Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

06
Mag
2017
Energy Standard Cup - v. 50m





03
Giu
2017
Memorial "Alberto Castagnetti" - v. 50m





11
Giu
2017
Campionato Nazionale a Squadre - Cat. Ragazzi - v. 50m





23
Giu
2017
Internazionali d'Italia - LIV Trofeo Internazionale Sette Colli - v. 50m





Lunedì, 20 Marzo 2017

Criteria Kinder+Sport. Altri tre record

Seconda sessione per la sezione maschile dei Criteria Kinder+Sport allo Stadio del Nuoto di Riccione, in vasca da 25 metri. Battuti altri tre record della manifestazione che si aggiungono ai due della mattinata. Federico Burdisso, dopo aver firmato il primato nei 50 stile libero ragazzi 2001, concede il bis. Il 16enne pavese - allenato da Giovannia Paiano e tesserato per la Gestisport - nuota in 1'57''91, limando di sette centesimi l'1'57''98 di Davide Carlier del 2010.
Il secondo record è di un poderoso Thomas Ceccon nei 200 misti ragazzi. Il 16enne veneto vince in 1'56''59 (25''39, 54''96, 1'28''76)  con cui abbassa di quasi tre secondi l'1'59''33 di Lorenzo Glessi, salendo all'ottavo posto tra i performer italiani. "Stavo bene e sono entrato in acqua proprio per battere il primato - spiega l'allievo di Alberto Burlina e Riccardo Wenter, tesserato per Leosport Villafranca - La condizione è già buona ma diventerà ottima agli Assoluti, dove mi presenterò con l'obiettivo di centrare la convocazione per i campionati europei di Netanya".
Il terzo primato, in ordine cronologico, è griffato da Alessio Colonna Proietti nei 400 stile libero cadetti. Il 19enne di Roma - seguito dal tecnico federale Roberto Marinelli e tesserato per Unicusano Aurelia Nuoto - si impone in 3'44''37 (1'51''09 il passaggio ai 200), migliorando il 3'45''21 di Alessandro Cuoghi del 2011. "Non mi aspettavo proprio un tempo del genere  - afferma Colonna Proietti - Pensavo di poter nuotare un 3'45'' alto. Sono a dir poco felice perchè entro in una dimensione nuova".
In apertura di programma successo nei 200 farfalla cadetti di Christian Ferraro con il personale 1'55''79 (precedente 1'56''25). Il 19enne di Treviso - tesserato per Veneto Banca Montebelluna e seguito da Andrea Giavi -  precede il primatisto italiano in vasca lunga Giacomo Carini (Fiamme Gialle/Can. Vittorino da Feltre), secondo in 1'56''33.
Di livello assoluto i 200 misti junior 1999 con due atleti che scendo per la prima volta in carriera sotto l'1'58''. Vince Alberto Razzetti (Genova Nuoto My Sport) in 1'57''67 che precede Emanuel Fava (RN Torino) in 1'57''75: il ligure diventa il sedicesimo performer italiano, mentre il piemontese sale al diciasettesimo posto.
In gara fino al 22 marzo 1097 atleti di 289 società e 296 staffette. I Criteria Kinder+Sport sono trasmessi in streaming video sul sito federale: superate le centomila visualizzazioni in tre giorni.
IL PUNTO DI WALTER BOLOGNANI. "Dai più piccoli mi aspettavo prestazioni migliori - sottolinea il tecnico federale responsabile delle Squadre Nazionali giovanili - ma forse hanno pagato lo scotto del debutto. Martinenghi rappresenta sempre una bella conferma. Indicazioni positive invece ne ho avute da Federico Burdisso, Pietro Paolo Serpe, Alessio Proietti Colonna che ha nuotato un ottimo 400 stile libero e ovviamente da Thomas Ceccon che prosegue nella sua crescita".
PROGETTO KINDER + SPORT. E' il progetto di responsabilità sociale di Ferrero che promuove stili di vita attivi incoraggiando la pratica sportiva tra le giovani generazioni di tutto il mondo. Il progetto nasce dalla consapevolezza che sport e movimento sono fondamentali per la crescita dei ragazzi, perchè favoriscono lo sviluppo armonico del corpo e contribuiscono alla formazione emotiva e sociale.

I podi della 2^ sessione - 20 marzo 2017

200 farfalla cadetti
1. Christian Ferraro (Veneto Banca Montebelluna) 1'55''79 pp (precedente 1'56''25 del 18/11/2016 a Mestre)
2. Giacomo Carini (Fiamme Gialle/Can. Vittorino da Feltre) 1'56''33
3. Giuseppe Perfetto (Olimpic Nuoto Napoli) 1'56''50 pp (precedente 1'57''78 del 22/12/2016 a Giuliano in Campania)

200 farfalla junior 1999 mas
1. Luca Chirico (SMGM Team Lombardia) 1'58''17 pp (precedente 1'58''69 del 26/02/2017 a Monza)
2. Antonio La Rocco (Alba Oriens) 1'59''90 pp (precedente 2'01''18 del 04/04/2016 a Riccione)
3. Lorenzo Basile (Fimco Sport) 2'00''98 pp (precedente 2'02''24 del 11/02/2017 a Calimera)

200 farfalla junior 2000 mas
1. Michele Lamberti (G.A.M. Team Brescia) 1'59''03 pp (precedente 2'01''00 del 22/01/2017 a Brescia)
2. Alessio Gerardin (Antares Nuoto) 1'59''76 pp (precedente 2'01''03 del 04/04/2016 a Riccione)
3. Devid Zorzetto (Tiro a Volo Nuoto) 1'59''93 pp (precedente 2'03''12 del 10/12/2016 a Roma)

200 farfalla ragazzi 2001
1. Federico Burdisso (Gestisport) 1'57''91 rec. man. (precedente 1'57''98 del 2010 di Davide Carlier)
2. Michele Sassi (Aquarius) 1'59''83 pp (precedente 2'01''39 del 10/12/2016 a Bitonto)
3. Claudio Antonino Faraci (TC Match Ball) 2'00''57 (precedente 2'05''02 del 03/12/2016 a Paternò)

200 farfalla ragazzi 2002
1. Ernesto Saccardi (Team Nuoto Toscana Empoli) 2'03''56 pp (precedente 2'06''20 del 21/01/2017 a Empoli)
2. Lorenzo Cavedini (Icos SC) 2'03''84 pp (precedente 2'03''96 del 11/02/2017 a Calimera)
3. Giuseppe Cerbone (CC Napoli) 2'04''23 pp (precedente 2'06''96 del 26/02/2017 a Pozzuoli)

200 farfalla ragazzi 2003
1. Matteo Ritarossi (Park Club Alatri) 2'07''56 pp (precedente 2'08''30 del 05/03/2017 a Roma)
2. Simone Dutto (CSR Granda) 2'07''94 pp (precedente 2'13''19 del 05/03/2017 a Torino)
3. Luca Borgo (Fiamme Oro) 2'11''22 pp (precedente 2'13''89 del 26/02/2017 a Pozzuoli)

200 misti cadetti
1. Pier Andrea Matteazzi (De Akker Team) 1'58''97 pp (precedente 2'00''17 del 24/04/2016 a Riccione)
2. Alessandro Miressi (Fiamme Oro/CN Torino) 1'59''72
3. Mattia Santi (Nuotatori Trentini) 2'00''00 pp (precedente 2'00''57 del 23/12/2016 a Merano)

200 misti junior 1999
1. Alberto Razzetti (Genova Nuoto My Sport) 1'57''67 pp (precedente 1'58''99 del 04/04/2016 a Riccione)
2. Emanuel Fava (RN Torino) 1'57''75 (precedente 1'59''32 del 04/04/2016 a Riccione)
3. Massimilliano Matteazzi (De Akker Team) 1'59''37 pp (precedente 2'02''55 del 19/11/2016 a Massarossa)

200 misti junior 2000
1. Matteo Cattabriga (VVFF Modena M.Menegola) 2'01''43 pp (precedente 2'03''47 del 04/04/2016 a Riccione)
2. Simone Stefanì (Fimco Sport)  2'01''48
2. Pietro Paolo Sarpe (CC Napoli) 2'01''48 pp (precedente 2'02''63 del 04/04/2016 a Riccione)

200 misti ragazzi 2001
1. Thomas Ceccon (Leosport Villafranca) 1'56''59 rec. man. (1'59''33 del 2014 di Lorenzo Glessi)
2. Tobia Svaldi (Antares Nuoto) 2'03''16 pp (precedente 2'06''06 del 18/12/2016 a Mestre)
3. Andrea Filadelli (Andrea Doria) 2'04''08  pp (precedente 2'05''38 del 03/03/2017 a Genova)

200 misti ragazzi 2002
1. Giuseppe Cerbone (CC Napoli) 2'04''23 pp (precedente 2'08''83 del 05/02/2017 Giuliano in Campania)
2. Dylan Buonaguro (Nuoto Gemonese) 2'04''78 pp (precedente 2'08''50 del 18/12/2016 a Trieste)
3. Filippo Biasin (Hydron Oderzo) 2'06''80 pp (precedente 2'08''47 del 29/01/2017 a Bergamo)

200 misti ragazzi 2003
1. Luca De Tullio (Sport Project) 2'10''04 pp (precedente 2'11''91 del 05/03/2017 a Monopoli)
2. Simone Cerasuolo (Imolanuoto) 2'10''36 pp (precedente 2'12''98 del 18/02/2017 a Forlì)
3. Lorenzo Masoero (Sisport) 2'11''72 pp (precedente 2'13''80 del 14/01/2017 a Torino)

400 stile libero cadetti
1. Alessio Proietti Colonna (Unicusano Aurelia Nuoto) 3'44''37 rec. man. (precedente 3'45''21 del 2011 di Alessandro Cuoghi)
2. Fabio Lombini (De Akker) 3'46''40 pp (precedente 3'48''87 del 04/04/2016 a Riccione)
3. Andrea Manzi (Fiamme Oro/CC Napoli) 3'48''84 pp (precedente 3'50''11 del 04/04/2016 a Riccione)

400 stile libero junior 1999 mas
1. Filippo Dal Maso (Nuoto Livorno) 3'48''30 pp (precedente 3'49''41 del 04/04/2016 a Riccione)
2. Nicola Roberto (CN Le Bandie) 3'48''32 pp (precedente 3'52''86 del 18/12/2016 a Preganziol)
3. Manuel Mateo Bortuzzo (Team Veneto) 3'48''34 pp (precedente 3'50''61 del 15/01/2017 a Mestre)

400 stile libero junior 2000 mas
1. Pietro Paolo Sarpe (CC Napoli) 3'47''87 pp (precedente 3'50''89 del 04/04/2016 a Riccione)
2. Antonio Ortenzi (The Hurricane) 3'51''44 pp (precedente 3'52''77 del 04/04/2016 a Riccione)
3. Alessio Gerardin (Antares Nuoto) 3'52''59 pp (precedente 3'53''82 del 07/01/2017 a Montebelluna)

400 stile libero ragazzi 2001
1. Federico Burdisso (Gestisport) 3'52''51 pp (precedente 3'54''82 del 04/04/2016 a Riccione)
2. Edoardo Valente (Gestisport) 3'52''60 pp (precedente 3'54''24 del 26/02/2017 a Monza)
3. Michele Sassi (Aquarius) 3'52''74 pp (precedente 3'57''26 del 10/12/2016 a Bitonto)

400 stile libero ragazzi 2002
1. Alessio Daini (Team Nuoto Toscana) 3'56''46 pp (precedente 4'02''08 del 21/01/2017 a Empoli)
2. Luca Alessandrini (CC Aniene) 3'57''34 pp (precedente 3'59''99 del 04/03/2017 a Roma)
3. Davide Arioli (DDS) 3'57''44 pp (precedente 3'58''39 del 26/02/2017 a Monza)

400 stile libero ragazzi 2003
1. Luca De Tullio (Sport Project) 4'06''39 pp (precedente 4'11''20 del 26/02/2017 a Monopoli)
2. Simone Dutto (CSR Granda) 4'07''85 pp (precedente 4'11'03 del 05/03/2017 a Torino)
3. Pietro Bonetti (Vittoria Alata Nuoto) 4'08''15 (precedente 4'13''27 del 26/02/2017 a Monza)

I record della manifestazione stabiliti ai Criteria Kinder+Sport Riccione 2017
17 marzo 1^ giornata femminile
50 dorso junior 2002 fem Costanza Cocconcelli (NC Azzurra 91) 27''47
200 misti junior 2002 fem Roberta Circi (SMGM Team Lombardia) 2'11''88
400 stile libero ragazze 2003 Noemi Cesarano (Time Limit) 4'13''60
18 marzo 2^ giornata femminile
100 dorso junior 2002 fem  Roberta Circi (SMGM Team Lombardia) 1'00''05
100 dorso ragazze 2004 Erika Gaetani (Olimpica Salentina) 1'01''54
100 farfalla junior 2002 fem Karen Asprissi (Team Insubrika) 59''65
400 misti cadette Ilaria Cusinato (Team Veneto) 4'31''99
400 misti ragazze 2003 Martina Ratti (SMGM Team Lombardia) 4'47'14
19 marzo 3^ giornata femminile
50 farfalla junior 2002 fem Karen Asprissi (Team Insubrika) 26''90
200 dorso junior 2002 fem Roberta Circi (SMGM Team Lombarida) 2'07''09
200 dorso ragazze 2004 Erika Gaetani (Olimpica Salentina) 2'12''47
100 dorso junior 2002 fem Roberta Circi (SMGM Team Lombardia) 59''99 in staffetta 4x100 mista
800 stile libero junior 2002 fem Giulia Salin (Team Veneto) 8'30''84
20 marzo 1^ giornata maschile
100 rana junior 1999 mas Nicolò Martinenghi (NC Brebbia) 58''21
50 stile libero ragazzi 2001 Federico Burdisso (Gestisport) 22''37
200 farfalla ragazzi 2001 Federico Burdisso (Gestisport) 1'57''91
200 misti ragazzi 2001 Thomas Ceccon (Leosport Villafranca) 1'56''59
400 stile libero cadetti Alessio Proietti Colonna (Unicusano Aurelia Nuoto) 3'44''37

Programma completo

Ultimi 4 articoli NUOTO