Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

24
Feb
2017
1ª tappa Grand Prix d'Inverno - Meeting del Titano - v. 50m





10
Mar
2017
2ª tappa Grand Prix d'Inverno - VII Trofeo Città di Milano - v. 50m





17
Mar
2017
Criteria Nazionali Giovanili Kinder+Sport - v. 25m





04
Apr
2017
Campionato Italiano Assoluto UnipolSai - v. 50m





Articoli filtrati per data: Marzo 2011 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
La Federazione Italiana Nuoto, grazie all'ospitalità del Comune di Novara, ha organizzato un collegiale alla piscina olimpica coperta da domenica 3 a sabato 9 aprile, a cui parteciperanno Federica Pellegrini (CC Aniene) e Luca Marin (CC Aniene). Con loro il tecnico francese responsabile della preparazione Philippe Lucas.
Concluso il raduno a Novara, Federica Pellegrini, Luca Marin e Philippe Lucas si trasferiranno a Riccione per proseguire la preparazione in vista dei campionati assoluti primaverili - selezione per i Mondiali di Shanghai - in programma alla piscina comunale coperta dal 13 al 17 aprile.
Mercoledì 6 aprile, presso l'Hotel La Bussola di Novara, alle ore 11, Federica Pellegrini e Luca Marin incontreranno la stampa insieme all'Assessore allo Sport Daniele Andretta.
Pubblicato in Nuoto
Segue l'elenco delle società ammesse al Campionato Nazionale a Squadre serie “C” 2011, in base ai risultati della fase regionale di Coppa Brema del dicembre scorso.
 
1. FiorentinaNuotoClub 20.910
2. Veneto Banca Montebelluna 20.553
3. Poseidon Nuoto – Catania 20.109
4. Rari Nantes Trento 20.064
5. Canottieri Napoli 19.918
6. SG Andrea Doria 19.917
7. Effedue Group – Roma 19.828
8. Gorizia Mediacom Nuoto 19.723
9. Schio Nuoto 19.484
10. Geas Nuoto 19.315
11. Esseci Nuoto 19.293
12. Atlantide –Elmas 19.280
13. Nuotatori Pistoiesi 19.199
14. President Bologna 19.146
15. Sport Full Time – Sassari 19.046
16. Tirrenica Nuoto 18.986
  
Eventuali sostitute in caso di rinunce:
 
17. Leosport SC 18.919
18. SS Esperia – Cagliari 18.848
19. UN Friuli 18.791
20. Futura NC Prato 18.701
21. Olimpic Nuoto Napoli 18.586
22. Ranazzurra Conegliano 18.582
23. Rari Nantes Spezia 18.433
24. Team Osimo Nuoto 18.423
25. Sporting Club Flegreo 18.421
26. Pol. Comunale Riccione 18.411
 
Le società in elenco sono pregate di fornire quanto prima alla segreteria del settore Nuoto della FIN, conferma di partecipazione alla manifestazione e/o conferma di disponibilità a subentrare come eventuali sostitute.
Pubblicato in Nuoto
Un gruppo di atleti azzurri del progetto specialità misti, sarà in collegiale a Tenerife dal 31 marzo al 7 aprile. Fabio Scozzoli (Imolanuto/Esercito), Alessia Polieri (Imolanuoto), Laura Letrari (Esercito/Bolzano N) saranno seguiti dal tecnico Tamas Gyertyanffy.
Pubblicato in Nuoto
Sono consultabili online gli elenchi degli iscritti definitivi alla sessione maschile dei Campionati Giovanili Invernali, in programma a Riccione dal 28 al 30 marzo. Clicca qui per la circolare.
Pubblicato in Nuoto
Mercoledì, nel corso della Convention "Laziosport In", in programma al Complesso Terminal Gianicolo, a Roma, Alessia Filippi riceverà la medaglia d'oro al valore atletico per l'anno 2008 conferitale dal CONI Lazio. Premierà il Presidente Alessandro Palazzotti.
Nel corso dell'anno 2008, Alessia Filippi ha conquistato l'argento alle Olimpiadi di Pechino negli 800 stile libero, l'oro negli 800 sl e nei 400 misti e il bronzo con la 4x200 agli Europei di Eindhoven e l'oro negli 800 sl, l'argento nei 400 misti e il bronzo nei 400 sl agli Euroindoor di Rijeka.
Pubblicato in Nuoto
Sono consultabili online gli elenchi degli iscritti definitivi alla sessione femminile dei Campionati Giovanili Invernali, in programma a Riccione dal 25 al 27 marzo. Clicca qui per consultare la circolare.
Pubblicato in Nuoto
Grande spettacolo anche per la seconda giornata del ‘Trofeo Città di Milano’, che ha visto “volare” tra le corsie i grandi del nuoto italiano ed internazionale per una rassegna unica, targata Nuotatori Milanesi.
La mattinata si aperta con l’oro nei 50 farfalla della tedesca Dorothea Brandt che si ripete anche nei 100 stile libero.
Il pomeriggio è iniziato con una batteria di atleti della neonata Federazione Italiana Nuoto Paralimpico : primo Alberto Pavan Sport Life Montebelluna (872,65 punti), secondo Matteo Lanza Nuoto Olimpic Villongo (856,65) e terzo Marco Recalcati Brianza Silvia Tremolada (838,81).
Fabio Scozzoli vince il doppio oro della rana (50 e 100 m), e si racconta soddisfatto dell’appuntamento meneghino, tappa importante per verificare la condizione: “è come un pre-assoluto, ci sono tutti, ed è quello che ci voleva ad un mese da una selezione importante per poter testare la preparazione e confrontarsi con altri atleti di alto livello. L’evento è snello, la vasca è abbastanza scorrevole e l’impianto esteticamente è stato sistemato davvero bene. I blocchi di nuova tecnologia sono stati la ciliegina sulla torta”.
Doppietta nei 100 e 50 rana anche per la romana Nicol Valentini.
Dominio ungherese nel settore femminile con un altro oro di Zsusanna Jakabos, oro anche per Agnes Mutina nei 400 sl ed Evelyn Verrasto nei 200 misti.
I 400 stile libero maschili hanno visto impegnati grandi atleti: l’atleta di casa Samuel Pizzetti è secondo a Cesare Sciocchetti, terzo Federico Colbertaldo.
Dimostrazione di grande classe da parte del campione serbo Milorad Cavic, attesissimo ospite dell’evento che ha letteralmente catalizzato l'attenzione degli spalti.
Presenti all’impianto natatorio di via Trani il Presidente della Provincia di Milano On. Guido Podestà, l’Assessore allo Sport Cristina Stancari, il Presidente della Federazione Italiana Nuoto Paralimpico Roberto Valori in tribuna accanto a Danilo Vucenovich, Presidente del Comitato Regionale Lombardo della Federazione Italiana Nuoto e al Presidente Nuotatori Milanesi Roberto Del Bianco.
Una tribuna attentissima quella della piscina intitolata a Daniela Samuele, gremita oggi come non mai.
 
consulta informazioni e risultati

Pubblicato in Nuoto
Si chiude con il podio degli 800 stile libero la prima giornata del trofeo "Città di Milano" organizzato da Nuotatori Milanesi.
Samuel Pizzetti sul gradino più alto del podio con il tempo di 8'00"40, davanti a Rocco Potenza e Federico Colbertaldo, premiati dal patron dell’evento, il Presidente Nuotatori Milanesi Roberto Del Bianco.
Un pomeriggio intenso, ricco di emozioni ed importanti presenze internazionali, con due ore di Diretta Rai Sport.
Una tribuna catturata dal grande nuoto e talvolta coinvolta da un'animazione musicale con cheerleaders e mascotte, una novità a bordo vasca.
Il primo podio dei 200 Stile Libero per l'ungherese Zsusanna Jakabos (1’58”54), premiata  dall'Assessore allo Sport del Comune di Milano Alan Rizzi. L'atleta-modella ha poi replicato l'oro anche nei 200 farfalla.
"Credo che questa manifestazione - racconta Zsusanna - sia un test importante in vista dei Mondiali di Shangai, obiettivo principale di quest'anno per mi cui sto concentrando e sto focalizzando le mie attenzioni su allenamento e studio (Risorse Umane). Il mio impegno nel mondo della moda è un piacevole diversivo, il nuoto è il mio primo interesse”
A seguire i 200 stile libero, con un oro parimerito di Filippo Magnini e Cesare Sciocchetti (1'50"52) - premiati dal Presidente del CONI Regionale Lombardo  Pier Luigi Marzorati,  poi 200 rana con l'oro femminile della Campionessa Mondiale di Roma 2009 Nadia Higl (2’29”03) - Serbia - e Flavio Bizzarri (2’15”48) per il settore maschile.
L’oro dei 200 dorso, tutto toscano, per Federica Meloni (2’16”98) e Federico Ranfagni (2’00”21). La farfalla vede sul gradino più alto del podio Zsusanna Jakabos (2’09”80) e Niccolo Beni (1’59”63).
L’entusiasmo si è protratto oltre alla durata della manifestazione tanto che i piccoli atleti hanno aspettato i loro campioni all’uscita degli spogliatoi, confermando il grande interesse per la manifestazione.
Le gare di Sabato 12 marzo inizieranno alle ore 10:00 per il mattino e alle ore 16:00 per il pomeriggio (con riprese Raisport) mentre Domenica 13 – dedicata a Ragazzi e Juniores -  la giornata inizierà alle 9:30 per la prima parte e alle 15:30 per la seconda.
 
consulta info e risultati
Pubblicato in Nuoto
Nell’affollatissima sala del Centro Sportivo Candido Cannavò Lombardia Nuoto - Idroscalo si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del ‘Trofeo città di Milano’, manifestazione internazionale di nuoto organizzata da Nuotatori Milanesi.
L’evento, patrocinato dalla Federazione Italiana Nuoto, dal Comune di Milano, dalla Provincia di Milano e dalla Regione Lombardia, avrà luogo Venerdì 11 (dalle 16:45 alle 18:45 con diretta Raisport 1), Sabato 12 (dalle 10:00 per il mattino e dalle 16:00 per il pomeriggio con sintesi Raisport dalle 11:00 alle 12:30 e dalle 19:30 alle 21:15) e Domenica 13 Marzo (dalle 9:30 per il mattino e dalle 15:30 per il pomeriggio). Le prime due giornate vedranno impegnate in vasca figure di massimo profilo del nuoto internazionale mentre la giornata di Domenica è dedicata al nuoto di categoria, con ai blocchi di partenza le giovani promesse del nuoto italiano (categorie Ragazzi e Juniores).
Al tavolo della conferenza sono intervenuti autorevoli ospiti, coordinati dal giornalista Camillo Cametti.
Il Presidente Nuotatori Milanesi Roberto Del Bianco ha dato il via ufficiale all’evento con una sobria presentazione della società e del perché di questo evento, manifestazione che riporta il nuoto di alto profilo assente da troppo dal capoluogo lombardo.
La parola è passata al Presidente del Comitato Regionale Lombardo FIN Danilo Vucenovich che ha sottolineato l’importanza della crescita del movimento natatorio meneghino, valorizzata proprio con il ‘Trofeo Città di Milano’.
Sul tema delle strutture è poi intervenuta l’Assessore allo Sport della Provincia di Milano Cristina Stancari, che dopo aver portato i saluti del Presidente On. Guido Podestà, ha reso nota la sensibilità dell’Amministrazione Pubblica in merito all’impiantistica natatoria milanese. Sono infatti in elaborazione progetti relativi alla costruzione di uno stadio del Nuoto nell’area dell’Idroscalo di Milano, location unica e suggestiva, come sottolinea Cesare Cadeo Project Manager del Progetto Idroscalo.
L’intervento di Walter Bolognani, ct del nuoto giovanile azzurro, ha messo in luce il valore tecnico di un meeting di questo livello ad un solo mese dalle selezioni per i maggiori eventi internazionali estivi (assoluti e giovanili).
Significativa l’attenzione dal parte del comitato organizzatore relativamente all’intrattenimento di pubblico ed atleti, con il coinvolgimento di animazione, mascotte e cheerleaders a tempo di musica.
Grande attesa per gli interventi degli atleti di casa Samuel Pizzetti e Massimiliano Rosolino, oggetto di numerosi flash e domande di  giornalisti e fans. Samuel ha sottolineato con genuina enfasi come l’impianto di via Mecenate sia stato reso più accogliente ed allegro per l’evento; Massimiliano ha concluso concordando ed auspicando che non si tratti di un intervento estemporaneo ma che si possa tradurre in una concreta riqualificazione.
Hanno significato l’importanza della manifestazione anche i rappresentanti di BT Italia S.p.a., main sponsor dell’evento assieme a  Gruppo Biancamano.
In platea i rappresentanti dello sponsor tecnico TYR Carlo Bonza e l’ex azzurro Andrea Beccari.
Presente anche Massimiliano Tosin,  Delegato Regionale della FINP (Federazione Italiana Nuoto Parilimpico presieduta da Roberto Valori).
Appuntamento alla Piscina “D.Samuele” di Via Trani (angolo Via Mecenate) Venerdì 11 Marzo alle ore 16:45.
La Federnuoto ha convocato 59 atleti, divisi in quattro gruppi, per la prima edizione del Trofeo Città di Milano.
Progetti speciali stile libero e staffette stile libero  (23) - Marco Belotti e Alex Di Giorgio (CC Aniene), Niccolò Beni (Esercito/Fiorentina), Emiliano Brembilla (Ispra Swim Planet), Andrea Busato (Fiamme Gialle/Plain Team Veneto), Alessandro Calvi (Carabinieri/Rane Rosse Acquasport), Alice Carpanese (Palin Team Veneto), Federico Colbertaldo (Fiamme Azzurre/Veneto Banca Montebelluna), Francesco Donin (Fiamme Gialle/Gabbiano), Luca Dotto (Forestale/Larus Nuoto), Erica Ferraioli (Esercito/Forum), Christian Galenda (Fiamme Gialle/Aniene), Luca Leonardi (Fiamme Oro/Gea), Gianluca Maglia (Fiamme Gialle/Ispra Swim Planet), Filippo Magnini e Michele Santucci (Larus Nuoto), Chiara Masini Luccetti (Esseci Nuoto), Alice Lesti (Nuotatori Pistoiesi), Marco Orsi (Fiamme Oro/Uisp Bologna), Samuel Pizzetti (Carabinieri/Nuotatori Milanesi), Cesare Sciocchetti (Carabinieri/Gymnasium Pordenone), Lucio Spadaro (SC Flegreo), Renata Fabiola Spagnolo (Fiamme Azzurre/Plain Team Veneto). 
Progetto Londa 2012 (7) - Arianna Barbieri (NC Azzurra 91), Erica Buratto (Team Lombardia MGM), Matteo Giordano (Forestale/Delphinia), Francesco Pavone (Andrea Doria), Alice Mizzau (Plain Team Veneto), Stefania Pirozzi (CC Napoli) e  Rocco Potenza (CN Lucano Savigi).
Progetti speciali staffette miste e nuotate obbligate  (17) - Mirco Di Tora (Fiamme Oro/NC Azzurra 91), Paolo Facchinelli (NC Azzurra 91), Lisa Fissneider (Bolzano Nuoto), Caterina Giacchetti, Edoardo Giorgetti e Damiano Lestingi (CC Aniene), Michela Guzzetti (Rane Rosse Acquasport), Laura Letrari (Eserrcito/Bolzano Nuoto), Mattia Nalesso (Carabineiri), Niccolò Ossola (Forestale), Stefano Mauro Pizzamiglio (Fiamme Oro/Geas), Luca Pizzini (Carabinieri/Bentegodi), Alessia Polieri (Imolanuoto), Sebastiano Ranfagni (Carabinieri/Florentia), Ilaria Scarcella (Fiamme Gialle), Fabio Scozzoli (Esercito/Imolanuoto), Andrea Toniato (Plain Team Veneto).
Rappresentativa Nazionale juniores (12) - Flavio Bizzarri, Damiano Corabi e Fabio Laugeni (Larus Nuoto), Niccolò Bonacchi (Nuotatori Pistoiesi), Diletta Carli (Tirrenica Nuoto), Davide Carlier (Rapallo Nuoto), Gabriele Detti (Nuoto Livorno), Giacomo Ferri (Ispra Swim Planet), Gregorio Paltrineiri (Coopernuoto), Silvia Scalia (RN Brianza), Carlotta Toni (RN Florentia), Simone Geni (Uisp Bologna).  
Staff: i tecnici federali Stefano Morini, Cesare Butini, Federico Bonifacenti, Claudio Rossetto, Andrea Palloni; il responsabile delle squadre Nazionali giovanili Walter Bolognani; il tecnico Tamas Gyertyanffy.
 
consulta il sito ufficiale
consulta il sito della Società Nuotatori Milanesi
Pubblicato in Nuoto
Si informa che il sistema di iscrizioni online per i Campionati Giovanili Invernali, in programma a Riccione dal 25 al 30 marzo, sarà chiuso alle ore 24 di domani, giovedì 10 marzo. Si sollecitano quindi le Società a completare entro la scadenza le iscrizioni relative alle gare maschili.
Si sottolinea inoltre che per le iscrizioni queste gare sono stati predisposti due pulsanti diversi: quello relativo alla manifestazione FIN 475, per le gare femminili e quello relativo alla manifestazione FIN 476, per le gare maschili.
Pubblicato in Nuoto
Pagina 1 di 2

Archivio notizie