Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo
Mercoledì, 11 Ottobre 2017

World Cup. Ultime due tappe in Asia

Torna, dopo oltre un mese di pausa, la FINA World Cup di nuoto in acque libere in Asia con le ultime due tappe: il 15 ottobre a Chun'An in Cina e il 21 ottobre a Hong Kong. Italia al via con quattro atleti (due maschi e altrettante femmine) e tutti in piena lotta per la vittoria della classifica generale: i detentori della coppa del mondo Simone Ruffini (Fiamme Oro/CC Napoli) e Rachele Bruni (Esercito), il bronzo iridato a Budapest 2017 nella 10 e nella 25 km Arianna Bridi (Esercito/RN Trento) e Federico Vanelli (Fiamme Oro/CC Aniene).

CLASSIFICA GENERALE MASCHILE. Comanda Federico Vanelli - allenato dal tecnico federale Emanuele Sacchi, decimo nella 10 chilometri ai Mondiali di Budapest e bronzo con la staffetta 4x1,25 km mixed e primo nella tappa d'apertura a Viedma in Argentina - con 72 punti, seguito dal compagno d'allenamenti Simone Ruffini - oro ai campionati del mondo di Kazan 2015 nella 25 chilometri e vincitore nella quarta tappa a Lac St. Jean in Canada - secondo con 67 punti e dalla coppia formata dal brasiliano Allan do Carmo e dall'ungherese Kristof Rasovszky con 44 punti.

CLASSIFICA GENERALE FEMMINILE. Davanti a tutte Arianna Bridi - sul gradino più alto del podio nelle 10 km di Viedma e Lac St. Jean - con 86 punti: alle spalle della ventiduenne trentina l'argento olimipico a Rio 2016 Rachele Bruni - allieva, come la Bridi, del tecnico federale Fabrizio Antonelli e che si è imposta nella terza tappa a Setubal in Portogallo - con 69 punti e dalla brasiliana Ana Marcela Cunha - iridata nella 25 km sul Lago di Balaton a luglio - con 64 punti.

Consulta il sito ufficiale della FINA

Foto deepbluemedia.eu

Ultimi 4 articoli FONDO