Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

04
Apr
2017
Campionato Italiano Assoluto UnipolSai - v. 50m





09
Apr
2017
Campionato Nazionale a Squadre - Coppa Caduti di Brema - Finale Serie A1/A2 - v. 25m





06
Mag
2017
Energy Standard Cup - v. 50m





03
Giu
2017
Memorial "Alberto Castagnetti" - v. 50m





Articoli filtrati per data: Luglio 2006 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Seconda medaglia d'oro e secondo primato assoluto per l'Italia dopo la prima giornata di gare ai Campionati Europei in svolgimento nella piscina "Alfred Hajos-Tamas Szechy" di Budapest. Alessandro Calvi, Christian Galenda, Lorenzo Vismara e Filippo Magnini hanno vinto la staffetta 4x100 sl col tempo di 3.15.23 (passaggi 49.96, 48.51, 49.14, 47.62), mezzo secondo in meno del precedente 3.15.66 del 10 maggio 2004, che aveva consentito agli azzurri (Vismara, Galenda, Vassanelli e Magnini) di vincere l'oro agli Europei di Madrid. I quattro alfieri italiani hannno preceduto la Russia, seconda in 3.16.47, e la Francia, terza in 3.16.53. In precedenza, la staffetta 4x100 sl femminile con Cristina Chiuso, Francesca Segat, Flavia Zoccari, Federica Pellegrini, ha stabilito il record italiano giungendo sesta col tempo 3.42.59 (passaggi 55.41, 55.99, 56.18, 55.01 - precedente di 3.43.58 ai Mondiali di Fukuoka il 23 luglio 2001), nella finale vinta dalla Germania con il record del mondo 3.35.22 (prec. Australia 3.35.94 il 14 agosto 2004 ad Atene).
 
Vai ai risultati completi
Pubblicato in Nuoto
La staffetta 4x100 sl ha stabilito il record italiano nel corso della prima giornata di gare ai Campionati Europei in svolgimento nella piscina "Alfred Hajos-Tamas Szechy" di Budapest. Cristina Chiuso, Francesca Segat, Flavia Zoccari, Federica Pellegrini sono giunte seste col tempo 3.42.59 (passaggi 55.41, 55.99, 56.18, 55.01), nella finale vinta dalla Germania con il record del mondo 3.35.22 (prec. Australia 3.35.94 il 14 agosto 2004 ad Atene).
Pubblicato in Nuoto
Alessia Filippi ha conquistato l'oro nei 400 misti con il record italiano nella seconda finale in programma nella prima giornata di gare ai Campionati Europei in svolgimento nella piscina "Alfred Hajos-Tamas Szechy" di Budapest. La vice campionessa mondiale della distanza in vasca corta quest'anno a Pechino, ha coperto la distanza col tempo di 4.35.80 (quarto crono mondiale all time), frantumando il precedente primato italiano che le apparteneva, 4.40.61, oro ai Giochi del Mediterraneo di Almeria il 26 giungo del 2005. Argento alla tedesca Nicole Hetzer (4.37.97), bronzo alla polacca Katarzyna Baranowska (4.40.02).
 
Vai ai risultati ufficiali
Pubblicato in Nuoto
Prima finale del nuoto nella piscina "Alfred Hajos-Tamas Szechy" di Budapest, sede degli Europei, e prima medaglia azzurra. Il Campione Olimpico Massimiliano Rosolino ha conquistato l'argento nei 400 sl giungendo secondo in 3.46.87, dietro il russo Yury Prilukov vincitore in 3.45.73. Completa il podio il francese Nicolas Rostoucher (3.47.04) medaglia di bronzo.
 
Vai ai risultati ufficiali
Pubblicato in Nuoto
Domani è in programma la seconda giornata di nuoto ai Campionati Europei presso il complesso natatorio "Alfred Hajos-Tamas Szechy" di Budapest. Questi gli azzurri iscritti alle batterie del mattino dalle 9.30 (già qualificata alle finali del pomeriggio solo Elena Gemo nei 50 farfalla):
 
100 stile libero F
R.I. Federica Pellegrini, 54"40, 10/3/2004, Livorno
 
Federica Pellegrini
 
200 misti M 
R.I. Massimiliano Rosolino, 1'58"98, 21/9/2000, Sydney
 
Luca Marin (pers. 2'02"96)
Alessio Boggiatto (pers. 1'59"83)
Leonardo Tumiotto (pers. 2'01"52)
Nicola Febbraro (pers. 2'01"70)
  
100 rana F
R.I. Chiara Boggiatto, 1'08"48, 25/7/2005, Montreal
 
Chiara Boggiatto
 
200 stile libero M
R.I. Massimiliano Rosolino, 1'46"60, 17/9/2000, Sydney
 
Filippo Magnini (pers. 1'47"20)
Massimiliano Rosolino
Emiliano Brembilla (pers. 1'46"94)
David Berbotto (pers. 1'48"89)
  
800 stile libero F
R.I. Cristina Sossi, 8'28"92, 19/8/1989, Bonn
 
Elisa Pasini (pers. 8'39"88)
 
clicca qui per il programma gare
Pubblicato in Nuoto
Questa mattina sono iniziate le gare di nuoto agli Europei presso il complesso natatorio "Alfred Hajos-Tamas Szechy" di Budapest. Tre gli azzurri più le due staffette 4x100 sl qualificati per le finali del pomeriggio a partire dalle 17. Alessia Filippi, dopo tre passaggi sotto il suo record italiano, partirà col primo tempo nella finale dei 400 misti. Questi i risultati delle batterie:
 
400 stile libero m
R.I. Massimiliano Rosolino, 3'43"40, 16/9/2000, Sydney
 
6. Massimiliano Rosolino 3'48"41 qualificato
7. Federico Colbertaldo 3'48"56 (p.p.) qualificato
11. Nicola Cassio 3'48"99 (p.p.) eliminato
13. Emiliano Brembilla 3'50"80 eliminato
  
50 farfalla f

R.I. Cristina Maccagnola, 26"92, 21/5/2006, Milano
 
11. Elena Gemo 27"34 qualificata
13. Cristina Maccagnola 27"50 qualificata
 
100 dorso m
R.I. Enrico Catalano, 55"50, 28/3/2006, Riccione
 
15. Enrico Catalano, 55"88 qualificato
19. Mattia Aversa 56"22 eliminato
 
400 misti f
R.I. Alessia Filippi, 4'40"61, 26/6/2005, Almeria
 
1. Alessia Filippi 4'42"14 qualificata
9. Elisa Pasini 4'48"11 eliminata
 
100 rana m
R.I. Domenico Fioravanti, 1'00"46, 17/9/2000, Sydney
 
10. Alessandro Terrin 1'01"69 qualificato
11. Loris Facci 1'01"78 qualificato
 
200 dorso f
R.I. Alessia Filippi, 2'09"76, 10/6/2006, Roma
 
8. Alessia Filippi 2'14"43 qualificata
21. Margherita Ganz 2'19"06 eliminata
 
50 farfalla m

R.I. Mattia Nalesso, 24"22, 5/8/2005, Pesaro
 
18. Rudy Goldin 24"55 eliminato
 
4x100 stile libero f
R.I. Italia (Striani, Chiuso, Parise Vianini), 3'43"58, 20/9/2000, Sydney
 
5. Italia (Pellegrini 56"20, Zoccari 56"35, Segat 55"95, Chiuso 55"76) 3'44"34 qualificata
 
4x100 stile libero m
R.I. Italia (Vismara, Galenda, Vassanelli, Magnini) 3'15"66
 
6. Italia (Vismara 50"26, Gallo 49"85, Galenda 48"96, Vassanelli 49"99) 3'19"06 qualificata
 
In base ai risultati delle batterie, questi saranno gli Azzurri in gara nelle finali e semifinali del pomeriggio dalle ore 17:
 
400 stile libero M - finale
Massimiliano Rosolino
Federico Colbertaldo
 
50 farfalla F - semifinali
Elena Gemo
Cristina Maccagnola
 
100 dorso M - semifinali
Enrico Catalano
 
400 misti F - finale
Alessia Filippi
 
100 rana M - semifinali
Alessandro Terrin
Loris Facci
 
200 dorso F - semifinali
Alessia Filippi
 
4x100 stile libero M - finale
Italia
 
4x100 stile libero F - finale
Italia
 
clicca qui per consultare il programma gare
Pubblicato in Nuoto
Domani, agli Europei di Budapest, iniziano le gare di nuoto. Questi gli Azzurri iscritti alle batterie del mattino:
 
400 stile libero m
R.I. Massimiliano Rosolino, 3'43"40, 16/9/2000, Sydney
 
Massimiliano Rosolino
Emiliano Brembilla (pers. 3'45"11)
Nicola Cassio (pers. 3'50"74)
Federico Colbertaldo (pers. 3'49"12)
 
50 farfalla f

R.I. Cristina Maccagnola, 26"92, 21/5/2006, Milano
 
Cristina Maccagnola
 
100 dorso m
R.I. Enrico Catalano, 55"50, 28/3/2006, Riccione
 
Enrico Catalano
Mattia Aversa (pers. 55"89)
 
400 misti f
R.I. Alessia Filippi, 4'40"61, 26/6/2005, Almeria
 
Alessia Filippi
Elisa Pasini (pers. 4'44"55)
 
100 rana m
R.I. Domenico Fioravanti, 1'00"46, 17/9/2000, Sydney
 
Alessandro Terrin (pers. 1'01"35)
Loris Facci (pers. 1'01"50)
 
200 dorso f
R.I. Alessia Filippi, 2'09"76, 10/6/2006, Roma
 
Alessia Filippi
Margherita Ganz (pers. 2'15"25)
 
50 farfalla m

R.I. Mattia Nalesso, 24"22, 5/8/2005, Pesaro
 
Rudy Goldin (pers. 24"53)
 
4x100 stile libero f
R.I. Italia (Striani, Chiuso, Parise Vianini), 3'43"58, 20/9/2000, Sydney
 
Italia
 
4x100 stile libero m
R.I. Italia (Vismara, Galenda, Vassanelli, Magnini) 3'15"66
 
Italia 
 
clicca qui per consultare il programma gare
Pubblicato in Nuoto
Dopo i Campionati Giovanili di nuoto di Roma e gli Eurojunior di Palma de Mallorca, il responsabile delle squadre giovanili, Maurizio Coconi, ha diramato le convocazioni per la prima edizione dei Campionati Mondiali Juniores di nuoto, riservati ad atleti nati nel 1989 e seguenti, in programma a Rio de Janeiro dal 22 al 27 agosto.
Questi i convocati: Emanuela Albenzi (Palestrina Nuoto), Ilaria Bianchi (Imola Nuoto), Giulia Bolgiani (Leonessa Nuoto), Miriam Corsini e Michele Santucci (DDS), Renata Spagnolo (Team Veneto), Filippo Barbacini (Emilianuoto), Edoardo Giorgetti (Pesaro Nuoto), Damiano Lestingi (CC Aniene), Marco Pellizzon (Veneto Banca Montebelluna), Mattia Pesce (Mirano Noale), Luca Pizzini (IC Bentegodi), Cesare Sciocchetti (Gymnasium Pordenone), Davide Sitti (NC Ghirlandina), Livia Travaglini (NC Azzurra '91), Manuel Vincenzi (Coopernuoto).
Compongono lo staff, insieme a Coconi, il Capo Delegazione Walter Bolognani, il Commissario Tecnico Alberto Castagnetti, i tecnici Marco Forni e Marcello Rigamonti, il medico Gianluca Camillieri, il fisioterapista Flavio Simonelli e il giudice Beatrice Meini. Gli azzurrini partiranno da Milano Malpensa il 15 agosto diretti a San Paolo dove, fino al 21 agosto, svolgeranno un allenamento collegiale in preparazione dei Mondiali. 
 
clicca qui per il sito ufficiale
Pubblicato in Nuoto
Si sono conclusi oggi i Campionati Giovanili Estivi di Nuoto. Il Plain Team Veneto si è aggiudicato la classificha generale per società sia maschile (254.00 punti) che femminile (399.00 punti) in entrambi i casi precedendo l'Aurelia Nuoto. Queste le classifiche finali nel dettaglio:
 
maschile
 
1. Plain Team Veneto 254.00
2. Aurelia Nuoto 158.00
3. Fiorentina Nuoto 135.50
4. CC Aniene 115.00
5. Uisp Bologna 111.00
6. RN Torino 94.00
 
femminile
 
1. Plain Team Veneto 399.00
2. Aurelia Nuoto 239.50
3. Imolanuoto 202.50
4. RN Torino 177.00
5. Ispra Nuoto 172.00
6. Leonessa Nuoto 158.00
 
Vai ai risultati
Pubblicato in Nuoto
Nella penultima giornata dei Campionati Giovanili Estivi di nuoto cadono cinque record di categoria. Protagonista della giornata è Caterina Brighi. L'atleta tesserata per i Vigili del Fuoco Modena si aggiudica tre titoli individuali (200 stile libero, 100 dorso e 200 misti) stabilendo due primati di categoria. Il primo è quello dei 100 dorso, vinti in 1'04"62 (precedente Valentina De Nardi, 1'05"20, 9/8/1997). Il secondo, invece, le permette di vincere i 200 misti con il tempo di 2'19"73 (precedente Laura Porchianello, 2'20"94, 21/7/1995).
L'altro acuto della giornata lo regala Filippo Barbacini nei 200 stile libero: l'atleta dell'Emilianuoto vince in 1'52"05 migliorando il primato di categoria che apparteneva a Massimiliano Rosolino, 1'53"00 (07/08/1994), di quasi un secondo.
Gli ultimi due record li fanno registrare le due stafette 4x100 stile libero. Il Plain Team Veneto si aggiudica la maschile in 3'31"51 migliorando il precedente primato del CC Aniene (3'35"47, 26/07/2005), l'Aurelia Nuoto vince la femminile in 4'01"75 migliorando il record che già deteneva (4'03"89, 29/07/2002).
 
Vai ai risultati 
Pubblicato in Nuoto
Pagina 1 di 3

Archivio notizie