Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

10
Mar
2017
2ª tappa Grand Prix d'Inverno - VII Trofeo Città di Milano - v. 50m





17
Mar
2017
Criteria Nazionali Giovanili Kinder+Sport - v. 25m





04
Apr
2017
Campionato Italiano Assoluto UnipolSai - v. 50m





09
Apr
2017
Campionato Nazionale a Squadre - Coppa Caduti di Brema - Finale Serie A1/A2 - v. 25m





Articoli filtrati per data: Giugno 2007 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Seconda giornata di Coppa Comen in svolgimento a Larcana (Cipro). In evidenza ancora gli azzurrini guidati da Cesare Butini che, nonostante due squalifiche nei 200 sl maschi e nei 200 misti femmine, conquistano 4 ori, 4 argenti e 3 bronzi, attestandosi al secondo posto della classifica generale a soli tre punti dalla Francia. Nel dettaglio le medaglie azzurre:
 
200 rana F
1. Irene Lacriola (Payton Bari) 2.41.55
3. Elisa Taglioretti (Ispra N) 2.43.04
 
200 rana M
1. Matteo Fraschi (Fiorentina N) 2.19.84 p.p.
2. Enzo Innocenti (RN Torino) 2.22.15 p.p.
 
100 dorso M
1. Federico Saggio (Delfino 93) 58.80 p.p.
2. Marco Gaino (Gymnasium PD) 59.82
 
400 misti F
3. Alessia Ronzato (Plain Team Veneto) 5.14.48
 
400 misti M
2. Enzo Innocenzi (RN Torino) 4.36.07 p.p.
3. Andrea Gandolfi  (CN Montecatini) 4.36.50
 
4x100 sl F
1. Italia (Cunico, Qualla, Riccobono, Pesce) 3.58.83
 
4x100 sl M
2. Italia (Romani, Giacomuni, Spadaro, Leonardi) 3.32.78
 
Vai alla convocazione
 
Vai alla prima giornata
Pubblicato in Nuoto
L'Italnuoto guida la classifica della Coppa Comen, in svolgimento a Larcana (Cipro), al termine della prima giornata con 158 punti, seguita a 10 lunghezze dalla Francia. Gli Azzurrini hanno conquistato sette ori, sei argenti e due bronzi. Seguono, in dettaglio, le medaglie:
 
100 rana M
1. Matteo Fraschi (Fiorentina Nuoto) 1.05.15 pp
2. Francesco Broglia (NC 91 Parma) 1.07.03
  
50 sl M
1. Luca Leonardi (Malaspina SC) 23.86 pp
2. Lucio Spadaro (SC Flegreo) 24.09 pp
   
100 rana F
1. Elisa Taglioretti (Ispra Nuoto) 1.15.91
3. Irene Lacriola (Payton Bari) 1.16.60
 
50 sl F
1. Martina Cunico (Sport Management) 27.47
 
200 dorso M
1. Federico Saggio (Delfino '93) 2.07.82 pp
2. Cristiano Giacomuni (Leosport) 2.09.39
 
100 farfalla M
1. Tommaso Romani (Fiorentina Nuoto) 56.76 pp
  
100 farfalla F
1. Denise Riccobono (RN Florentia) 1.03.13 pp
 
400 sl
2. Nicole Cirillo (Amatori Nuoto Savona) 4.29.48 pp
  
4x200 sl F
2. 8.58.13 con Caterina Pesce (Mirano Noale), Alessia Ranzato (Plain Team Veneto), Federica Trane (Aurelia Nuoto), Denise Riccobono (RN Florentia)
 
4x200 sl M
2. 7.52.60 con Stefano De Zan (Nottoli Nuoto 74), Cristiano Giacomuni (Leosport), Luca Leonardi (Malaspina SC), Enzo Innocenti (RN Torino)
  
200 dorso F
3. Rachele Qualla (UN Friuli) 2.27.88
Pubblicato in Nuoto
La Lombardia ha vinto il Campionato Italiano per Esordienti “A” a squadre regionali che si è svolto alla piscina di Molveno, in Trentino, con 491 punti. Al secondo posto il Lazio con 482 punti, terza la Toscana con 419 punti. Al tradizionale appuntamento giovanile riservato alla categoria esordienti “A” (atleti di 12-13 anni) hanno partecipato tutte le rappresentative regionali (la Valle d’Aosta è un tutt’uno con il Piemonte, Trentino e Alto Adige gareggiano individualmente come due rappresentative regionali), ciascuna composta da dieci atleti e due allenatori. L'ospite d’eccezione è stato il campione Alessandro Calvi, oro europeo a Budapest lo scorso anno e argento Mondiale a Melbourne nella staffetta 4x100 stile libero. Lo scorso anno si impose il Veneto con 490 punti. Nel corso del meeting, che si è risolto ai favore dei lombardi solo con le staffette, è caduto un primato individuale: Stefania Recchia (Lazio) ha vinto i 200 rana in 2'46"57, migliorando il 2'49"67 nuotato un anno fa dalla pugliese Pamela Gabrieli, primatista cat. ragazze.
 
clicca qui per consultare risultati e classifica
Pubblicato in Nuoto
Sarà presente tutta l’Italia del nuoto giovanile alla tredicesima edizione del Campionato Italiano per Esordienti “A” a squadre regionali in programma nella piscina di Molveno, in Trentino, dal 22 al 24 giugno. Al tradizionale appuntamento giovanile riservato alla categoria esordienti “A” (atleti di 12-13 anni) saranno venti le rappresentative regionali (la Valle d’Aosta è un tutt’uno con il Piemonte, Trentino e Alto Adige gareggiano individualmente come due rappresentative regionali), ciascuna composta da dieci atleti e due allenatori. Ospite d’eccezione sarà il campione azzurro Alessandro Calvi, oro europeo a Budapest lo scorso anno e argento Mondiale a Melbourne quest'anno nella staffetta 4x100 stile libero. Lo scorso anno il Veneto ha conquistato la vittoria con 490 punti. Segue il programma gare:
 
Sabato 23 giugno
inizio gare ore 16.00
1 - 200 MISTI M
2 - 100 FA F
3 - 200 S.L. M
4 - 400 S.L. F
5 - 100 DORSO M
6 - 100 RANA F
7 - 200 FA M
8 - 200 DORSO F
9 - 200 RANA M
10 - 100 S.L. F
11 - 4x100 S.L. M
12 - 4x100 Mista F
 
Domenica 24 giugno
inizio gare ore 09.00

13 - 200 MISTI F
14 - 100 FA M
15 - 200 S.L. F
16 - 400 S.L. M
17 - 100 DORSO F
18 - 100 RANA M
19 - 200 FA F
20 - 200 DORSO M
21 - 200 RANA F
22 - 100 S.L. M
23 - 4x100 S.L. F
24 - 4x100 Mista M
Pubblicato in Nuoto
Gli Azzurri che compongono i gruppi di specialità del Progetto Pechino saranno presenti all'11esima edizione del Trofeo Internazionale Italo Nicoletti in programma a Riccione dal 29 giugno al 1° luglio. I tecnici Marco Menchinelli, Gianni Leoni e Massimiliano Lombardi seguiranno Camilla Buizza e Giulia Bolgiani (Leonessa Nuoto), Emanuela Albenzi (Larus Nuoto), Valentina Coran (Gymnasium Pordenone), Margherita Pozzi e Michele Cosentino (Ispra Nuoto), Alice Nesti (Nuotatori Pistoiesi), Delfina Pinto (Salaria Nuoto), Laura Spaggiari (Reggiana Nuoto), Irene De Biasi (Plain Team Veneto), Erika Ferraioli e Paolo Casenghi (Forum), Paolo Villa (Esercito/Busto Nuoto), Matteo Salomoni e Michele Santucci (DDS), Nicolò Beni (Fiorentina), Paolo Facchinelli (Imola Nuoto).
Pubblicato in Nuoto
La statunitense Kate Ziegler ha stabilito il record mondiale nei 1500 in 15'42"54 a Mission Viejo, in California, nel corso del TYR Swim Meet. Il precedente limite, il più vecchio ancora imbattuto, era stato realizzato dalla connazionale Janet Evans a Orlando il 26 marzo 1988 con il tempo di 15'52"10.
Seguono i passaggi: 1'00"49, 2'03"46, 3'06"74, 4'09"87, 5'13"01, 6'16"48, 7'19"63, 8'22"57, 9'25"42, 10'28"74, 11'31"70, 12'35"17, 13'38"54, 14'41"85, 15'42"54.
Pubblicato in Nuoto
Therese Alshammar ha stabilito il record mondiale dei 50 farfalla in 25.46 nel corso del Trofeo Internazionale Città di Barcellona, seconda tappa del circuito Mare Nostrum 2007. La svedese ha abbassato di 11 centesimi il primato stabilito dalla connazionale Anna-Karin Kammerling il 30/7/2002 nella finale degli Europei di Berlino, vinta in 25.57.
 
clicca qui per i risultati ufficiali
Pubblicato in Nuoto
Alessia Filippi ha stabilito il record italiano nei 200 dorso nel corso della 45esima edizione del Trofeo Sette Colli di nuoto. L'azzurra ha vinto la finale in 2.09.04 battendo la campionessa mondiale in carica, la statunitense Margaret Hoelzer. Con questo tempo la Filippi ha migliorato il precedente primato italiano, 2.09.76, che aveva stabilito proprio al Sette Colli di Roma il 10 giugno 2006.
 
per consultare i risultati completi clicca qui
Pubblicato in Nuoto
Ultima giornata di gare allo Stadio del Nuoto del Foro Italico, dove è in corso la 45^ edizione del Trofeo Sette Colli. Seguono i risultati delle batterie del mattino con i qualificati alle finali del pomeriggio (dalle 18.30, diretta Rai Sport Sat 19-20.30).
 
200 dorso M
R.I. Emanuele Merisi, 1.57.70, 8/3/1996, Livorno
R.C. Razvan Florea (Rom), 1.58.26, 2004
 
1. James Goddard (Gbr) 2.01.83
2. Sebastiano Ranfagni 2.02.21
3. Damiano Lestingi 2.02.66
4. Simon Sjodin (Sve) 2.03.60
5. Markus Rogan (Aut) 2.03.68
6. Helge Meeuw (Gbr) 2.03.99
7. Mattia Aversa 2.04.12
8. Riccardo Lanozzi 2.04.18
 
200 dorso F
R.I. Alessia Filippi, 2.09.76, 10/6/2006, Roma
R.C. Alessia Filippi, 2.09.76, 2006
 
1. Evelyn Verraszto (Ung) 2.14.41
2. Joanna Fargus (Aus) 2.14.94
3. Alessia Filippi 2.15.68
4. Margaret Hoelzer (Usa) 2.16.03
5. Roberta Ioppi 2.16.76
6. Leila Vaziri (Usa) 2.17.61
7. Caterina Brighi 2.18.36
8. Michela Borro 2.18.68
 
50 farfalla M
R.I. Mattia Nalesso, 24.05, 10/8/2006, Pesaro
R.C. Standard time, 23.71
 
1. Andrew Lauterstein (Aus) 24.36
2. Rudy Goldin 24.73
3. Paolo Facchinelli 24.83
4. Marco Malinverno 24.91
5. Matteo Salomoni 24.95
6. Christophe Lebon (Fra) 24.97
7. Fabio Cantavenna 25.07
8. Ben Hockin 25.20
 
50 farfalla F
R.I. Cristina Maccagnola, 26.79, 2/12/2006, Barcellona
R.C. Standard time, 26.30
 
1. Cristina Maccagnola 27.24
2. Sarah Sjostrom (Sve) 27.70
3. Elena Gemo 27.71
4. Aleksandra Urbanczyk (Pol) 27.73
5. Therese Alshammar (Sve) 27.88
6. Eirini Kavarnou (Gre) 27.96
7. Stephanie Rice (Aus) 28.21
8. Silvia Di Pietro 28.22
 
200 rana M
R.I. Domenico Fioravanti, 2.10.87, 20/9/200, Sydney
R.C. Dimitry Komornikov (Rus) 2.11.81, 2002
 
1. Romanos Iaso Alyfantis (Gre) 2.15.34
2. Paolo Bossini 2.16.96
3. Christian Sprenger (Aus) 2.17.19
4. Vladislav Polyakov (Kaz) 2.17.49
5. Akos Molnar (Ung) 2.17.73
6. Edoardo Giorgetti 2.17.93
7. Slawomir Kuczko (Pol) 2.18.16
8. Alberto Catalano 2.18.30
 
200 rana F
R.I. Chiara Boggiatto, 2.27.12, 10/4/2005, Riccione
R.C. Mirna Jukic (Aut), 2.26.10, 2004
 
1. Chiara Boggiatto 2.32.22
2. Beata Kaminska (Pol) 2.32.42
3. Pamela Gabrieli 2.32.43
4. Julie STUPP (Usa) 2.32.46
5. Anne Polenska (Ger) 2.32.89
6. Kate Haywood (Gbr) 2.33.42
7. Jennifer Reilly (Aus) 2.34.24
8. Vassiliki Kavarnou (Gre) 2.34.36
 
100 sl M
R.I. Filippo Magnini, 48.12, 28/7/2005, Montreal
R.C. Filippo Magnini, 49.38, 2006
 
1. Eamon Sullivan (Aus) 49.75
2. Filippo Magnini 49.83
3. Andrew Lauterstein (Aus) 49.89
4. Ashley Callus (Aus) 50.06
4. Federico Bocchia 50.06
6. Ross Davenport (Gbr) 50.80
7. Vittorio Dinia 51.12
8. Gianluca Ermeti 51.17
200 sl F
R.I. Federica Pellegrini, 1.56.47, 27/3/2007, Melbourne
R.C. Otylia Jedrzejczak (Pol), 1.58.38, 2006
 
1. Evelyn Verraszto (Ung) 2.00.23
2. Caitlin Mc Clatchey (Gbr) 2.00.29
3. Bronte Barratt (Aus) 2.00.92
4. Melanie Marshall (Gbr) 2.00.95
5. Federica Pellegrini 2.01.52
6. Joanne Jackson (Gbr) 2.01.68
7. Francesca Halsall (Gbr) 2.01.84
8. Kyliie Palmer (Aus) 2.02.73
200 misti M
R.I. Massimiliano Rosolino, 1.58.98, 21/9/2000, Sydney
R.C. Laszlo Cseh (Ung), 1.59.81, 2005
 
1. Liam Tancock (Gbr) 2.03.09
2. Federico Turrini 2.03.79
3. James Goddard (Gbr) 2.04.08
4. Lukasz Wojt (Pol) 2.04.59
5. Euan Dale (Gbr) 2.04.82
6. Leith Brodie (Aus) 2.04.93
7. Leonardo Tumiotto 2.04.96
8. Alessio Boggiatto 2.05.14
 
200 misti F
R.I. Alessia Filippi, 2.13.75, 3/8/2006, Budapest
R.C. Yana Klochkova (Ucr), 2.13.29, 2004
 
1. Zsuzsanna Jakobs (Ung) 2.17.91
2. Katinka Hosszu (Ung) 2.17.98
3. Evelyn Verraszto 2.18.52
4. Julie Stupp (Usa) 2.18.70
5. Katarzyna Baranowska (Pol) 2.18.89
6. Stephanie Rice (Aus) 2.19.06
7. Jennifer Reilly (Aus) 2.19.51
8. Livia Travaglini 2.20.09
 
clicca qui per il sito ufficiale e i risultati completi
Pubblicato in Nuoto
Seconda giornata di gare nuoto oggi Stadio del Nuoto per il 45° trofeo Sette Colli. I risultati delle batterie del mattino e i finalisti del pomeriggio (inizio ore 18, diretta su Raitre dalle 18 alle 18.50 e su Rai Sport Satellite dalle 18 alle 19.30). 
  
200 farfalla F
R.I. Francesca Segat, 2.08.53, 25/3/2006, Riccione
R.C.Otylia Jedrzejczak (Pol), 2.08.73, 2006
 
1. Otylia Jedrzejczak (Pol) 2.13.71
2. Emanuela Albenzi 2.14.05
3. Francesca Segat 2.15.74 
4. Caterina Giacchetti 2.15.99
5. Paola Cavallino 2.16.73
6. Denise Riccobono 2.16.89
7. Giulia Tomiello 2.17.88
8. Luana Molinari 2.19.35
 
200 farfalla M
R.I. Francesco Vespe, 1.57.57, 3/8/2006, Budapest
R.C. Franck Esposito (Fra) 1.55.63, 2000
 
1. Pawel Koezeniowski (Pol) 1.59.73
2. Romanos Iaso Alyfantis (Gre) 1.59.77
3. Christophe Lebon (Fra) 2.00.28
4. Michele Cosentino 2.00.46
5. Niccolò Beni 2.00.87
6. Ioannis Drymonakos (Gre) 2.00.94
7. Francesco Vespe 2.01.49
8. Simone Manni 2.01.57
 
100 dorso F
R.I. Alessia Filippi, 1.01.52, 25/3/2006, Riccione
R.C. Louise Ornstedt (Dan), 1.01.14, 2005
 
1 Evelyn Verraszto (Ung) 1.03.87
2 Joanna Fargus (Aus) 1.04.03
3 Leila Vaziri (Usa) 1.04.12
4 Margaret Hoelzer (Usa) 1.04.54
5 Elena Gemo 1.04.56
6 Caterina Brighi 1.04.60
7 Carol Erika Colombo 1.04.66
8 Francesca Halsall (Gbr) 1.04.78
 
100 dorso M
R.I. Mirco Di Tora, 55.49, 20/4/2007, Livorno
R.C. Arkady Vyatchanin (Rus) 55.21, 2005
 
1. Randall Bal (Usa) 55.97
2. Helge Meeuw (Ger) 56.24
3. Damiano Lestingi 56.30
4. Liam Tancock (Gbr) 56.35
5. Mirco Di Tora 56.65
6. James Goddard (Gbr) 56.88 
7. Sebastiano Ranfagni 57.36
8. Markus Rogan (Aut) 57.41
 
400 misti F
R.I. Alessia Filippi, 4.35.80, 31/7/2006, Budapest
R.C. Yana Klochkova (Ucr), 4.41.10, 2001
 
1. Zsuzsanna Jakabos (Ung) 4.46.10
2. Alessia Filippi 4.46.32
3. Jennifer Reilly (Aus) 4.47.12
4. Katinka Hosszu (Ung) 4.49.03
5. Stefanie Rice (Aus) 4.50.47
6. Katarzyna Baranowska (Pol) 4.54.35
7. Aimee Willmott (Gbr) 4.55.46
8. Erica Buratto 4.56.89
 
400 misti M
R.I. Luca Marin, 4.09.88, 1/4/2007, Melbourne
R.C. Alessio Boggiatto, 4.12.51, 2004
 
1. David Verraszto (Ung) 4.19.09
2. Federico Turrini 4.24.54
3. Alessio Boggiatto 4.25.54
4. Euan Dale (Gbr) 4.26.19
5. Leonardo Tumiotto 4.27.81
6. Mateusz Matczak (Pol) 4.29.03
7. Giacomo Mungai 4.31.33
8. Ioannis Drymonakos (Gre) 4.31.44
 
100 sl F
R.I. Federica Pellegrini, 54.40, 10/3/2004, Livorno
R.C. Martina Moravcova (Slo), 55.01, 2002
 
1. Dara Torres (Usa) 55.88   
2. Melanie Marshall (Gbr) 56.12   
3. Evelyn Verraszto (Ung) 56.27   
4. Melanie Schlanger (Aus) 56.45   
5. Bronte Barratt (Aus) 56.81   
6. Therese Alshammar (Sve) 56.90   
7. Federica Pellegrini 57.09   
8. Marialaura Simonetto 57.36 
 
200 sl M

R.I. Massimiliano Rosolino, 1.46.60, 17/9/2000, Sydney
R.C. Anders Holmertz (Sve) 1.47.28, 1990
 
1. Ross Davenport (Gbr) 1.50.31
2. David Carry (Gbr) 1.50.47
3. Massimiliano Rosolino 1.50.49
4. Lukasz Wojt (Pol) 1.50.53
5. Filippo Magnini 1.50.76
6. Emiliano Brembilla 1.51.13
7. Nicola Cassio 1.51.19
8. Andrea Giavi 1.51.29
 
50 rana F
R.I. Roberta Crescentini, 31.73, 3/8/2001, Genova
R.C. Standard time, 31.25
 
1. Jade Edmistone (Aus) 31.62
2. Kate Haywood (Gbr) 32.55
3. Roberta Panara 32.58
4. Serenella Parri 32.67
5. Miriam Corsini 32.72
6. Noemi Di Renzo 32.75
7. Erica Donadon 32.87
8. Veronica Demozzi 32.92
  
50 rana M
R.I. Alessandro Terrin, 27.48, 5/8/2006, Budapest
R.C. Standard time, 27.98
 
1. Cameron Van De Burgh (Rsa) 27.77 RC
prec. Standard time, 27.98
2. Alessandro Terrin 28.45
3. Christian Sprenger (Aus) 28.58
3. David Munoz (Spa) 28.58
5. Chris Cook (Gbr) 28.69
6. Mirko Gemo 28.77
7. Riccardo Bartoli  28.82
8. Riccardo Rota 28.87
  
clicca qui per il sito ufficiale e i risultati completi
Pubblicato in Nuoto
Pagina 1 di 2

Archivio notizie