Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

20
Ago
2017
XXIX Universiade - v. 50m





23
Ago
2017
VI Campionato Mondiale Junior - v. 50m





01
Dic
2017
Campionati Italiani Invernali Open - v. 25 m





13
Dic
2017
XIX Campionato Europeo - v. 25m





Articoli filtrati per data: Gennaio 2014 - FIN - Federazione Italiana Nuoto

L’azzurro Andrea Mitchell D’Arrigo (Aurelia Nuoto), che attualmente si sta allenando con i Gators all’Università della Florida sotto la guida di Gregg Troy, l’allenatore della star mondiale e olimpica Ryan Lochte, è al terzo posto della All Time del suo gruppo di età (17/18 anni) degli Stati Uniti sulle 500 yard stile libero. Il tempo 4’15”04 nuotato a novembre dello scorso anno all’Ohio State Invitational. Davanti a lui soltanto Michael Phelps con 4’12”33 del 2004 e Jack Conger con 4’13”87 del 2013. “La presenza di Andrea in queste graduatorie è un indice evidente delle sue grandi potenzialità – commenta il CT della Nazionale di nuoto Cesare Butini - Va inoltre evidenziato che il suo terzo posto all time dietro un atelta che ha fatto la storia del nuoto, come Phelps, conferma le formidabili attitudini al mezzofondo”.

Pubblicato in Nuoto

Le prime gare in vasca lunga sono quelle del Grand Prix d’Inverno. Due tappe. La prima venerdì 24 e sabato 25 gennaio a San Marino con il 12° Meeting del Titano, la seconda l’8 e il 9 marzo a Milano con il 4° Trofeo Città di Milano. In vasca sono attesi molti fra i migliori atleti del nuoto azzurro. Domani e sabato l’impianto di Serravalle ospita 300 atleti di 40 club. Si tratta anche della prima gara di un progetto volto alla qualificazione per le Olimpiadi di Rio del 2016. Tra questi Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre/Azzurra 91), Arianna Barbieri (Fiamme Gialle/Azzurra 91), Silvia Di Pietro (Forestale/CC Aniene), Martina Carraro (Azzurra 91), Erika Ferraioli (Esercito), Stefania Pirozzi (Fiamme Oro/CC Napoli), Diletta Carli (Fiamme Oro/Tirrenica), Silvia Meschiari (Aquasport), Erika Musso (Fiamme Oro/Nuoto Savona), Martina Rita Caramignoli (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto), Elisa Celli (Swim Pro SS9), Alice Mizzau (Fiamme Gialle/Plain Team veneto), Alice Nesti (Esercito/N Pistoiesi), Alessia Polieri (Imolanuoto), Andrea Toniato (Fiamme Gialle/Team Veneto), Luca Pizzini (Carabinieri/Bentegodi), Marco Orsi (Fiamme Oro/Uisp Bologna), Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro/Coopernuoto), Gabriele Detti (Esercito/Nuoto Livorno), Mirko Di Tora (Fiamme Oro/Azzurra 91), Stefano Mauro Pizzamiglio e Luca Leonardi (Fiamme Oro), Christofer Ciccarese e Matteo Milli (CC Aniene), Federico Bocchia (Esercito/NC 91 Parma), Riccardo Maestri (Gestisport), Mattia Pesce (Fiamme Oro Roma/Forum), Andrea Rolla (Team Lombardia MGM) e Simone Sabbioni (Swim Pro SS). Molti di loro hanno preso parte ai Giochi Olimpici di Londra, altri erano in vasca ai Mondiali di Barcellona.
Venerdì 24 gare alle 15, sabato 25 gennaio gare alle 9.30 e alle 15. Programma e risultati  

 

Pubblicato in Nuoto

Martina Rita Caramignoli (Fiamme Oro/Aurelia Nuoto) e Diletta Carli (Fiamme Oro/Tirrenica Nuoto) proseguono l'allenamento collegiale al Centro Federale di Ostia fino al 24 gennaio. Le due atlete, ad Ostia dal 12 gennaio, si integrano nel gruppo del tecnico federale Stefano Morini, nell'ambito progetto di controllo e sviluppo di alta prestazione per atleti di alto livello. Le azzurre si aggiungono agli stanziali Gabriele Detti (Esercito / Team Lombardia MGM), Gregorio Paltrinieri (Fiamme Oro Roma / Coopernuto), Silvia Meschiari (Rane Rosse Aqvasport), Stefania Pirozzi (Fiamme Oro Roma / CC Napoli) ed Erica Musso (Amatori Nuoto Savona) che sono seguiti dal tecnico responsabile Stefano Morini.

Pubblicato in Nuoto
Mercoledì, 15 Gennaio 2014

Azzurri in collegiale. Report da Ostia

Si é concluso questa mattina al Centro Federale di Ostia il raduno riservato ai mezzofondisti e fondisti della Nazionale di nuoto inserito nel progetto di controllo e sviluppo dell'alta prestazione. La partecipazione di atleti e tecnici è stata caratterizzata da un ottimo impegno e un buon entusiasmo. Sono stati svolti test di valutazione funzionale abbinandoli alle riprese video che hanno lo scopo d'individuare la tecnica di nuotata più efficace. Con loro il prossimo appuntamento è previsto nella seconda metà di marzo. Oggi pomeriggio inizia il raduno con i velocisti che proseguirà fino a sabato.

I convocati al doppio collegiale

Pubblicato in Nuoto

Archivio notizie