Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

20
Ago
2017
XXIX Universiade - v. 50m





23
Ago
2017
VI Campionato Mondiale Junior - v. 50m





01
Dic
2017
Campionati Italiani Invernali Open - v. 25 m





13
Dic
2017
XIX Campionato Europeo - v. 25m





Articoli filtrati per data: Ottobre 2008 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Domenica 26 ottobre a Rosà (Vicenza) è in programma il "Meeting di Halloween - 4° Trofeo Città di Rosà". Il responsabile tecnico delle Nazionali giovanili Walter Bolognani ha convocato sette atleti, compresi fra i 13 e i 15 anni: Pietro Bosi (Can. Vittorino da Feltre - 50 e 100 dorso), Camilla Civati (Geas - 50 e 100 farfalla), Tony Iacovino (H2O Campobasso - 50 e 100 stile libero e farfalla), Federica Meloni (RN Florentia - 50 e 100 dorso), Beatrice Orsi (Ispra Nuoto - 50 e 100 stile libero), Roberto Parisi (Albatros Lumezzane - 50 e 100 rana) e Carlotta Toni (RN Florentia - 50 e 100 rana).
Pubblicato in Nuoto
Il Prof. Marco Bonifazi, Responsabile del Centro Studi e Presidente della Commissione Medico-Scientifica della Federazione Italiana Nuoto, è a Tel Aviv invitato dal Presidente della Israel Swimming Association Noam Zwi per tenere un seminario di approfondimento. Bonifazi, professore associato presso l'Università degli Studi di Siena, illustrerà nel corso dei lavori due relazioni circa il "Controllo dell'allenamento" e "La valutazione funzionale dell'allenatore".
Pubblicato in Nuoto
I Campionati Italiani Assoluti Invernali di Nuoto si svolgeranno il 28 e 29 novembre a Genova, presso il Complesso Sportivo "Sciorba".
Pubblicato in Nuoto
Massimiliano Rosolino è stato scelto come testimonial della nuova mission GVC-Gruppo di volontariato civile Onlus che lancia un appello a sostegno del progetto “Acqua per il Burundi”, e chiede al mondo del nuoto e dello sport in generale di mobilitarsi: "Sono particolarmente felice di partecipare a questa campagna di GVC Onlus. - ha detto Massi - In un certo modo devo tutto all’acqua e credo sia importante che il nuoto e lo sport lancino per primi un messaggio forte e concreto: tramite l’acqua non si inseguono solo i record ma si può fare del bene, salvare delle vite. È essenziale utilizzare al meglio una risorsa tanto preziosa e renderla disponibile per tutti nel mondo. Per noi i pozzi sono associati ai desideri, adesso è venuto il momento di esaudire il desiderio di chi non ha un pozzo e dunque non ha acqua”.
Oggi il Burundi sta morendo di sete e - come Massi sa bene - il tempo è un fattore importante: per questo invita ad aderire alla campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi tramite SMS solidale di GVC Onlus: dal 10 al 31 ottobre 2008 inviando un SMS al numero 48586 dagli operatori di telefonia mobile Tim, Vodafone e Wind, tutti potranno infatti donare 1 euro, mentre telefonando da rete fissa di Telecom Italia il valore della donazione sarà di 2 euro.
Pubblicato in Nuoto

Archivio notizie