Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

10
Mar
2017
2ª tappa Grand Prix d'Inverno - VII Trofeo Città di Milano - v. 50m





17
Mar
2017
Criteria Nazionali Giovanili Kinder+Sport - v. 25m





04
Apr
2017
Campionato Italiano Assoluto UnipolSai - v. 50m





09
Apr
2017
Campionato Nazionale a Squadre - Coppa Caduti di Brema - Finale Serie A1/A2 - v. 25m





Articoli filtrati per data: Gennaio 2016 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Domenica, 31 Gennaio 2016

Euromeet. Risultati degli azzurri

Bis di Martina Carraro che vince i 100 rana in 1'08''11 dopo il successo di sabato nei 50 rana in 31"28; Ilaria Bianchi s'impone nei 100 farfalla in 58''59. Seguono i risultati degli azzurri nella giornata conclusiva del 18esimo trofeo Euromeet di nuoto, a Lussemburgo (batterie e finali a 10 corsie).
 
400 sl F
21. Alice Mizzau 4'23"66
Miglior tempo di Mireia Belmonte (Spa) in 4'07''94

100 farfalla F
1. Ilaria Bianchi 58''59 (in batteria 59"27)

100 rana F
1. Martina Carraro 1'08''11 (in batteria 1'09"79)

100 rana M
1. Marco Koch (Ger) 1'00''45
4. Fabio Scozzoli 1'01''44 (in batteria 1'02"18)
7. Andrea Toniato 1'02''12 (in batteria 1'02"27)

100 sl F
24. Alice Mizzau 57"95
Miglior tempo di Katinka Hosszu (Hun) 54''58

100 sl M
14. Luca Leonardi in batteria 51"42
Miglior tempo di Velimir Stjepanovic (Srb) in 48''50

consulta i risultati ufficiali

Pubblicato in Nuoto
Sabato, 30 Gennaio 2016

Euromeet. Risultati degli azzurri

Martina Carraro ha vinto i 50 rana in 31"28 al 18esimo trofeo Euromeet di nuoto, in svolgimento a Lussemburgo. Seguono i risultati degli azzurri (finali a 10 corsie)

200 sl F - finale b
1. Alice Mizzau 2'02"02 (2'03"55 in batteria)
Miglior tempo di Katinka Hosszu (Hun) in 1'56"81
       
50 rana F
1. Martina Carraro 31"28 (31"23 miglior tempo delle batterie)
   
50 rana M
1. Alex Murphy (Irl) 27"61
2. Andrea Toniato 28"06 (28"06 in batteria)
5. Fabio Scozzoli 28"29 (28"54 in batteria)
 
50 farfalla F
1. Katinka Hosszu (Hun) 26"62
5. Ilaria Bianchi 27"35 (27"34 in batteria)

200 misti M
1. Laszlo Cseh (Hun) 1'59"01
6. Fabio Scozzoli 2'05"09 (2'06"15 in batteria)

50 sl F - finale b
8. Ilaria Bianchi 26"63 (26"37 in batteria)
24. Martina Carraro 26"89 in batteria

50 sl M
1. Ben Proud (Gbr) 21"95
9. Luca Leonardi 23"39 (23"08 in batteria), pp 22"26

Atleti convocati: Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre/Azzurra 91), Martina Carraro (Azzurra 91), Alice Mizzau (Fiamme Gialle/Team Veneto), Luca Leonardi (Fiamme Oro/Azzurra 91), Fabio Scozzoli (Esercito/Imolanuoto), Andrea Toniato (Fiamme Gialle/Team Veneto). Con loro il tecnico federale Tamas Gyertyanffy.

consulta i risultati ufficiali

Pubblicato in Nuoto

Il gruppo guidato dal tecnico Matteo Giunta raggiungerà Flagstaff, in Arizona, dal 6 al 27 febbraio, per il consueto lavoro stagionale in altura. Da lì il trasferimento al "caldo" di Fort Lauderdale in Florida per un allenamento dal 28 febbraio al 12 marzo insieme al gruppo del tecnico federale Stefano Morini. Sono convocati Federica Pellegrini (CC Aniene), Filippo Magnini (CC Aniene) e Gianluca Maglia (Fiamme Gialle). Con loro, oltre al tecnico Giunta, il medico Tiziana Balducci e il fisioterapista Emiliano Farnetani (entrambi solo per il collegiale a Flagstaff).

Pubblicato in Nuoto

Una selezione della nazionale di nuoto guidata dal tecnico federale Stefano Morini sarà in collegiale in Messico a San Luis Potosi, 500 km a nord di Città del Messico, dal 7 al 28 febbraio. Si va in altura (1900 metri) nello splendido centro sportivo La Loma: due piscine, una da 50 metri, stadio di calcio con campo di atletica, 13 campi da tennis, palestre e foresterie che ne fanno uno dei migliori centri al mondo nella preparazione d'altura. Il 28 febbario trasferimento in Florida a Fort Lauderdale dove gli azzurri affineranno la preparazione fino al 12 marzo. "Lavoreremo in vasca da 50 metri percorrendo circa 16-20 km al giorno - spiega Morini, responsabile tecnico del centro federale di Ostia, prima della partenza - Il lavoro sarà di tipo generale e non finalizzato. Tre volte a settimana faremo palestra intervallata anche da ginnastica a corpo libero. Il gruppo è molto unito perchè lavoriamo insieme da tre anni e il centro La Loma è l'ideale per concentrare le forze e mettere fieno in cascina in vista dei prossimi appuntamenti agonistici".
Sono stati convocati Gabriele Detti (Esercito/SMGM Lombardia), Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto), Federico Turrini (Esercito/Nuoto Livorno), Martina Rita Caramignoli (Fiamme Oro/Aurelia), Diletta Carli (Fiamme Oro/Tirrenica), Sara Franceschi (Nuoto Livorno, solo La Loma), Chiara Masini Luccetti (Forestale/Nuoto Livorno), Stefania Pirozzi (Fiamme Oro/CC Napoli), Alessia Polieri (Fiamme Gialle/Imolanuoto), Simona Quadarella (CC Aniene, solo La Loma), Luisa Trombetti (Fiamme Oro/RN Torino), Nicolangelo Di Fabio (Esercito/Team Lombardino). Lo staff è composto dai tecnici federali Stefano Morini e Stefano Franceschi, dal medico federale Lorenzo Marugo, dal preparatore atletico Marco Lancissi e dal fisioterapista Stefano Amirante.

Pubblicato in Nuoto
Mercoledì, 20 Gennaio 2016

18° Euromeet. Gli azzurri in gara

Dal 29 al 31 gennaio una selezione di atleti azzurri parteciperà al 18esimo trofeo Euromeet in Lussemburgo. I convocati Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre/Azzurra 91, iscritta a 50 sl, 50 e 100 farfalla), Martina Carraro (Azzurra 91, iscritta a 50 sl, 50 e 100 rana), Alice Mizzau (Fiamme Gialle/Team Veneto, iscritta a 100, 200 e 400 sl), Luca Leonardi (Fiamme Oro/Azzurra 91 iscritto a 50, 100 e 200 sl), Fabio Scozzoli (Esercito/Imolanuoto, iscritto a 50 e 100 rana e 200 mx), Andrea Toniato (Fiamme Gialle/Team Veneto, iscritto a 50 e 100 rana), saranno accompagnati dal tecnico federale Tamas Gyertyanffy.

Vai al sito ufficiale

Pubblicato in Nuoto

Katie Ledecky ha portato il record mondiale degli 800 stile libero sull' 8'06"68 (passaggio ai 400 in 4'03"22) all'Arena Pro Swim Series di Austin, infrangendo il muro degli 8'07" e limando il precedente di 8'07"39 con cui aveva conquistato l'oro iridato ai campionati mondiali di Kazan l'8 agosto scorso. Per la statunitense del Maryland, che compirà 19 anni il 17 marzo, si tratta dell'undicesimo primato mondiale in carriera. Il record mondiale segue il personale sui 100 stile libero di 53"75, che rappresenta il settimo tempo statunitense all time, e l' 1'54"43 nei 200 stile libero e il 3'59"54 nei 400 stile libero che sono rispettivamente la quarta e quinta prestazione mai nuotate. Ledecky è olimpionica degli 800 e campionessa mondiale di 200, 400, 800 e 1500 stile libero; detiene i record mondiali di 400 (3'58"37), 800 (8'06"68) e 1500 (15'25"48).

Pubblicato in Nuoto

Una selezione di atleti della nazionale giovanile si allenerà ad Ostia dall'11 al 16 gennaio. Sono convocati Lorenzo Glessi (Esercito/Gorizia Nuoto), Filippo Megli (Fiorentinanuotoclub), Ilaria Cusinato (Team Veneto), Simona Quadarella (Aniene). Nello staff tecnico coordinato dal DT Cesare Butini, il responsabile della nazionale giovanile Walter Bolognani e i tencici Christian Minotti, Andrea Bernardis, Paolo Palchetti.

Pubblicato in Nuoto

Archivio notizie