Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

10
Nov
2017
XLIV Trofeo Nico Sapio (v.25)





18
Nov
2017
XLI Trofeo Mussi - Lombardi - Femiano (v.25)





01
Dic
2017
Campionato Italiano Open in vasca corta





13
Dic
2017
XIX Campionato Europeo in vasca corta





Articoli filtrati per data: Febbraio 2008 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Per la rinuncia di Mattia Nalesso (Carabinieri), il Commissario tecnico della Nazionale di nuoto Alberto Castagnetti ha convocato per gli Europei di Eindhoven il farfallista Lorenzo Benatti (Ispra Nuoto), autore del secondo miglior tempo nei 100 farfalla ai Campionati Italiani Assoluti di Riccione.
Pubblicato in Nuoto
La Federazione Italiana Nuoto ha il piacere di comunicare le entry-list dei Campionati italiani di Categoria in programma dal 6 all'11 marzo a Riccione.
 
vai all'elenco degli iscritti
Pubblicato in Nuoto
Nella terza ed ultima giornata della Coppa di Francia, a Lione, cinque medaglie per gli azzurri nelle gare individuali: Paolo Villa si è classificato secondo nella finale A dei 200 farfalla con 2'01"35; Mirco Di Tora secondo e Damiano Lestingi terzo nella finale A dei 100 dorso con 56"15 e 56"17; Loris Facci secondo e Edoardo Giorgetti quarto nella finale A dei 200 rana con 2'13"16 e 2'16"76; Filippo Magnini terzo, Christian Galenda quinto e Lorenzo Benatti sesto nella finale A dei 100 stile libero rispettivamente con 49"30, 50"21 e 50"29.
Questa mattina nelle batterie dei 200 rana Facci aveva stabilito il record della manifestazione con 2'15"73, record che è stato migliorato in finale da Kristopher Gilchrist che ha vinto con il tempo di 2'12"90. Anche Facci in finale ha nuotato al di sotto del suo precedente primato del mattino.  
 
Vai ai risultati completi
 
 
 
Pubblicato in Nuoto
Seconda giornata di gare nella piscina Lyon Vaise, sede dell'ultima tappa della Coppa di Francia. In apertura buona prestazione di Lorenzo Benatti che vince i 100 farfalla in 54.11 a soli 7 centesimi dal suo personale, davanti al polacco Czerniak (54.38) e i compagni di squadra Paolo Villa (54.65) e Rudy Goldin (54.83). Vince anche Loris Facci nei 100 rana (1.02.02) che precede di 6 centesimi il campione del mondo dei 50 rana ed ex campione europeo dei 100 rana, l'ucraino Oleg Lisogor che si impone nei 50 rana in 28.06 davanti ad Alessandro Terrin (28.18). Gara tutta in recupero per il Campione del Mondo Filippo Magnini che, sesto ai 150 metri, chiude vittorioso i 200 stile libero in 1.50.13. Domani il clou con il pesarese che sfiderà l'idolo di casa Alain Bernard nei 100 stile libero, oggi vincitore dei 50 in 22.28. In chiusura ottima prestazione di Mirko Di Tora che si è imposto nei 50 dorso in 26.14 davanti al fuoriclasse austriaco della Larus, Markus Rogan (26.40).
        
100 farfalla M
1. Lorenzo Benatti 54.11
2. Konrad Czerniak (Pol) 54.38
3. Paolo Villa 54.65
4. Rudy Goldin 54.83
 
200 dorso M
1. Markus Rogan (Aut) 1.59.20
3. Damiano Lestingi 2.01.63
6. Enrico Catalano 2.06.30
 
100 rana M
1. Loris Facci 1.02.02
2. Oleg Lisogor (Ukr) 1.02.08 
5. Alessandro Terrin 1.02.84
7. Edoardo Giorgetti 1.03.50
 
200 stile libero M
1. Filippo Magnini 1.50.13
2. Lucasz Wojt (Pol) 1.50.50
3. Andreas Zisimos (Gre) 1.50.50
 
50 farfalla M
1. Sergiy Breus 24.63
2. Rudy Goldin 24.82
 
50 dorso M
1. Mirko Di Tora 26.14
2. Markus Rogan (Aut) 26.40
3. Gregor Tait 26.68
 
50 rana M
1. Oleg Lisogor 28.06
2. Alessandro Terrin 28.18
3. James Gibson 28.33
 
50 stile libero m
1. Alain Bernard 22.28
5. Filippo Magnini 23.19
   
Vai al sito di Lione
   
Vai al programma gare e risultati
Pubblicato in Nuoto
Nella prima giornata di gare dell'ultima tappa della Coppa di Francia di nuoto, a Lione, questi i risultati degli azzurri. Nelle batterie dei 50 farfalla Rudy Goldin con 24"88 (4° tempo) si è qualifcato per la finale A, Lorenzo Benatti con 25"56 (21° tempo), Paolo Villa con 25"68 (17° tempo) non si sono qualificati per le finali. Nelle batterie dei 50 dorso Mirco Di Tora con 26"51 (2° tempo), Damiano Lestingi con 26"88 (3° tempo) e Enrico Catalano con 27"16 (5° tempo) si sono qualificati tutti per la finale A. Nelle batterie dei 50 rana Alessandro Terrin con il miglior tempo di 28"05 e Loris Facci con 29"01 (6° tempo) si sono qualificati per la finale A, Edoardo Giorgetti con 30"08 (15° tempo) si è qualificato per la finale B. Nelle batterie dei 50 stile libero Federico Bocchia con 23"21 (4° tempo) e Filippo Magnini con 23"33 (6° tempo) si sono qualificati per la finale A, Christian Galenda con 24"31 (24° tempo) e Diego Satuti con 24"36 (27° tempo) non si sono qualificati per la finale. L'Italia ha partecipato alla staffetta 4x100 stile libero con tre squadre: quella composta da Benatti (50"13), Statuti, Galenda e Villa, ha vinto con 3'21"31; quella con Bocchia (52"63), Dinia, Terrin e Magnini, si è classificata seconda con 3'24"37; quella (mista), con Macciola (52"71), Di Tora, Lestingi e Rogan, si è classificata terza con 3'25"33.
 
Vai ai risultati completi
Pubblicato in Nuoto
Da venerdì a domenica a Lione si disputerà la quinta ed ultima tappa della Coppa di Francia di nuoto, l'unica open del circuito. Queste le iscrizioni gara degli atleti azzurri.
 
Filippo Magnini:
50, 100 e 200 stile libero e 50 rana.
Alessandro Calvi:
50, 100 e 200 stile libero.
Federico Bocchia:
50 e 100 stile libero.
Christian Galenda:
50, 100 e 200 stile libero.
Diego Statuti:
50, 100 e 200 stile libero.
Mattia Nalesso:
100 stile libero, 50, 100 e 200 farfalla.
Alessandro Terrin:
100 stile libero, 50 e 100 rana.
Damiano Lestingi:
200 stile libero, 50, 100 e 200 dorso.
Mirco Di Tora:
50, 100 e 200 dorso.
Enrico Catalano:
50, 100 e 200 dorso e 100 farfalla.
Edoardo Giorgetti:
50, 100 e 200 rana.
Loris Facci:
50, 100 e 200 rana.
Rudy Goldin:
50, 100 e 200 farfalla.
Paolo Villa:
50, 100 e 200 farfalla.
Pubblicato in Nuoto
La statunitense Natalie Coughlin ha stabilito il record del mondo nei 100 dorso con il tempo di 59"21 (parziali 28"77, 30"44) nelle batterie pomeridiane del Grand Prix del Missouri. Il precedente, 59"44, l'aveva realizzato il 27 marzo scorso ai Mondiali di Melbourne conquistando la medaglia d'oro.
 
risultati ufficiali
Pubblicato in Nuoto
L'australiano Eamon Sullivan ha stabilito il record mondiale dei 50 stile libero in 21"56 ai Campionati del Nuovo Galles del Sud. Il precedente primato, 21"64, era stato realizzato dallo Zar della velocità, il pluriolimpionico russo Alexander Popov il 16 giugno 2000 a Mosca.
Pubblicato in Nuoto
La campionessa olimpica Kirsty Coventry, dello Zimbabwe, ha stabilito il record mondiale dei 200 dorso col tempo di 2'06"39 (30.15, 32.02, 32.34, 31.88) al Grand Prix del Missouri con batterie al pomeriggio e finali al mattimo. Il precedente, 2'06"62, era detenuto dalla pluri-olimpionica ungherese Krizstina Egerszegi dal 25 agosto 1991, Atene.
  
consulta i risultati ufficiali
Pubblicato in Nuoto
Dal 25 febbraio al 13 marzo è in programma un allenamento collegiale per alcuni Azzurri del nuoto, alla vigilia della partenza per gli Europei di Eindhoven. Il Commissario tecnico Alberto Castagnetti ha convocato: Alessia Filippi (Aurelia Nuoto), Federica Pellegrini (CC Aniene), Flavia Zoccari (CS Esercito/Aurelia Nuoto), Emiliano Brembilla (Ispra Nuoto), Federico Colbertaldo (Veneto Banca Montebelluna), Christian Galenda (Fiamme Gialle/CC Aniene), Luca Marin (LaPresse Torino) e Massimiliano Rosolino (CN Posillipo).
Completano lo staff, con il Ct Castagnetti, il vice Ct Stefano Morini, i tecnici Cesare Butini e Branislav Dinic, il medico Stefano Mattiotti, il preparatore atletico Andrea Scattolini e il fisioterapista Matteo Santello. Il collegiale è stato reso possibile grazie alla collaborazione della società RN Novara in nome del suo Presidente Franco Marroncheddu, del tecnico Angelo Tozzi già nazionale olimpico a Citta del Messico '68 e Monaco '72, campione e primatista italiano dei 200 farfalla ed ex-allievo di Castagnetti, e della disponibilità dell'impianto da 50 metri dello Sporting Novara (Amm. Delegato Alberto Clara), che hanno accolto in pieno le indicazioni del CT Castagnetti per lo sviluppo ottimale della preparazione. Durante gli allenamenti sono previsti degli incontri tra lo staff azzurro e i tecnici piemontesi coordinati dal Presidente del Comitato FIN Piemonte Marco Benati e dal Consigliere Arnaldo Balleria.
Pubblicato in Nuoto
Pagina 1 di 2

Archivio notizie