Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

01
Dic
2017
Campionati Italiani Invernali Open - v. 25 m





13
Dic
2017
XIX Campionato Europeo - v. 25m





Articoli filtrati per data: Gennaio 2012 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Da oggi sarà visibile online il video backstage-anteprima del nuovo spot Avis Emilia-Romagna per la campagna 2012 "Il tuo miglior tempo", con testimonial Fabio Scozzoli, vice campione del mondo di 50 e 100 rana. L'atleta ha scelto quest'anno di prestare a titolo gratuito la sua immagine ad Avis Emilia-Romagna che ha realizzato, assieme al management che segue Fabio, una nuova campagna di comunicazione sociale rivolta principalmente ai giovani. Avis ha scelto quest'anno di parlare della donazione di sangue attraverso le nuove tecnologie realizzando il primo spot di comunicazione sociale italiano in 3D stereoscopico. Fabio, in occasione delle riprese dello scorso gennaio, ha dichiarato di essere assolutamente felice di aver legato la sua immagine ad Avis perché "donare il sangue é un piccolo gesto che dà enormi risultati. Inoltre partecipare alla realizzazione di uno spot 3D per una campagna innovativa come quella Avis é stata un'esperienza molto interessante e anche divertente. C'è un legame molto stretto tra sport e salute. Avere uno stile di vita sano permette di vivere meglio ed essere più in forma, questa é una parte del messaggio che Avis vuole diffondere e io concordo pienamente". Il video, realizzato da 3D Alliance, insieme all'intera campagna - che comprende anche materiale cartaceo, banner per il web e uno spot radiofonico - sarà presentata alla fine di marzo a Bologna con la partecipazione di Fabio Scozzoli e di tutti gli sponsor che hanno sostenuto questo progetto ambizioso e importante. Per la realizzazione dello spot, in gran parte girato a Imola nella piscina comunale "A. Ruggi" dove Scozzoli abitualmente si allena, sono state utilizzate anche micro telecamere stereoscopiche per le riprese subacquee.  Anche l'ospedale di Imola e i volontari del 118 hanno contribuito alla realizzazione del video, il cui backstage-anteprima potrà essere visto da oggi pomeriggio sul sito www.avisemiliaromagna.it, sul quello dell'atleta www.fabioscozzoli.it e sulle rispettive pagine Facebook e Twitter e della 3D Alliance.
Pubblicato in Nuoto
Dal 2 al 5 febbraio a Rovereto è in programma un allenamento per atleti di categoria juniores nell'ambito del "Progetto Talenti 2020". Sono stati convocati Francesca Arredondo (Nuotatori Milanesi), Giulia Gabbrielleschi e Niccolò Bonacchi (Nuotatori Pistoiesi), Giorgia Biondani e Martino Lucatello (Leosport SC), Francesca Bertotto e Rachele Baù (Plain Team Veneto), Erica Varini e Luca Vezzadini (Coopernuoto), Angelica Sinibaldi (Pesaro Nuoto), Veronica Lucchese (Nottoli Nuoto), Maurizio Mottola e Giacomo Ferri (Team Lombardia MGM), Riccardo Maestri e Tommaso Rosa (Gestisport), Matteo Restivo (UN Friuli), Andrea Radici (Vittoria Alata), Moises Daniel Loschi (Montebelluna Nuoto), Davide Carlier (Rapallo Nuoto) e Luca Valentini (Imolanuoto).
Gli atleti saranno seguiti dal responsabile tecnico delle squadre nazionali giovanili Walter Bolognani, dai tecnici Massimiliano Lombardi, Alberto Burlina e Angeli Angiolieri e dal preparatore atletico Alessandro Conforto.
"Attraverso questa iniziativa contiamo di intrapendere un percorso mirato a rendere maggiormente organizzato il settore giovanile - spiega il tecnico responsabile dell'Italjunior Walter Bolognani - Seguendo questa strada puntiamo ad ottenere importanti riscontri tecnici in un gruppo di giovani talenti che sogna manifestazioni come le Olimpiadi del 2016 e del 2020".
Pubblicato in Nuoto
Se ne è andato questa mattina a 48 anni, in un incidente stradale, Carlo Lesa, tecnico dell'UN Friuli, nonché Consigliere Regionale della FIN Friuli Venezia Giulia e allenatore di atleti del calibro di Rachele Qualla e Alice Mizzau.
Il Presidente della Federazione Italiana Nuoto Paolo Barelli, il Segretario Generale Antonello Panza, i Vice Presidenti Paolo Colica, Lorenzo Ravina e Salvatore Montella, unitamente a tutto il consiglio federale, al settore tecnico del nuoto e all'intero mondo delle discipline natatorie, si uniscono al dolore e all'incredulità della moglie Danila e dei figli Federico, 16 anni, e Beatrice, 13.
Pubblicato in Nuoto
Si terrà il 28 e 29 gennaio a Cianciano Terme, presso l’Hotel Villa Ricci, la riunione tecnica annuale riservata ai Giudici Arbitro e ai Giudici di Partenza del Settore Nuoto inseriti nelle liste nazionali.
L’incontro, al quale prenderanno parte anche i Docenti Regionali ed i Commissari, si colloca nell’ambito dell’attività di formazione ed aggiornamento attraverso la quale il Gruppo Ufficiali Gara punta a garantire un livello sempre più alto di professionalità nei servizi di giuria delle manifestazioni natatorie.
"La ricerca dell'eccellenza attraverso preparazione e professionalità" sarà proprio il filo conduttore della riunione di quest’anno, che prevede, tra le tante attività, un denso programma di approfondimento del Regolamento FINA e l’analisi delle ultime modifiche introdotte.
Pubblicato in Nuoto
Lisa Fissneider (Bolzano Nuoto) e Laura Letrari (Esercito/Bolzano Nuoto) sono a Lussemburgo con il tecnico Dario Taraboi per partecipare alla quattordicesima edizione del Luxembourg Euro Meet, in programma da oggi 27 gennaio a domenica 29.
 
clicca qui per il sito e i risultati ufficiali
Pubblicato in Nuoto
La campionessa olimpica e mondiale, nonché primatista, Federica Pellegrini, racconta le sue impressioni al giro di boa del collegiale in altura che la Nazionale di nuoto sta svolgendo a Flagstaff (Arizona, Usa).
"Qui va tutto molto bene - esordisce - ci alleniamo forte, vogliamo essere pronti per gli appuntamenti di questa stagione. Sono molto soddisfatta anche del lavoro che stiamo facendo con le ragazze della 4x200 stile libero. Le mie compagne stanno reagendo bene a carichi di lavoro molto duri".
L'azzurra, cha ha impostato gli allenamenti con il tecnico federale Claudio Rossetto, presente a Flagstaff nel corso della prima settimana ed ora a Fort Lauderdal con il gruppo dei velocisti, sta proseguendo il suo programma con il responsabile tecnico delle squadre assolute Cesare Butini. "A livello tecnico la situazione è ideale. Il rapporto tra me e Claudio è ottimo, ci troviamo sulla stessa linea d'onda e ci sono le condizioni sono per rendere al massimo". Il collegiale in altura si concluderà il 29 gennaio.
 
consulta il bilancio dei tecnici federali
Pubblicato in Nuoto
Il tecnico responsabile delle nazionali giovanili di nuoto Walter Bolognani sarà il relatore di un incontro dal tema "Il talento: definizioni e metodi che utilizziamo per stimolarlo e farlo crescere", che avrà luogo questa sera alle 20.30 presso il centro conferenze di Madonna Bianca, a Trento. All'incontro, organizzato dalla società Rari Nantes Trento, potranno partecipare tutti gli interessati e gli appassionati: ingresso libero.
Pubblicato in Nuoto
Le prime otto squadre femminili e le prime otto maschili della fase preliminare del Campionato Nazionale a squadre di Nuoto - Coppa "Caduti di Brema" si sono qualificate per la finale di serie A1 che si svolgerà a Novara il 14 aprile in vasca da 50 metri. Femmine: CC Aniene 12433, Team Lombardia 12350, Nuoto Livorno 11823, RN Torino 11561, Rane Rosse Aqvasport 11382, NC Azzurra 91 Bologna 11374, Aurelia Nuoto 11280 e Plain Team Veneto 11275. Maschi: CC Aniene 12734, Team Lombardia 12358, Larus Nuoto 12291, Nuoto Livorno 12127, Geas 11870, Forum SC 11815, CN Uisp Bologna 11808 e Imolanuoto 11700.
Il campionato di serie A2 femminile è stato vinto dalla Larus Nuoto con 11116 e quello maschile dalla Aurelia Nuoto con 11692 punti; il campionato di serie B femminile è stato vinto dal CC Napoli con 10515 e quello maschile dal CN Torino con 10873 punti.
Al Campionato Nazionale a Squadre di nuoto – Coppa “Caduti di Brema” hanno partecipato 221 squadre femminili e 218 maschili in rappresentanza di 17 Comitati Regionali FIN.
 
Le classifiche generali  
Pubblicato in Nuoto

Archivio notizie