Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Salvamento

23
Set
2017
2ª tappa Trofeo Città di Andora - prove oceaniche - Es.A/R/J/C/S





01
Nov
2017
The Orange Cup 2017 - data da stabilire





02
Nov
2017
German Cup 2017 - data da stabilire





Sabato, 09 Settembre 2017

Europei. Trionfo Azzurro e record di medaglie

L’Italia del lifesaving è d’oro anche in mare e vince gli Europei. Dopo i piccoli anche i più grandi si fanno valere nella staffetta torpedo, la prova oceanica che meglio rappresenta l'attività di salvataggio. Le due squadre senior vincono entrambe (le youth venerdì avevano conquistato due medaglie di bronzo) e insieme a gonfiare il medagliere riportano l’Italia open in testa alla classifica per nazioni dei 17esimi campionati d’Europa di nuoto per salvamento a Bruges e Odens. Silvia Meschiari è d’oro nel surf race, il nuoto nel frangente, accompagnata sul podio dall’inglese Lily Nichols e dalla belga Aurelie Romanini. La Nazionale Open vince la classifica generale, seguita da Germania e Spagna e la Nazionale Youth è seconda, alle spalle della Francia e davanti a Spagna, Germania e Gran Bretagna. Gli azzurri stravincono il medagliere e raggiungono la quota record di 50: 42 a Bruges nelle gare in piscina (22 d’oro, 13 d’argento, 7 di bronzo) e 8 a Odens nelle prove oceaniche (3, 2 , 3).
La staffetta torpedo è spettacolare: il primo atleta nuota fino alla boa per circa 120 metri, si ferma, alza la mano e chiede aiuto; il secondo frazionista lo raggiunge con pinne e torpedo, lo aggancia e trasporta verso la riva; a pochi metri dalla riva, quando l'acqua è al livello della vita, intervengono i due soccorritori, che aspettavano in spiaggia, trasportando il pericolante in salvo. Silvia Meschiari, Federica Volpini, Laura Pranzo e Alice Marzella battono Olanda e Francia; Daniele Sanna, Andrea Niciarelli, Federico Gilardi e Jacopo Musso lasciano alle spalle Gran Bretagna e Germania.
Due medaglie d’argento arrivano nel surf race, il nuoto nel frangente, con Federico Gilardi tra i senior e Luca Chirico tra gli junior; quarto Daniele Sanna. Nel board race, la gara con la tavola, Nicolo di Tullio è ottavo nei senior e Edoardo Pirola nono negli junior.

Da Roma giungono i complimenti del presidente della Sezione Salvamento della Federazione Italiana Nuoto Vincenzo Vittorioso, che ha seguito le gare in streaming. “Bravi ragazzi, continuate così. Partecipo con grande affetto e soddisfazione ai vostri successi che meritate per l’impegno, la serietà e lo spirito di sacrificio che dimostrate in gara e in allenamento. Gli ottimi risultati conseguiti negli ultimi anni dalle squadre nazionali di salvamento ai campionati del mondo, ai World Games e agli europei dimostrano la grande efficienza dei nostri tecnici sociali e federali e l’ottimo lavoro delle nostre società e attestano che la FIN è il deputato numero uno nella preparazione e formazione degli assistenti bagnanti. La FIN, attraverso la Sezione Salvamento, è sempre aggiornata in tema di prevenzione e sicurezza acquatica nelle piscine, in mare e nei fiumi. Tutte le gare dei campionati nazionali ed internazionali di nuoto per salvamento hanno la doppia funzione agonistica e di preparazione agli interventi di salvataggio nelle differenti condizioni climatiche ed atmosferiche. Il largo successo nel medagliere in Belgio significa anche l’inizio della preparazione ai campionati del mondo 2020 che si potrebbero svolgere in Italia, probabilmente sulle coste dell’adriatico”.

Finali dell’ultima giornata – 9 settembre

Boarde race Open M
1. Liam Kelly (GER)
2. Jeremie Camgrand (FRA)
3. Lewis Roswell (GBR)
8. Nicolò Di Tullio (ITA)
14. Andrea Niciarelli (ITA)

Board race Youth M
1. Julien Marticornera (FRA)
2. Robert Whittaker (GBR)
3. Euan Dungavel (GBR)
9. Edoardo Giuseppe Pirola (ITA)
14. Andrea Cargnel (ITA)

Surf race Open M
1. George Haynes (GBR)
2. Federico Gilardi (ITA)
3. Ashley Lewis (GBR)
4. Daniele Sanna (ITA)

Surf race Youth M
1. Odhran Savage (IRL)
2. Luca Chirico (ITA)
3. Andreas Hougaard Hansen (DEN)
5. Edoardo Giuseppe Pirola (ITA)

Surf Race Open F
1. Silvia Meschiari (ITA)
2. Lily Nichols (GBR)
3. Aurelie Romanini (BEL)
12. Samantha Ferrari (ITA)

Beach flags Youth F
1. Emer Kelly (IRL)
2. Clara Stenberg (GER)
3. Millie Wiggins (GBR)
10. Lucrezia Fabretti (ITA)
15. Alessia Locchi (ITA)

Staffetta torpedo Open F
1. Italia
2. Olanda
3. Francia

Staffetta torpedo Open M
1. Italia
2. Gran Bretagna
3. Germania

IMG 20170909 WA0013

Il medagliere

SQUADRA NAZIONALE ASSOLUTA. Silvia Meschiari (Fiamme Oro Roma), Laura Pranzo (CN Nichelino), Alice Marzella (Rane Rosse), Serena Nigris (Orizzonti Soc Coop Udine), Federica Volpini e Samantha Ferrari (Fiamme Oro Roma), Federico Gilardi (Fiamme Oro - RN Torino), Jacopo Musso (RN Torino), Daniele Sanna (In Sport Rane Rosse), Sasha Andrea Bartolo (Swimming Club Alessandria), Andrea Niciarelli (Fiamme Oro Roma), Nicolò Di Tullio (Amici Nuoto Riva). Nello staff, con il commissario tecnico Antonello Cano, il coordinatore commissione tecnica Giorgio Quintavalle, i tecnici federali Massimiliano Tramontana e Giorgiana Emili, il medico Andrea Felici e il fisioterapista Enilda Nushi. 

SQUADRA NAZIONALE JUNIOR. Edoardo Giuseppe Pirola (Nuotatori Milanesi), Emanuele Mattei (Interamnia Fitness), Cristian Barbati (Rari Nantes Torino), Vincenzo D'angelo (Gym Sportmania Scafati), Andrea Cargnel (Gorizia Nuoto), Luca Chirico (Smgm Team Nuoto Lombardia), Lucrezia Fabretti (Sergio De Gregorio Roma), Alessia Locchi (Sergio De Gregorio Roma), Valeria Cappelletti (In Sport Rane Rosse), Francesca Pasquino (Nuotatori Canavesani), Andrea Allais (Libertas Nuoto Chivasso), Martina Rossetti (Smgm Team Nuoto Lombardia). Nello staff Il tecnico responsabile della Nazionale giovanile Giovanni Anselmetti e L'assistente Tecnico Stefano Foggetti.

Risultati, streaming e start list

Ultimi 4 articoli SALVAMENTO