Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

04
Apr
2017
Campionato Italiano Assoluto UnipolSai - v. 50m





09
Apr
2017
Campionato Nazionale a Squadre - Coppa Caduti di Brema - Finale Serie A1/A2 - v. 25m





30
Apr
2017
Energy Standard Cup - v. 50m - da confermare





03
Giu
2017
Memorial "Alberto Castagnetti" - v. 50m





Articoli filtrati per data: Settembre 2010 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
A Roma, la campionessa mondiale e vice campionessa olimpica della Nazionale di nuoto Alessia Filippi si è unita in matrimonio con Federico Pallotta.
Alla coppia giungano i più sentiti auguri del Presidente della Federnuoto Paolo Barelli, del Segretario Generale Antonello Panza, del Coordinatore Tecnico della Nazionale di Nuoto e Responsabile della Commissione Medico-scientifica federale Marco Bonifazi, del Direttore Sportivo Gianfranco Saini, del Consiglio e degli Uffici federali e di tutto il movimento natatorio nazionale. Felicitazioni!
Pubblicato in Nuoto
Giovedì, 23 Settembre 2010

Nuoto: Azzurri a ottobre in Val Senales

Collegiale in Val Senales per otto atelti della Nazionale di nuoto. Dal 3 al 21 ottobre sono stati convocati per gli allenamenti in altura Federica Pellegrini e Marco Belotti (CC Abniene), Emiliano Brembilla, Gianluca Maglia e Luca Marin (Ispra Swim Planet), Samuel Pizzetti (Carabinieri-Nuotatori Milanesi), Cesare Sciocchetti (Carabinieri-Gymnasium Pordenone) e dal 12 al 28 ottobre Federico Colbertaldo (Fiamme Azzurre-Veneto Montebeluna). Gli azzurri verranno seguiti dallo staff tecnico formato dal tecnico responsabile del Centro Federale di Verona Stefano Morini, dall'assistente tecnico Faderico Bonifacenti, dal preparatore atletico Andrea Scattaloni, dai medici Lorenzo Marugo e Stefano Mattiotti, dai fisioterapisti Luciano Urbani e Marco Morelli e dai tecnici Branislav Dinic e Giovanni Giunta. 
Pubblicato in Nuoto
Il 21 settembre è una data storica per il nuoto italiano maschile. Nel 1988, alle Olimpiadi di Seul, Stefano Battistelli conquistava il bronzo nei 400 misti, prima medaglia olimpica di un atleta italiano; nel 2000, ai Giochi di Sydney, Massimiliano Rosolino vinceva i 200 misti: con Domenico Fioravanti, autore della doppietta nei 100 e 200 rana, è l'unico nuotatore italiano ad aver conquistato l'oro olimpico.
 
consulta la scheda di Massimiliano Rosolino
consulta l'approfondimento su Stefano Battistelli
Pubblicato in Nuoto
Dieci anni fa, ai Giochi di Sydney, Domenico Fioravanti conquistò la prima medaglia d'oro olimpica della storia del nuoto italiano. Vinse i 100 rana in 1'00"46, primato olimpico. Poi si aggiudicò l'oro anche nei 200 col record europeo di 2'10"87, diventanto il primo nuotatore della storia a vincere entrambe le distanze della specialità nella stessa edizione olimpica.
"Mi sono tuffato come mio solito, ma non avevo tensione né paura - commentò Fioravanti - Quando rivedo la gara, noto sempre che l'espressione del volto è grintosa, scorgo uno sguardo arrabbiato che non mi ricordavo di avere, segno di una grande voglia di far bene. Prima della gara fissavo gli avversari. Pensavo: Vi faccio del male. All'arrivo non ho pensato a niente, mi è venuto solo quell'urlo liberatorio che è stato immortalato in tutte le fotografie. Solo quando sono tornato in Italia ho capito di aver raggiunto qualcosa di leggendario. Già a Roma c'era tanta gente ad aspettarmi, ma a Malpensa ho trovato tutto il paese, con il sindaco e la banda. Sono rimasto sorpreso". 
Domenico Fioravanti nasce a Trecate (in provincia di Novara) il 31 maggio 1977. Ranista talentuoso e purosangue, allenato al centro federale di Verona dal Ct della Nazionale Alberto Castagnetti, nel 2004 gli viene riscontrata un'ipertrofia cardiaca che gli impone il ritiro. Aveva 26 anni. Nel corso della carriera conquista - tra vasca lunga e corta - due ori olimpici (100 e 200 rana a Sydney 2000), due argenti e un e bronzo mondiale, quattro ori e quattro argenti europei e si aggiudica 32 titoli italiani.
     
rivedi la gara 
   
consulta l'approfondimento del 9 febbraio 2004, giorno del ritiro
 
Pubblicato in Nuoto
Dal sogno olimpico di Londra 2012 alla passione per i tacchi alti, dal dolore per la scomparsa del suo allenatore Alberto Castagnetti al recente 'scambio di vedute' a distanza con Mario Balotelli, ai prossimi obiettivi in piscina e fuori. E' una Federica Pellegrini a cuore aperto quella che si racconta al microfono di Dario Ricci nella prima puntata della nuova edizione di "A Bordocampo", che andrà in onda domenica 19 settembre, alle ore 14.30, su Radio24-IlSole24Ore.
Pubblicato in Nuoto
La Federazione Italiana Nuoto comunica i criteri di selezione per la decima edizione dei Campionati Mondiali in vasca corta, in programma a Dubai dal 15 al 19 dicembre.
 
Sono considerati già qualificati gli atleti vincitori di medaglie individuali agli Europei di Budapest 2010; saranno selezionati gli atleti che, durante i prossimi Campionati Europei in vasca corta di Eindhoven, si classificheranno entro il 5° posto nelle gare individuale; l'eventuale partecipazione delle staffette in programma nel Mondiale verrà valutata, a discrezione del Coordinatore delle squadre nazionali, tenendo conto anche dei risultati conseguiti in vasca corta nel periodo 18 agosto-14 novembre 2010.
 
Vai al sito di Dubai 2010
Pubblicato in Nuoto
La Federazione Italiana Nuoto si stringe a Stefano Morini, tecnico responsabile del centro federale di Verona, per l'improvvisa perdita del papà Sergio, 81 anni, che si è spento a Livorno. Il Presidente Paolo Barelli, i Vice Presidenti Paolo Colica, Salvatore Montella e Lorenzo Ravina, il Segretario Generale Antonello Panza, l'intero Consiglio Federale, il Coordinatore Tecnico della Squadra Nazionale di Nuoto Marco Bonifazi, il Direttore Sportivo Gianfranco Saini e tutto il movimento natatorio nazionale formulano le condoglianze e abbracciano l'amico Stefano, la sorella Paola e la signora Neda in questo momento di profondo dolore.
Pubblicato in Nuoto
Dal 20 al 30 settembre a Saint Vincent (Aosta) è previsto un raduno collegiale per i velocisti azzurri. Gli atleti convocati sono Silvia Di Pietro (Forum SC), Francesca Segat (Fiamme Gialle-Ispra Swim Planet), Filippo Magnini (Larus Nuoto), Luca Dotto (GS Forestale-Larus Nuoto), Marco Orsi (Fiamme Oro-Uisp Bologna), Luca Leonardi e Stefano Pizzamiglio (ASD Malaspina), Francesco Donin (Gabbiano), Christian Galenda (Fiamme Gialle-CC Aniene), Lucio Spadaro (SC Flegreo), Michele Santucci (Rane Rosse), Alessandro Terrin (Fiamme Gialle-Aurelia Unicusano), Fabio Scozzoli (CS Esercito-Imolanuoto) e Andrea Toniato (Team Veneto).
Lo staff è composto dal Coordinatore delle Squadre Nazionali Marco Bonifazi, dai tecnici Claudio Rossetto, Andrea Palloni, Tamas Gyertanffy e Piergiuseppe Longinotti, dal preparatore atletico Marco Lancissi, dal fisioterapista Emiliano Farnetani e per l’area biomeccanica da Ivo Ferretti. Nelle giornate del 24 e 25 settembre sono stati convocati anche i tecnici Fabio Cuzzani, Walter Biasin, Ottorino Altieri e Antonino Spagnolo.
Pubblicato in Nuoto

Archivio notizie