25 coperta per il nuoto piscina 25x25 coperta per i tuffi piscina 50x10 per allenamenti * tribune 3000 posti vasche coperte; tribune 4500 posti vasche scoperte; per le gare di nuoto saranno costruite tre tribune smontabili da 14000 posti - opere e impianti temporanei* piscina 33x21 scoperta per la pallanuoto piscina 33x21 scoperta per il sincro *tribune da 5000 posti 2. STADIO DEL NUOTO - FORO ITALICO - opere e impianti fissi* piscina 50x25 scoperta per il nuoto piscina 21x21 per i tuffi le tribune saranno potenziate sino a raccogliere 12000-14000 posti - opere e impianti temporanei* piscina 33x21 per la pallanuoto piscina 33x21 per il sincro * tribune da 4000 posti - impianti per allenamento vasca coperta 50x18 con annessa vasca tuffi vasca scoperta 33x21 per la pallanuoto - impianti allenamento a 15' dal Foro Italico piscina scoperta 50x21 Acqua Acetosa piscina scoperta 50x21 Pubblica Sicurezza piscina scoperta 50x21 Guardia di Finanza piscina scoperta 50x21 Olgiata 3. CENTRO NATATORIO LIDO DI ROMA - OSTIA piscina 50x25 scoperta piscina 33x21 coperta foresteria palestra 4. ROMA NORD piscina 50x25 scoperta piscina 33x21 coperta vasca di ambientamento palestra 5. AREA DA INDIVIDUARE piscina 50x25 scoperta palestra I NUMERI DEI MONDIALI DI ROMA 2009 15 giorni di competizione* 170 Nazioni 2.500 Atleti 3.000 Volontari 1.500 Tecnici e Dirigenti 1.500 Giornalisti e Tecnici 400.000 Spettatori complessivi 1.400 ore di copertura televisiva mondiale 1.000.000.000 di spettatori Tv * 18 luglio: Cerimonia di Apertura 19/7-1/8 Pallanuoto maschile e femminile 19/7-26/7 Tuffi 19/7-25/7 Nuoto Sincronizzato 26/7-2/8 Nuoto 19, 22, 24 e 25/7 Nuoto in Acque Libere 2 agosto Cerimonia di Chiusura IL COMITATO ORGANIZZATORE DI ROMA 2009 PRESIDENTE Giovanni MALAGO' Imprenditore - Presidente CC Aniene COMPONENTI Paolo Barelli Senatore della Repubblica - Presidente della FIN Paolo Colica Vice Presidente della FIN Paolo Cuccia Manager - Presidente di EUR Spa già Amm. delegato di Alenia Spazio Cecilia D'Angelo Consulente Assessorato allo Sport del Comune di Roma Laura Del Sette Responsabile Relazioni Esterne della FIN Giuseppe Esposito Manager - Consigliere D'Amministrazione CONSIP Spa già Consigliere d'Amministrazione Alitalia Giampiero Mauretti Presidente Comitato Regionale FIN Lazio Antonello Panza Segretario Generale della FIN Gianni Rivera Consigliere Delegato per lo Sport del Comune di Roma Maurizio Tucci Manager - Amm. Delegato e Dir. Generale Selex Communications Spa - Consigliere D'Amministrazione Fondazione Musica per Roma COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI PRESIDENTE Vittorio Silvestri EFFETTTIVI Remo Venturini Carmelo Monaco SUPPLENTI Claudia Cervellini Romano Amato Fabio Corti