Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Eventi Nuoto

20
Ago
2017
XXIX Universiade - v. 50m





23
Ago
2017
VI Campionato Mondiale Junior - v. 50m





01
Dic
2017
Campionati Italiani Invernali Open - v. 25 m





13
Dic
2017
XIX Campionato Europeo - v. 25m





Articoli filtrati per data: Novembre 2003 - FIN - Federazione Italiana Nuoto
Tre nuovi record italiani sono stati stabiliti oggi nella Piscina Daniele Samuele di Milano ai Campionati Regionali Lombardi dalla DDS.
In un solo colpo la società milanese ha migliorato i tre primati assoluti in vasca corta, detenuti dalla nazionale azzurra e relativi alle tre staffette femminili (4x100 e 4x200 sl, 4x100 mista).
Nella prova corale delle ragazze della DDS spiccano le prestazioni di Federica Pellegrini, unica a partecipare a tutte le prove, autrice delle migliori frazioni interne mai nuotate in Italia nel libero (53"69 e 1'57"83).
Questo il dettaglio dei record:
4x100sl    3'40"46     record italiano assuluto e di club
precedente Nazionale (1989) 3'49"60
(Lara Consolandi 55"83, Cecilia Vianini 55"54, Roberta Panara 55"40, Federica Pellegrini 53"69
4x100 mista   4'05"72    record italiano assuluto e di club
precedente Nazionale (1997) 4'08"56
(Carla Stampfli 1'01"55,Serenella Parri 1'09"61, Elena Gemo 1'00"24, Federica Pellegrini 54"32
4x200 sl    8'02"89    record italiano assuluto e di club
precedente Nazionale (2000) 8'04"63
(Veronica Massari 2'01"20, Cecilia Vianini 2'02"88, Roberta Panara 2'00"98, Federica Pellegrini 1'57"83.
 
Pubblicato in Nuoto
Nella terza ed ultima giornata della tappa australiana di Coppa del Mondo, a Melbourne, Massimiliano Rosolino, ha ottenuto un altro secondo posto dopo quello centrato venerdì nei 400 stile libero. Oggi a Melbourne il campione olimpico azzurro ha gareggiato nei 1500 stile libero ed è giunto secondo alle spalle del canadese Kurtis MacGillivary che ha chiuso con 14'50''94. Rosolino invece ha fatto registrare 15'04''79 precedendo di oltre otto secondi l'australiano Ky Hurst (15'12''46).
Chiuso il ciclo di gare australiane, Rosolino partirà domani da Melbourne per far ritorno in Italia, dove è atteso a Fiumicino per martedì 2 dicembre. Nella prima settimana di dicembre lavorerà a Roma per prepararsi in vista dei Campionati Europei in vasca corta previsti a Dublino. La partenza per l'Irlanda della Nazionale è stata fissata per mercoledì 10 dicembre.
 
Pubblicato in Nuoto
Nella seconda giornata della tappa australiana di Coppa del Mondo, a Melbourne, Massimiliano Rosolino, si è classificato quarto nei 200 misti con il tempo di 1'58"36. Passaggi: 26"33, 56"90 e 1'30"35. La gara è stata vinta dallo statunitense Michael Phelps con il nuovo record della World Cup di 1'54"85 (il precedente primato apparteneva a Sievinen con 1'55"44). Medaglia d'argento per Clements (USA) con 1'56"71 e bronzo per Kent (NZL) con 1'57"14. Per la cronaca, Rosolino era l'unico europeo qualificato per la finale. Domani, nella terza ed ultima giornata di gare, Rosolino sarà impegnato nei 1500 stile libero.   
Pubblicato in Nuoto
Subito una medaglia d'argento per Massimiliano Rosolino a Melbourne, nella prima delle tre giornate della Wordl Cup di nuoto in vasca da 25 metri. L'azzurro della Larus di Roma si è classificato secondo nei 400 stile libero con il tempo di 3'43"62, dietro al francese Nicolas Rostoucher (neo-primatista francese dei 400 s.l. sia in vasca lunga che in corta) che ha vinto con 3'42"06. I passaggi di Rosolino sono stati di 53"49 ai 100, 1'50"02 ai 200 e 2'46"66 ai 300 metri.
Massimiliano Rosolino ha gareggiato anche nei 100 misti, dove si è classificato al quarto posto con 55"12. La gara è stata vinta dallo statunitense Michael Phelps con 53"30.
A Melbourne sono stati stabiliti anche un record mondiale e due record di Coppa del Mondo. L'australiana Leisel Jones ha stabilito il nuovo record mondiale dei 100 rana con 1'05"09 (il precedente apparteneva alla svedese Emma Igelstrom con 1'05"11). I nuovi primati di Coppa del Mondo, invece, sono quelli degli australiani Lisbeth Lenton nei 100 stile libero con 52"64, secondo tempo mondiale di sempre (il precedente record era della Thompson con 53"05) e Matt Welsh nei 50 dorso con 23"39 (precedente di Rupprath con 23"49).
Rosolino domani sarà impegnato nei 200 misti e forse anche nei 200 stile libero.
Pubblicato in Nuoto

Gli atleti Andrea Beccari (RN Torino), Emiliano Brembilla, Valerio Cleri e Alessandra Cappa (CC Aniene), Paola Cavallino (Multedo 1930), Alessandro Calvi (DDS), Sara Parise (Fiamme Gialle), Federico Bocchia (Emilianuoto), Nicola Cassio (Triestina Nuoto), Alessandro Chinellato (Team Veneto), Diego Perioli (Pesaro Nuoto), Giacomo Vassanelli (IC Bentegodi) e Francesco Zuccaro (AS Octopus), sono stati convocati per un raduno collegiale a Verona, presso il Centro Federale, dal 1° al 5 dicembre.
Gli allenamenti saranno seguiti dall'assistente del Commissario Tecnico, Stefano Morini, dal tecnico Tonino Spagnolo e dal medico Nicola Armentano (impegnato il 2 dicembre). Inoltre, Stefano Nurra curerà le riprese filmate il 3 dicembre.   

Pubblicato in Nuoto
Gli atleti Andrea Beccari (RN Torino), Chiara Boggiatto (Sisport Fiat), Paolo Bossini, Emiliano Brembilla e Alessandra Cappa (Aniene), Paola Cavallino (Multedo 1930), Veronica Demozzi (Buonconsiglio Nuoto), Giulia Fabbri (Polisportiva Domani), Sara Farina (Fiamme Oro), Desirèe Ferro (RN Trento), Sabina Giovannoni (NC Ghirlandina), Vanni Mangoni (Nuotatori Pistoiesi) e Luca Marin (Nuoto Terranova), sono stati convocati per un allenamento collegiale a Verona, presso il Centro Federale, dal 28 al 30 novembre.
Gli allenamenti saranno seguiti dall'assistente del Commissario Tecnico Stefano Morini, dai tecnici Gianni Nagni e Walter Bolognani e dal medico Nicola Armentano. Inoltre, Stefano Nurra curerà le riprese filmate nei giorni 28 e 29 novembre.   
Pubblicato in Nuoto
Gli atleti Andrea Beccari (RN Torino), Emiliano Brembilla e Alessandra Cappa (CC Aniene), Paola Cavallino (Multedo 1930), Andrea Frovi, Elena Gemo e Chiara Pettenò (DDS), Rudy Goldin (Rovigo Nuoto), Simone Manni (Palestrina Nuoto), Sabina Mussi (Buonconsiglio Nuoto), Mattia Nalesso (Carabinieri), Sara Parise (Fiamme Gialle), Sebastiano Ranfagni (Fiorentina Nuoto), Alessia Regli (CN Torino), sono stati convocati per un raduno collegiale a Verona, presso il Centro Federale, dal 24 al 28 novembre.
Gli allenamenti saranno seguiti dall'assistente del Commissario Tecnico, Stefano Morini, dal tecnico Corrado Rosso e dal medico Nicola Armentano. Inoltre, Stefano Nurra curerà le riprese filmate il 25 e il 26 novembre.   
Pubblicato in Nuoto
Sono stati definiti i tempi limite e i criteri di ammissione ai Campionati Nazionali Giovanili (Invernali ed Estivi) e alla Semiifnale di Coppa Olimpica di nuoto 2004. I Campionati Giovanili Invernali (vasca da 25 metri) sono in programma dal 1° al 6 aprile e i Campionati Giovanili Estivi (vasca da 50 metri) dal 3 al 9 agosto: dal 3 al 6 la categoria Ragazzi femmine e maschi e dal 6 al 9 le categorie Juniores e Cadetti femmine e maschi. La fase di Semifinale di Coppa Olimpica è in programma il 19 e 20 giugno 2004. Tutte le tabelle dei tempi limite e i criteri di ammissione sono disponibili alla pagina del Nuoto nella sezione Regolamenti.  
Pubblicato in Nuoto
Quarta ed ultima tappa oggi del Grand Prix Arena. In programma c'è il "Trofeo Città di Edolo e Gardone" nella piscina comunale di Edolo.
I risultati sono disponibili linkando al sito della Federazione Italiana Cronometristi qui sotto:
http://www.ficr.it/risultati/NU/NAZ/Edolo1911200301/index.asp
Alessandra Cappa (CC Aniene) ha stabilito il nuovo record dei 100 dorso in vasca corta, migliorando ancora se stessa, con il tempo di 1'00"16 (29"69 al passaggio dei 50 metri). Il precedente record già le apparteneva con 1'00"32 e lo aveva stabilito a Viareggio domenica scorsa. 
Pubblicato in Nuoto
Dopo le prime tappe a Firenze e a Viareggio, oggi a Genova si svolge il "Trofeo Nico Sapio", valido anche quale terza tappa del Grand Prix Arena. Mercoledì la quarta ed ultima tappa ad Edolo.
I risultati della tappa di Genova sono disponibili linkando al sito della Federazione Cronometristi qui sotto.
http://www.ficr.it/risultati/NU/NAZ/Genova1711200301/index.html
Da segnalare il doppio record italiano in ex-aequo sui 50 dorso di Alessanddra Cappa e di Chiara Pettenò con 28''29. Il precedente record era detenuto con 28''45 dalla Cappa stabilito il 3 febbraio 2000 a Verona ed eguagliato sabato scorso a Firenze.
Nuovi record italiani anche per Federica Pellegrini ed Elena Gemo. La Pellegrini lo ha stabilito nei 200 stile libero con 1'57"19; la Gemo nei 50 farfalla con 26"86. I precedenti record appartenevano a Simona Ricciardi quello dei 200 stile libero (1'58"49 del 18 novembre 2002 a Genova) e Francesca Segat quello dei 50 farfalla (27"23 del 19 dicembre 2002 a Camogli).
 
Pubblicato in Nuoto
Pagina 1 di 2

Archivio notizie