Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

24
Feb
2017
1ª tappa Grand Prix d'Inverno - Meeting del Titano - v. 50m





10
Mar
2017
2ª tappa Grand Prix d'Inverno - VII Trofeo Città di Milano - v. 50m





17
Mar
2017
Criteria Nazionali Giovanili Kinder+Sport - v. 25m





04
Apr
2017
Campionato Italiano Assoluto UnipolSai - v. 50m





Articoli filtrati per data: Febbraio 2015 - FIN - Federazione Italiana Nuoto

Il 24 febbraio a Bologna verrà effettuato un test dei velocisti presso l'Università di Bologna nell'ambito del progetto Swim Your Best. Gli atleti monitorati sono Aglaia Pezzato (Team Veneto), Niccolò Bonacchi (Esercito/Nuotatori Pistoiesi), Mattia Dall'Aglio e Giovanni Izzo (Imolanuoto), Marco Orsi (Fiamme Oro/Uisp Bologna), Simone Sabbioni (Esercito/Swim Pro SS9).
Seguiranno i test il Direttore Tecnico Cesare Butini, il tecnico Federale Tamas Gyeryanffy, i tecnici Luca Corsetti, Antonino Spagnolo, Cesare Casella, Roberto Odaldi, Chiara Galeno.

Pubblicato in Nuoto

Una selezione di atleti è stata convocata al centro federale di Ostia dall'1 al 5 marzo per un raduno di controllo. Seguirà gli allenamenti il direttore tecnico Cesare Butini. Convocati: Linda Caponi e Lorenzo Tarocchi (Nuoto Toscana Empoli), Martina De Memme (Fiamme Oro/Nuoto Livorno), Erica Musso (Fiamme Oro/AN Savona), Simona Quadarella, Matteo Pellizzari e Margherita Panziera (CC Aniene), Carlotta Toni (Florentia), Luisa Trombetti (Fiamme Oro/RN Torino), Matteo Ciampi e Alessio Occhipinti (Tiro a Volo), Nicolangelo Di Fabio (Esercito/Team Lombardia), Francesco Pavone (Esercito/Andrea Doria).
Staff: seguiranno il collegiale oltre a Butini, il tecnico federale Stefano Franceschi, i tecnici Domenico D'Adamo, Luca Belfiore, Christian Minotti, Sergio Pasquali, Roberto Pellegrini, Ippolita Stinchelli, il responsabile area biomeccanica Ivo Ferretti, il medico Sergio Crescenzi, il preparatore atletico Marco Lancissi, il fisioterapista Roberto Crisari.

Pubblicato in Nuoto

Ancora un secondo posto per Andrea Mitchell D'Arrigo nell'ultima giornata dei SEC Championship di Auburn, in Alabama (USA), ed ancora un primato personale. Il 19enne romano di Castel Gandolfo, tesserato per l'Aurelia Nuoto e per i Florida Gators, ha nuotato le 1650 yard in 14'39"90, registrando un miglioramento di 4"25 ed un ritardo di 82 centesimi da Matias Koski che l'aveva già preceduto nelle 200 yard (1'33"41 contro 1'33"23; in batteria primato personale di 1'33"30).
D'Arrigo nella notte tra giovedì e venerdì aveva anche vinto le 500 yard con il primato personale di 4'10"77, sfiorando di 4 centesimi il primato della manifestazione che rappresenta attualmente la miglior prestazione NCAA; ed in precedenza aveva contribuito alla vittoria dei Gators nella 4x200 stile libero con il tempo in terza frazione di 1'32"95.
 
consulta i risultati ufficiali

consulta la scheda di D'Arrigo sul sito dei Gators

Pubblicato in Nuoto

Proseguono con ottimi risultati i SEC Championship di Auburn (Alabama, USA) per Andrea Mitchell D'Arrigo. Il 19enne romano di Castel Gandolfo, tesserato per l'Aurelia Nuoto e per i Florida Gators, si è piazzato secondo nei 200 yards con il tempo di 1'33"41 (in batteria 1'33"30). L'azzurro è stato preceduto solo da Matias Koski che ha vinto in 1'33"23.
D'Arrigo - che nella notte tra sabato e domenica nuoterà 100 yards e 1650 yards - ha già vinto i 500 yards con il primato personale (migliorato di circa 2 secondi) di 4'10"77, sfiorando di 4 centesimi il primato della manifestazione che rappresenta attualmente la miglior prestazione NCAA, ed ha contribuito alla vittoria dei Gators nella 4x200 stile libero con il tempo in terza frazione di 1'32"95.

consulta i risultati ufficiali

Pubblicato in Nuoto

Andrea Mitchell D'Arrigo protagonista al SEC Championship in svolgimento ad Auburn (USA). D'Arrigo ha vinto i 500 yards con il primato personale (migliorato di circa 2 secondi) di 4'10"77 a soli 4 centesimi dal primato della manifestazione che rappresenta attualmente la miglior prestazione NCAA. In batteria aveva nuotato in 4'13"66. Il giorno precedente aveva contribuito alla vittoria dei Gators (club per il quale gareggia in USA) nella 4x200 sl con il tempo in terza frazione di 1'32"95. Oggi D'arrigo, tesserato per l’Aurelia Nuoto, sarà impegnato nella gara individuale dei 200 yards stile libero.
Nei prossimi giorni nuoterà 100 yards e 1650 yards. Il commento del cittì Cesare Butini, impegnato a Bologna in un raduno di controllo dei velocisti: ''Le prestazioni finora ottenute sono ottime in relazione al momento di allenamento e soprattutto in vista dei campionati assoluti primaverili di aprile''.
A fine marzo Andrea Mitchell D'Arrigo parteciperà alle finali NCAA.

Vai al sito della manifestazione

Pubblicato in Nuoto
Mercoledì, 18 Febbraio 2015

TNA. Aversa squalificato 5 mesi

La prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping ha squalificato Mattia Aversa (tesserato FIN), per 5 mesi (artt. 2.1 e 4.4 delle previgenti NSA) a decorrere dal 9 settembre 2014, con scadenza all’8 febbraio 2015, oltre ad aver disposto l’invalidazione dei risultati ottenuti a decorrere dal 2 agosto 2014. Mattia Aversa è risultato positivo al fenoterolo - un anti asmatico non consentito - ad un controllo eseguito nell'ambito del programma previsto dalla FIN e dal CONI contro il doping ed effettuato nel corso dei campionati assoluti estivi di nuoto, il 2 agosto scorso a Roma. Aversa, dorsista napoletano di 28 anni tesserato per il CC Aniene, è stato tre volte campione d'Italia nei 100 e 200 dorso nel 2005 e 2006 ed è stato convocato, tra l'altro, per i campionati europei di Budapest 2006 e per le Olimpiadi di Pechino 2008.

Pubblicato in Nuoto

Domenica 22 febbraio alle 11.35 arriva su Rai Gulp (canale 42 del digitale) “VERSUS – Generazione di Campioni”, il nuovo format cross mediale realizzato ed ideato da Rai Gulp con la collaborazione con il patrocinio del CONI e dell’Assessorato alla Scuola, Sport, Politiche giovanili e Partecipazione di ROMA CAPITALE. L’ambizioso progetto, finalizzato alla diffusione dei valori dello Sport per avviare i giovani ad una sana, corretta e divertente pratica sportiva, è stato presentato martedì 17 febbraio a Roma presso la Sala Giunta del CONI, alla presenza del Presidente CONI Giovanni Malagò, dell’Assessore alla Scuola, Sport, Politiche Giovanili e Partecipazione di Roma Capitale Paolo Masini, del Direttore di Rai Ragazzi Massimo Liofredi, del Presidente della FPI Alberto Brasca e dei Campioni di “VERSUS”.
Il Pugilato Italiano, che darà il via al programma insieme al Pentathlon Moderno, in sfida nella prima puntata, è stato rappresentato dal pluricampione Roberto Cammarelle e dall’azzurra Irma Testa, entrambi seduti al tavolo dei lavori insieme ad alcuni dei grandi protagonisti dello Sport Italiano e di “VERSUS”: per il Pentatholn Francesca Tognetti e Clara Maria Cesarini, per la Vela la pluricampionessa Alessandra Sensini e Carolina Albano, per il Triathlon Michela Pozzuoli e Alberto Casadei, per il Canottaggio Ludovica Serafini e Romano Battisti, per il Tiro a Segno Martina Pica, per il Badminton Rosario Maddaloni, per il Sollevamento Pesi Antonino Pizzolato e Mirko Scarantino e per il Tiro con l’Arco Leonardo Santoro e Mauro Nespoli. Assenti perchè in collegiale all'estero i big azzurri che hanno partecipato alla puntata del nuoto: Gregorio Paltrinieri, Martina Rita Caramignoli e Simone Sabbioni.
Il programma avrà una durata biennale e sarà composto da 28 puntate con cadenza settimanale della durata di 15 minuti c.a., in cui saranno presentati i 28 Sport Olimpici Estivi Nazionali, attraverso immagini storiche e quelle realizzate con i Campioni senior e junior di ogni Federazione coinvolta nel progetto. Da settembre fino alle porte di Rio 2016 inizierà la seconda parte del programma nel quale i 28 sport olimpici saranno messi in competizione. Le varie discipline continueranno a gareggiare anche sul web, in un vero e proprio torneo sul sito del programma: www.versus.rai.it realizzato dalla Direzione Web della Rai, che raccoglierà tutte le informazioni e le curiosità sui veri protagonisti dello sport: gli atleti e i loro “maestri” attraverso una vasta sezione dedicata alla descrizione e approfondimento dei 28 sport olimpici estivi nazionali. Un programma scritto da Michele Bertocchi, Paolo Logli, Roberta Ribera con la collaborazione di Francesca Fedeli. Regia di Marco Maiello. Conduce Carolina Rey.

Vai al sito ufficiale

Pubblicato in Nuoto

Seconda giornata di gare per il settimo meeting internazionale "Victoria Coast" di Rijeka in vasca da 5o metri. In gara, seguiti dal tecnico federale Tamas Gyertyanffy, gli azzurri Sara Gyertyanfyy (Imolanuoto), Carlotta Zofkova (Forestale / Imolanuoto), Niccolò Bonacchi (Esercito / Nuotatori Pistoiesi), Edoardo Giorgetti (Fiamme Oro / CC Aniene), Luca Pizzini (Carabinieri / Bentegodi), Andrea Toniato (Fiamme Gialle / Team Veneto). Seguono i piazzamenti della seconda giornata.

II GIORNATA

50 rana F
9. Sara Gyertyanfyy 34"37

100 rana M
1. Andrea Toniato 1'01"86
2. Fabio Scozzoli (Esercito/Imolanuoto) 1'02"55
3. Nikola Obrovac (Cro) 1'03"09
4. Edoardo Giorgetti 1'03"32
5. Luca Pizzini 1'03"87

50 dorso M
1. Niccolò Bonacchi 25"23

200 misti M
1. Luca Pizzini 2'04"09
6. Edoardo Giorgetti 2'08"03

200 dorso M
1. Niccolò Bonacchi 2'04"99

50 farfalla F
6. Carlotta Zofkova 29"08
7. Sara Gyertyanfyy 29"12

Consulta i risultati completi

Pubblicato in Nuoto
Domenica, 15 Febbraio 2015

Coppa Carnevale. Risultati II giornata

Una selezione di atleti del progetto Swim Your Best, ideato da Arena in collaborazione con Federnuoto, partecipa al meeting XI Coppa Carnevale in svolgimento a Viterbo sabato 14 e domenica 15 febbraio. Sono stati convocati: Rachele Ceracchi e Simona Quadarella (CC Aniene), Nicolangelo Di Fabio (Esercito/Team Lombardia), Giuseppe Guttuso (Promogest), Giovanni Izzo (Imolanuoto). Lo staff è composto dal Direttore Tecnico azzurro Cesare Butini e dal responsabile delle giovanili Walter Bolognani.
Nella seconda giornata vittoria e personale nei 400 sl di Simona Quadarella in 4'11"24 (prec. 4'12"35), mentre è sesta Rachele Ceracchi in 4'25"92. Nei 50 sl vinti da Luca Dotto in 21"92, Giuseppe Guttuso è secondo in 22"36. Giovanni Izzo è terzo nei 200 misti in 2'04"94.

Risultati completi

Pubblicato in Nuoto

Prima giornata di gare per il settimo meeting internazionale "Victoria Coast" di Rijeka in vasca da 5o metri. In gara, seguiti dal tecnico federale Tamas Gyertyanffy, gli azzurri Sara Gyertyanfyy (Imolanuoto), Carlotta Zofkova (Forestale / Imolanuoto), Niccolò Bonacchi (Esercito / Nuotatori Pistoiesi), Edoardo Giorgetti (Fiamme Oro / CC Aniene), Luca Pizzini (Carabinieri / Bentegodi), Andrea Toniato (Fiamme Gialle / Team Veneto). Seguono i piazzamenti della prima giornata. 

I GIORNATA

50 dorso M
1.Damir Dugonjic (Cro) 27"53
2. Andrea Toniato 28"04

100 dorso M
1. Niccolò Bonacchi 55"08

50 dorso F
1. Anna Dietterle (Ger) 29"20
4. Carlotta Zofkova 29"71

50 sl F
1. 1. Anna Dietterle (Ger) 26"13
8. Sara Gyertyanfyy 27"48

200 rana M
1. Luca Pizzini 2'14"34
2. Edoardo Giorgetti 2'18"78

50 farfalla M
1. Mario Todorovic 24"56
4. Niccolò Bonacchi 25"40

Consulta i risultati completi

Pubblicato in Nuoto
Pagina 1 di 2

Archivio notizie