Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

23
Lug
2017
XVII Campionato Mondiale - v. 50m





24
Lug
2017
European Youth Olympic Festival - v. 50m





01
Ago
2017
Campionato Italiano di Categoria Juniores - Cadetti - Seniores v. 50m





05
Ago
2017
Campionato Italiano di Categoria Ragazzi - v. 50m





Venerdì, 17 Marzo 2017

Criteria Kinder+Sport. Report 1^ sessione

Sessione d'apertura dei Criteria Kinder+Sport allo Stadio del Nuoto di Riccione, in vasca da 25 metri, ed è subito una partenza veloce. Il primo primato della manifestazione è griffato dalla bolognese Costanza Cocconcelli nei 50 dorso junior 2002 in 27''47, che migliora il 28''31 nuotato da Rachele Qualla nel 2009. L'allieva di Riccardo Lanozzi - tesserata per la Nuoto Club Azzurra 91, quindici anni ancora da compiere - diventa l'undicesima performer italiana. Tra le cadette vittoria e primato personale per Tania Quaglieri in 27''26 (precedente 27''49). La sedicenne emiliana - tesserata per Sea Sub Modena e allenata da Matteo Poli - sale all'ottavo posto tra le performer italiane.
Scende per la prima volta in carriera sotto il muro di 1'07'' nei 100 rana Sara Franceschi (Fiamme Gialle/Nuoto Livorno) che vince la finale cadette in 1'06''32, diventando la settima performer italiana. "In questa fase della stagione non mi aspettavo di abbassare il personale di oltre un secondo - spiega la 18enne livornese,  allenata dal padre, nonchè tecnico federale, Stefano e quarta nei 200 misti ai Campionati Europei in vasca lunga di Londra del 2016 - Non ho preparato al meglio i Criteria poichè il vero obiettivo sono i Campionati Assoluti ad Aprile che qualificheranno ai Mondiali di Budapest. Il risultato di questa mattina è certamente un buon viatico di una stagione lunga". Si torna in vasca alle 16.30 con la seconda sessione.
Anche quest'anno, come dal 2015, le gare sono trasmesse in streaming video sul sito federale. Si nuota fino al 22 marzo; prima parte dedicata alla sezione femminile, in gara dall'17 al 19 marzo con 911 atlete di 263 società e 267 staffette; poi spazio ai maschi dal 20 al 22 marzo con 1097 atleti di 289 società e 296 staffette.

I podi della 1^ sessione - 17 marzo 2017

 50 dorso cadette
1. Tania Quaglieri (Sea Sub Modena) 27''26 pp (precedente 27''49 del 29/01/2017 a Sassuolo)
2. Francesca Fresia (CN Torino) 27''75 pp (precedente 28''10 del 04/03/2017 a Torino)
3. Martina Menotti (RN Marche) 28''03 pp (precedente 28''08 del 25/02/2017 a Fabriano)

50 dorso junior 2001 fem
1. Alexia Ferri (NC Azzurra 91) 28''72 pp (precedente 28''94 del 08/12/2016 a Bologna)
2. Silvia David (Fitness Salaria) 28''80 pp (precedente 28''93 del 26/02/2017 a Roma)
3. Adelaide Toso (Team Veneto) 28..89 pp (precedente 29''35 del 19/02/2017a Vicenza)

50 dorso junior 2002 fem
1. Costanza Cocconcelli (NC Azzurra 91) 27''47 rec.man (precedente 28''31 del 2009 di Rachele Qualla)
2. Karen Asprissi (Team Insubrika) 28''25 pp (precedente 28''91 del 26/02/2017 a Milano)
3. Roberta Circi (SMGM Team Lombardia) 28''60 pp (precedente 29''43 del 02/12/2016 a Torino)

100 rana cadette
1. Sara Franceschi (Fiamme Gialle/Nuoto Livorno) 1'06''32 pp (precedente 1'07''56 del 04/03/2017 a Livorno)
2. Alice Fusto (Can. Vittorino da Feltre) 1'09''32 pp (precedente 1'10''18  del 27/11/2016 a Monza)
3. Matilde Bincoletto (UISP Nuoto Cordenons) 1'09''43 (precedente 1'09''67 del S. Vito al Tagliamento)

100 rana junior 2001 fem
1. Vanessa Cavagnoli (Canottieri Baldesio) 1'08''97 pp (precedente 1'09''86 del 01/04/2016 a Riccione)
2. Marta Verzi (CC Aniene) 1'09''80 pp (precedente 1'10''96 del 11/02/2017 a Civitavecchia)
3. Sara Gusperti (Nuotatori Trentini) 1'10''11

100 rana junior 2002 fem
1. Giorgia Meloni (Atlantide Elmas) 1'10''58 pp (precedente 1'11''19 del 01/04/2016 a Riccione)
2. Beatrice Cavero (Primavera Campus) 1'10''84
3. Veronica Zecchinato (Sisport Spa) 1'11''21

100 rana ragazze 2003
1. Giorgia Vavalle (DDS) 1'10''93 pp (precedente 1'11''76 del 26/02/2017 a Milano)
2. Ilaria Marcucci (Fiamme Gialle) 1'11''33 pp (precedente 1'11''75 del 05/03/2017 a Roma)
3. Asia Isabel Toma (Fritz Dennerlein) 1'11''79 pp (precedente 1'12''15 del 05/03/2017 a Portici)

100 rana ragazze 2004
1. Maria Letizia Piscopiello (Olimpica Salentina) 1'11''48 pp (precedente 1'13''10 del 23/12/2016 a Bitonto)
2. Aurora Massetti (Soncino SC) 1'13''18
3. Ilaria Togni (Aquatic Center) 1'13''52 pp (precedente 1'14''61 del 07/12/2016 a Montichiari)

50 stile libero cadette
1. Giada Martinelli (Uisp Bologna) 25''47 pp (precedente 25''58 del 18/12/2016 a Riccione)
2. Martina Franconetti (Stile libero Preganziol) 25''50 pp (precedente 25''78 del 20/12/2015 a Preganziol)
3. Giulia Ghidini (Esseci Nuoto) 25''58 pp (precedente 26''08 del 04/03/2017 a Livorno)

50 stile libero junior 2001 fem
1. Giulia Borra (Team Insubrika) 25''59 pp (precedente 26''15 del 20/11/2016 a Legnano)
2. Ludovica Monetta (Carpisa Yamamay Acquachaia) 26''01 (precedente 26''17 del 26/02/2017a Pozzuoli)
3. Lucrezia Fabretti (Sergio De Gregorio Roma) 26''09 pp (precedente 26''29 del 26/02/2017 a Roma)

50 stile libero junior 2002 fem
1. Valentina Fiorito (Canottieri Milano) 25''43 pp (precedente 26''02 del 26/02/2017 a Milano)
2. Maria Ginevra Masciopinto (Fimco Sport) 25''54 pp (precedente 26''05 del 11/12/2016 a Bitonto)
3. Emma Virginia Menicucci (Sisport Spa) 25''60

50 stile libero ragazze 2003
1. Gaia Giovannoni (Rari Nantes Massa) 26''04 pp (precedente 26''63 del 21/01/2017 a Livorno)
2. Alessia Cielo (Leosport Villafranca) 26''18 pp (precedente 26''31 del 02/12/2016 a Torino)
3. Carola Valle (Dynamica Sport) 26''42

50 stile libero ragazze 2004
1. Erika Gaetani (Olimpica Salentina) 26''68 pp (precedente 27''52 del 15/01/2017 a Portici)
2. Nicole Ricci (Larus Nuoto) 26''96 pp (precedente 27''38 del 12/02/2017 a Roma)
3. Martina Yuki Trionfetti (Pol. Circ. Lavoratori Terni) 27''06 (precedente 27''11 del 18/12/2016 a Terni)

4x200 stile libero cadette
1. SMGM Team Lombardia 8'03''89
Canuto 2'02''18, Verona 2'00''60, Rossetti 2'01''61, Pirovano 1'59''50
2. Team Veneto 8'12''06
3. CN Torino 8'15''61

4x200 stile libero junior fem
1. Team Veneto 8'10''93
Salin 2'02''08, Zarpello 2'02''60, Fraccaro 2'03''69, Berton 2'02''56
2. SMGM Team Lombardia 8'12''61
3. NC Azzurra 91 8'15''20

4x200 stile libero ragazze
1. SMGM Team Lombardia 8'23''94
Ratti 2'03''90, Angilletta 2'09''33, Caglio 2'03''48, Regattieri 2'07''23
2. DDS 8'30''71
3. Dynamic Sport 8'33''95

 

Programma completo

Foto Mesiano/deepbluemedia.eu

Ultimi 4 articoli NUOTO