Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

28
Giu
2017
Campionato Europeo Junior - v. 50 m





23
Lug
2017
European Youth Olympic Festival - v. 50m





23
Lug
2017
XVII Campionato Mondiale - v. 50m





01
Ago
2017
Campionato Italiano di Categoria Juniores - Cadetti - Seniores v. 50m





Giovedì, 09 Febbraio 2017

Monitoraggio atleti. Butini e staff a lavoro

In seguito alla programmazione presentata negli incontri tecnici organizzati durante i Campionati Assoluti di Riccione del dicembre dello scorso anno, continuano le visite di monitoraggio tecnico del DT Cesare Butini presso le sedi di allenamento degli atleti inseriti nei vari progetti. Il lavoro, iniziato ai recenti raduni svolti al Centro Federale di Ostia dal 15 al 21 gennaio, è proseguito gli scorsi 6 e 7 febbraio presso l’impianto "Manara" di Busto Arsizio. Sono stati analizzati i dati dei seguenti atleti: Arianna Castiglioni, Giacomo Carini, Giulia Verona, Nicolò Martinenghi. Erano presenti oltre al Responsabile delle Analisi Video Ivo Ferretti, il tecnico federale Gianni Leoni e i tecnici sociali Gianni Ponzanibbio, Roberto Verona e Marco Pedoja. In tal senso sono state effettuate riprese video abbinate a test di valutazione funzionale per valutare l’avanzamento tecnico degli atleti; a questi sono seguiti confronti con i tecnici e gli atleti presenti nei quali sono state definiti i prossimi interventi da effettuare. L’agenda proseguirà con i prossimi appuntamenti a Bologna e Torino. “Ritengo questi incontri - afferma il DT Butini - molto proficui; il ridotto numero di atleti presenti permette una maggiore incisività degli interventi. L’interesse e la collaborazione che tecnici e atleti hanno dimostrato è una sicura testimonianza della bontà del progetto. Diamo a tutti l'appuntamento al prossimo impegno di metà febbraio".

Ultimi 4 articoli NUOTO