Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

20
Ago
2017
XXIX Universiade - v. 50m





23
Ago
2017
VI Campionato Mondiale Junior - v. 50m





01
Dic
2017
Campionati Italiani Invernali Open - v. 25 m





13
Dic
2017
XIX Campionato Europeo - v. 25m





Articoli filtrati per data: Febbraio 2011 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Martedì 1 e mercoledì 2 marzo andrà in onda su Canale 5 la fiction "Come un delfino", prodotta per RTI dalla Sanmarco srl di Chiara Giordano e Raoul Bova in collaborazione con la Federazione Italiana Nuoto, diretta dal regista Stefano Reali con musiche di Ennio Morricone ed interpretata dal protagonista Raoul Bova e dai co-protagonisti Ricky Memphis, Maurizio Mattioli e Barbora Bobulova. Un film che ha coinvolto la Sicilia ed in particolare la piscina "La Plaja", una delle sedi delle riprese. Consulta il comunicato stampa del Comitato Regionale Siciliano della FIN.
Pubblicato in Nuoto
Cinquantotto atleti, divisi in quattro gruppi, sono stati convocati per la prima edizione dl Trofeo di nuoto Città di Milano, in programma nella piscina Samuele di viale Mecenate, l'11 e 12 marzo.
 
Progetti speciali stile libero e staffette stile libero  (23) - Marco Belotti e Alex Di Giorgio (CC Aniene), Niccolò Beni (Esercito/Fiorentina), Emiliano Brembilla (Ispra Swim Planet), Andrea Busato (Fiamme Gialle/Plain Team Veneto), Alessandro Calvi (Carabinieri/Rane Rosse Acquasport), Alice Carpanese (Palin Team Veneto), Federico Colbertaldo (Fiamme Azzurre/Veneto Banca Montebelluna), Francesco Donin (Fiamme Gialle/Gabbiano), Luca Dotto (Forestale/Larus Nuoto), Erica Ferraioli (Esercito/Forum), Christian Galenda (Fiamme Gialle/Aniene), Luca Leonardi (Fiamme Oro/Gea), Gianluca Maglia (Fiamme Gialle/Ispra Swim Planet), Filippo Magnini e Michele Santucci (Larus Nuoto), Chiara Masini Luccetti (Esseci Nuoto), Alice Lesti (Nuotatori Pistoiesi), Marco Orsi (Fiamme Oro/Uisp Bologna), Samuel Pizzetti (Carabinieri/Nuotatori Milanesi), Cesare Sciocchetti (Carabinieri/Gymnasium Pordenone), Lucio Spadaro (SC Flegreo), Renata Fabiola Spagnolo (Fiamme Azzurre/Plain Team Veneto). 
Progetto Londa 2012 (7) - Arianna Barbieri (NC Azzurra 91), Erica Buratto (Team Lombardia MGM), Matteo Giordano (Forestale/Delphinia), Francesco Pavone (Andrea Doria), Alice Mizzau (Plain Team Veneto), Stefania Pirozzi (CC Napoli) e  Rocco Potenza (CN Lucano Savigi).
 
Progetti speciali staffette miste e nuotate obbligate  (17) - Mirco Di Tora (Fiamme Oro/NC Azzurra 91), Paolo Facchinelli (NC Azzurra 91), Lisa Fissneider (Bolzano Nuoto), Caterina Giacchetti, Edoardo Giorgetti e Damiano Lestingi (CC Aniene), Michela Guzzetti (Rane Rosse Acquasport), Laura Letrari (Eserrcito/Bolzano Nuoto), Mattia Nalesso (Carabineiri), Niccolò Ossola (Forestale), Stefano Mauro Pizzamiglio (Fiamme Oro/Geas), Luca Pizzini (Carabinieri/Bentegodi), Alessia Polieri (Imolanuoto), Sebastiano Ranfagni (Carabinieri/Florentia), Ilaria Scarcella (Fiamme Gialle), Fabio Scozzoli (Esercito/Imolanuoto), Andrea Toniato (Plain Team Veneto).
 
Rappresentativa Nazionale juniores (12) - Flavio Bizzarri, Damiano Corabi e Fabio Laugeni (Larus Nuoto), Niccolò Bonacchi (Nuotatori Pistoiesi), Diletta Carli (Tirrenica Nuoto), Davide Carlier (Rapallo Nuoto), Gabriele Detti (Nuoto Livorno), Giacomo Ferri (Ispra Swim Planet), Gregorio Paltrineiri (Coopernuoto), Silvia Scalia (RN Brianza), Carlotta Toni (RN Florentia), Simone Geni (Uisp Bologna).   
 
Staff: i tecnici federali Stefano Morini, Cesare Butini, Federico Bonifacenti, Claudio Rossetto, Andrea Palloni; il responsabile delle squadre Nazionali giovanili Walter Bolognani; il tecnico Tamas Gyertyanffy. 
Pubblicato in Nuoto
“Mai ballato prima. Mi piace molto”. Alessia Filippi al Foro Italico da ballerina. Sabato 26 febbraio, alle 21.10, all’Auditorium Rai, la campionessa mondiale, vice campionessa olimpica, primatista europea dei 1500 stile libero (vasca 50 metri) e primatista mondiale degli 800 stile libero (vasca 25 metri) debutta nel fortunato programma di Rai Uno “Ballando col le stelle”, giunto alla settima edizione, condotto da Milly Carlucci con la partecipazione di Paolo Belli. Dieci puntate e dodici coppie in gara. Il programma prevede balli latino americani, caraibici e standard. La finale c'è il 30 aprile.
Alessia Filippi gareggia in coppia con il ballerino e attore Raimondo Todaro, già vincitore del programma nel 2005 in coppia con Cristina Chiabotto (Miss Italia 2004), nel 2006 con la campionessa di salto in lungo Fiona May e nel 2010 con la fotomodella e attrice Veronica Olivier. “Ho deciso insieme al mio allenatore – dice la nuotatrice azzurra – perché non voglio compromettere la preparazione. Continuo ad allenarmi e l’obiettivo resta la qualificazione ai Mondiali di Shanghai. Mi sono buttata in questa nuova esperienza con entusiasmo e mi diverto moltissimo”.
Pubblicato in Nuoto
Da venerdì 18 a domenica 20 febbraio si è disputata a Viareggio la 34esima edizione del Meeting di Carnevale, al quale hanno preso parte sette Azzurrini che dopo la conclusione della manifestazione si stanno trattenendo in riviera per un allenamento collegiale al quale sono stati aggregati altri quattro atleti.
Il raduno si sviluppa dal 17 al 23 febbraio e gli atleti convocati sono Davide Carlier (Davide Carlier (Rapallo Nuoto), Fabio Laugeni, Flavio Bizzarri e Damiano Corapi (Larus Nuoto), Gabriele Detti (Nuoto Livorno), Giacomo Ferri (Ispra Swim Planet), Diletta Carli (Tirrenica Nuoto), Giada Trentin (Plain Team Veneto), Silvia Scalia (RN Brianza), Niccolò Bonacchi (Nuotatori Pistoiesi) e Gregorio Paltrinieri (Coopernuoto). Lo staff è composto dal tecnico responsabile delle Squadre Nazionali giovanili Walter Bolognani e da Adolfo Bonaccorsi (Tirrenica Nuoto). La rappresentativa azzurra ha vinto la classifica per federazioni del 34esimo Meeting  Carnevale con 161 punti davanti alla Repubblica Ceca (113). Seguono i risultati degli Azzurrini che si sono imposti in nove gare con tripletta di Diletta Carli nei 100 e 400 stile libero e nei 100 farfalla:
    
DAVIDE CARLIER (Rapallo Nuoto)
100 sl - 4° in 51"64 (in batteria 51"60)
400 mx - 3° in 4'29"85
100 fa - 1° in 54"91
      
FABIO LAUGENI (Larus Nuoto)
100 sl - 3° in 51"08 (in batteria 50"91)
50 sl - 2° in 23"49 (in batteria 23"41)
100 do - 1° in 54"36
    
FLAVIO BIZZARRI (Larus Nuoto)
100 ra - 1° in 1'01"15
400 mx - 2° in 4'24"02
100 fa - 9° in 58"96
   
DAMIANO CORAPI (Larus Nuoto)
100 sl - 1° in 50"94
50 sl - 3° in 23"70
400 sl - 2° in 3'56"61
   
GIACOMO FERRI (Ispra Swim Planet)
100 sl - 2° in 50"95 (in batteria 50"81)
50 sl - 1° in 23"34
100 fa - 5° in 57"74
   
GABRIELE DETTI (Nuoto Livorno)
100 sl - 5° in 52"24 (in batteria 51"56)
100 fa 2° in 56"66 (in batteria 56"90)
400 sl - 1° in 3'51"64
   
DILETTA CARLI (Tirrenica Nuoto)
100 sl - 1^ in 56"60
100 fa - 1^ in 1'01"07
400 sl - 1^ in 4'12"48
Pubblicato in Nuoto
Si è conclusa la fase di allenamento in altura, a Flagstaff, in Arizona (2100 s.l.m.) del collegiale della Nazionale di nuoto. Gli azzurri si sono trasferiti a Coral Spring, in Florida, dove sosterranno una settimana di lavoro sul livello del mare. Il gruppo è guidato dal tecnico responsabile del Centro Federale di Verona "Alberto Castagnetti", del settore mezzofondo maschile e della 4x200 stile libero maschile, Stefano Morini, che è "molto soddisfatto dall'approccio al lavoro e della quantità di carico sostenuta dagli azzurri” e ha rimarcato “la determinazione e la professionalità che mostrano gli atleti durante gli allenamenti”.
Il programma di Flagstaff prevedeva una fase iniziale di ambientamento con circa 36 km di nuoto in tre giorni cui seguivano una fase di incremento (22 ore per circa 88 km in sei giorni), una di elevazione dell'intensità con modulazione delle quantità (28 ore per circa 106 km in otto giorni) e una di recupero di due giorni con lavori prettamente indirizzati alla capacità aerobica ed esercizi di tecnica con nove ore di allenamento per un totale di circa 27 km.
 
Questo il gruppo: Niccolò Beni (Esercito/Fiorentina N), Federico Colbertaldo (Fiamme Azzurre/Veneto Banca Montebelluna), Alex Di Giorgio (CC Aniene), Gianluca Maglia (Fiamme Gialle/Ispra N), Samuel Pizzetti (Carabinieri/N Milanesi), Sebastiano Ranfagni (Carabinieri/RN Florentia), Cesare Sciocchetti (Carabinieri/Gymnasium Po), Federico Turrini (Esercito/N Livorno). Staff: Stefano Morini - Tecnico Federale, Ginter Arnd, Barnislav Dinic, Sergio Pasquali - Tecnici, Stefano Mattiotti - Medico, Marco Lancissi, Andrea Scattolini - Preparatori Atletici, Emiliano Farnetani – Fisioterapista. Il rientro su Roma il 27 febbraio alle 10.50, su Milano alle 10.45.

Pubblicato in Nuoto
Gianfranco Saini, direttore sportivo delle Squadre Nazionali di nuoto, è rientrato da Parigi, dove ha seguito l'allenamento di Federica Pellegrini e Luca Marin alla vigilia della partenza per il collegiale a Cipro. "La preparazione di Federica Pellegrini e Luca Marin prosegue in un clima di soddisfazione generale - sottolinea Saini -  I ragazzi sono sereni, concentrati e determinati. Con il tecnico Philippe Lucas abbiamo confermato i programmi tecnici definiti negli incontri e colloqui precedenti. Federica Pellegrini non parteciperà ai campionati di Francia, in programma a Strasburgo dal 23 al 27 marzo; scioglieremo le riserve sulla presenza di Luca Marin dopo il collegiale di Pafos. Entrambi rientreranno in Italia per prendere parte alla finale del campionato a squadre - Coppa Caduti di Brema, in calendario domenica 6 marzo al Polo Natatorio di Ostia, e in occasione dei campionati assoluti primaverili, selezione per i Mondiali di Shanghai, che si svolgeranno allo Stadio del Nuoto di Riccione, dal 13 al 17 aprile. La Federnuoto - conclude Saini - continuerà ad affiancare la preparazione degli Azzurri con la collaborazione dello staff del centro federale Alberto Castagnetti di Verona. Il preparatore atletico Andrea Scattolini è stato a Parigi il 4 e 5 febbraio e vi tornerà dal 3 al 5 marzo; il fisioterapista Marco Morelli vi è stato giovedì e venerdì scorso. La loro impressione è positiva e hanno riscontrato un ambiente collaborativo e produttivo". 
Pubblicato in Nuoto
Da venerdì 18 a domenica 20 febbraio è in programma a Viareggio la 34esima edizione del Meeting di Carnevale. Gli azzurrini si raduneranno in allenamento collegiale dal 17 fino al 23 febbario. Sono stati convocati Davide Carlier (Rapallo Nuoto), Fabio Laugeni, Flavio Bizzarri e Damiano Corapi (Larus Nuoto), Gabriele Detti (Nuoto Livorno), Giacomo Ferri (Ispra Swim Planet), Diletta Carli (Tirrenica Nuoto), Giada Trentin (Plain Team Veneto, dal 20/02), Silvia Scalia (RN Brianza, dal 20/02), Niccolò Bonacchi (Nuotatori Pistoiesi, dal 20/02), e Gregorio Paltrinieri (Coopernuoto, dal 20/02).
Lo staff è composto dal tecnico responsabile delle squadre nazionali giovanili Walter Bolognani e dal tecnico Adolfo Bonaccorsi.
 
Consulta la brochure del meeting
Pubblicato in Nuoto
Un gruppo delle staffette miste sarà in collegiale a Lignano Sabbiadoro dal 20 al 24 febbraio. Sette gli atelti convocati:: Lorenzo Benatti, Elena Gemo e Elena Di Liddo (CC Aniene), Mirco Di Tora (Fiamme Oro/NC Azzurra), Stefano Mauro Pizzamiglio (Fiamme Oro Geas - dal 20 al 23), Paolo Facchinelli (NC Azzurra '91), Mattia Nalesso (CS Carabinieri/Rivera N).
Staff: Tecnico responsabile staffete miste Andrea Palloni, i Tecnici Piergiuseppe Longinotti e Massimo Meloni, il Responsabile dell'Area Biomeccanica Ivo Ferretti. 
Pubblicato in Nuoto
Emiliano Brembilla parteciperà al convegno internazionale "Vivere da campione, sino all'ultimo", organizzato dal Comitato Nazionale Italiano Fair Play venerdì 8 febbraio a Verona, in due sessioni: dalle 10 presso la Biblioteca Capitolare, dalle 15 al Palazzo della Gran Guardia. 
Brembilla - campione europeo, vice campione mondiale e bronzo olimpico -  condividerà la propria esperienza di campione di nuoto.
   
consulta l'approfondimento
Pubblicato in Nuoto
Nell'ambito dei programmi di avvicinamento agli impegni primaverili, concordati con lo staff tecnico della Federnuoto, Federica Pellegrini (CC Aniene) e Luca Marin (CC Aniene) sosterranno un collegiale a Pafos (Cipro) dal 12 al 26 febbraio seguiti dal tecnico francese Philippe Lucas.  
Come già annunciato, la Federnuoto sta seguendo la preparazione di Federica Pellegrini e Luca Marin anche attraverso il coinvolgimento periodico dello staff federale del centro "Alberto Castagnetti" di Verona: il preparatore atletico Andrea Scattolini è stato a Parigi venerdì e sabato scorso e vi tornerà dal 3 al 5 marzo; il fisioterapista Marco Morelli, giunto oggi nella capitale francese, si fermerà sino a venerdì, quando sarà raggiunto dal direttore sportivo delle Squadre Nazionali Gianfranco Saini, che rientrerà in Italia sabato.
Federica Pellegrini e Luca Marin parteciperanno alla finale del campionato a squadre - Coppa Caduti di Brema, in calendario domenica 6 marzo al Polo Natatorio di Ostia, e ai campionati assoluti primaverili, selezione per i Mondiali di Shanghai, che si svolgeranno allo Stadio del Nuoto di Riccione, dal 13 al 17 aprile.
Pubblicato in Nuoto
Pagina 1 di 2

Archivio notizie