Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Domenica, 27 Agosto 2017

Mondiali Junior. Deplano bronzo nei 50 sl

Seconda medaglia azzurra ai mondiali juniores in svolgimento ad Indianapolis negli Stati Uniti. Dopo l'oro nei 100 rana di Martinenghi, conquista il bronzo nei 50 stile libero il velocista Leonardo Deplano, campione europeo in carica Netanya lo scorso luglio, che è terzo in 22"31. Il diciottenne di Firenze - seguito da Sandra Michelini e tesserato per l'Esseci Nuoto - lima di altri 12 centesimi il personale fatto nelle semifinali e sale sul podio lottando spalla a spalla col francese Maxime Grousset (secondo in 22"25). Davanti a tutti l'americano Michael Andrew, unico sotto i 22 secondi, che con 21"75 stabilisce il primato mondiale di categoria. Non va a medaglia Nicolò Martinenghi che è quarto nei 200 rana in 2'11"53 abbassando di 10 centesimi il suo primato juniores fatto a Riccione lo scorso aprile (2'11"63). Vince l'americano Daniel Roy in 2'10"77. Il diciottenne varesino allenato da Marco Pedoja per NC Brebbia e Fiamme Oro si migliora comunque di un secondo rispetto a ieri e non ha rimpianti in questa gara dove il podio era comunque lontano oltre 6 decimi (terzo l'australiano Stubblety-Cook in 2'10"90). Il campione del mondo varesino tenterà nelle batterie di oggi (15.30 italiane) la scalata al titolo dei 50 rana, dove è primatista mondiale in carica con 26"97. Seguono i risultati delle semifinali e Finali della quarta giornata.

semifinali e Finali - 4^ giornata

50 dorso F
10. Tania Quaglieri 28"78 eliminata

200 RANA M
1. Daniel Roy (Usa) 2'10"77
4. Nicolò Martinenghi 2'11"53 R.I.J.
suo prec. 2'11"63 - 8/4/2017 a Riccione

50 farfalla M
10. Alberto Razzetti 24"20 eliminato

50 STILE LIBERO M
1. Michael Andrew 21"75 RMJ
2. Maxime Grousset 22"25
3. Leonardo Deplano 22"31 pp

Vai ai risultati ufficiali

Vai alla presentazione

VI EDIZONE FINA JUNIOR WORLD CHAMPIONSHIPS. Scattata ad Indianapolis la sesta edizione dei campionati mondiali giovanili (femmine 15/18 anni, maschi 14/17 anni). Batterie in programma alle 15.30 e finali alle 24 (-6 ore negli Stati Uniti). In gara circa 630 atleti in rappresentanza di 93 paesi. Le gare sono trasmesse live sul sul canale Youtube della Fina

CONVOCATI (12), ISCRIZIONI GARA E STAFF. Anna Chiara Mascolo (H Sport Fi) 200 e 400 stile libero, Maria Ginevra Masciopinto (Fimco Sport) 100 stile libero e 100 farfalla, Anna Pirovano (Team Lombardia) 200 e 400 misti, Tania Quaglieri (Sea Sub Modena) 50 dorso e 100 dorso, Giorgia Romei (Andrea Doria) 400 e 800 stile libero, Giulia Salin (Team Veneto) 800 e 1500 stile libero; Federico Burdisso (Gestisport) 100, 200 farfalla e 50 stile libero, Johannes Calloni (Swim Academy Martesana) 400, 800 e 1500 stile libero, Thomas Ceccon (Leosport) 50 dorso, 100 dorso, 200 misti, Leonardo Deplano (Esseci nuoto) 50 stile libero, Nicolò Martinenghi (Fiamme Oro/NC Brebbia) 50, 100 e 200 rana, Davide Nardini (Olimpic Swim Pro) 100 e 200 stile libero, Francesco Peron (SC Noale) 100 stile libero, Alessandro Pinzuti (Siena Nuoto) 50 e 100 rana, Alberto Razzetti (Genova Nuoto) 200 misti, 50 e 100 farfalla. Lo Staff è composto, oltre che da Walter Bolognani, dal Capo delegazione Manuela Dalla Valle, dai tecnici Matteo Poli, Marco Pedoja, Giovanni Paiano, dal medico Andrea Felici, dal fisioterapista Alessandro Del Piero, dal giudice Paola Lezzerini.

Ultimi 4 articoli NUOTO